• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1198

Amd abbandona il 939

In termini produttivi, AMD prevede che entro la fine dell'anno la totalità dei processori prodotti all'interno delle proprie fabbriche sarà del tipo Socket AM2, fatta eccezione per una quota residua del 5% in processori Socket 754. Non troveremo pertanto più traccia di processori Socket 939, che continueranno a restare disponibili sul mercato solo nella forma di scorte di magazzino.

La migrazione completa verso la piattaforma Socket AM2 avverrà, come segnala xbitlabs a questo indirizzo, anche attraverso l'introduzione sul mercato di nuovi processori desktop della linea Athlon 64 X2 per il segmento top di gamma del mercato.

La tabella seguente delinea le caratteristiche tecniche di questi futuri processori:

Image


Con il modello Athlon 64 X2 6.000+ AMD per la prima volta raggiungerà, in soluzioni desktop, la frequenza di clock di 3 GHz, pur se a prezzo di un incremento del TDP sino a 125 Watt contro gli 89 Watt delle altre versioni di processore Athlon 64 X2.

fonte:hardwareupgrade 

SSL
XtremeShack