• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1573

Intel Nehalem.....7 diverse versioni!

Stando a quanto si apprende nella rete, i prossimi processori Intel, denominati Nehalem, potrebbero presentarsi in sette diverse versioni!

Ricordo che questi nuovi processori non si troveranno prima della fine del 2008 inizi 2009!

Queste sette versioni, si differenzieranno in base al settore di mercato che andranno ad occupare, oltre che per le diverse caratteristiche tecniche che implementeranno.

Vediamo in dettaglio cosa avremo:

1) Settore Desktop Fascia Alta:

Quad-core dal nome in codice Bloomfield (socke LGA1366).
Questi processori saranno dotati di un bus QPI (Quick Path Interconnect), di un controller DDR3 integrato e di ben 8 Mbyte di cache.
2) Settore Desktop Fascia Media:

Quad-core dal nome in codice di Lynnfield e Clarkfield (socket LGA1160).
Questi modelli saranno sostanzialmente differenti da Bloomfield (fascia alta), poichè non integreranno il bus QPI ma si appoggeranno a un sistema che prevede un controller PCIe 2.0 integrato e a un collegamento diretto con il Southbridge. Anche per queste CPU vi sarà il supporto alle DDR3.

3) Settore Desktop Fascia Bassa:

Dual-core dal nome in codice di Havendale e Auburndale (socket LGA1160).
Questi processori integreranno un core grafico, collegato alla CPU mediante il bus QPI, quattro megabyte di cache e un controller di memoria DDR3.
4) Settore Server Fascia Alta:

Otto core e 16 thread attivi dal nome in codice di Beckton (Nehalem-EX).
All'interno di questa CPU ci dovrebbero essere quattro coppie formate da 2 core, le quali accedono a una memoria condivisa per coppia. Tutte e quattro le coppie accedono infine a 24 MByte di cache ulteriori. Anche in questo caso sarà sfruttato il bus QPI, mentre il controller di memoria supporterà memorie FB-DIMM 2.

Gainestown (Nehalem-EP), completa il quadro!
Si tratta di una soluzione indicata per le schede madri dual socket e del tutto indica alle soluzioni Bloomfield.
SSL
XtremeShack