• Notebook
  • Posted
  • Hits: 29596

Mediacom Smartbook Edge 14, l'ultrabook economico ideale per lo studente

Tags: mediacomSmartbook Edge 14

Mediacom Smartbook Edge 20

Se siete alla ricerca di un notebook leggero, compatto e poco costoso, allora continuate a seguire questo articolo, poiché troverete sicuramente ciò che state cercando. In questa recensione analizzeremo il nuovo Smartbook Edge 14 di Medicacom, un ultrabook da 14” realizzato completamente in metallo e dotato di una CPU Intel Apollo Lake N3450, che assicura buone prestazioni in multitasking e al contempo un’ottima durata della batteria. Questo prodotto ricalca nelle linee e nei concetti i portatili ultra leggeri proveniente dell’oriente, ma risolvendo alcune criticità che caratterizzano tali prodotti. Infatti lo Smartbook è dotato di una tastiera con layout italiano, presenta Windows 10 home già in italiano ed infine offre 2 anni di garanzia. Andiamo a vedere come si è comportato questo prodotto nel suo ambiente ideale, ossia nell’uso universitario e d’ufficio.

logo nuovo Mediacom

La storia di Mediacom comincia nel 2000, con la produzione di alta tecnologia per la Consumer Electronics e l'informatica, progettando prodotti unici, caratterizzati da un alto livello di eleganza e ricercatezza nel design. Oggi Mediacom è diventato un brand leader, espressione di individualità e di uno stile tutto italiano, in perfetto equilibrio tra design e tecnologia. Mediacom è un marchio riconosciuto a livello internazionale attraverso la distribuzione dei suoi prodotti in diversi paesi esteri quali Austria, Bosnia, Francia, Germania, Grecia, India, Macedonia, Marocco, Romania, Slovenia e Emirati Arabi Uniti, garantendone anche il servizio di Assistenza Tecnica. I suoi prodotti sono progettati in Italia, ispirandoci a forme ed elementi che esprimono un’ispirazione e una visione tipicamente italiana. L’assemblaggio avviene presso diversi impianti collocati in Oriente con una produzione industriale capace di garantire un alto livello tecnologico con un eccellente rapporto qualità-prezzo.


In questo paragrafo analizzeremo velocemente le caratteristiche del Notebook.

spec mediacom

La CPU N3450 assicura ottime prestazioni per l’uso giornaliero, garantendo al contempo consumi ridotti. La dotazione di memoria RAM e ROM è rispettivamente di 4 e 32 GB, quest’ultima troppo limitata costringendoci ad acquistare un SSD aggiuntivo. La batteria da 10000 mAh assicura fino a 9 ore di utilizzo.


Mediacom presenta il suo nuovo prodotto all’interno di una confezione completamente nera, dotata di una comoda maniglia, molto utile per trasportare il prodotto in sicurezza. Sulla parte frontale della confezione troviamo solamente il logo Mediacom, mentre nella parte posteriore sono presenti le specifiche del prodotto ed un’immagine dello stesso.

Mediacom Smartbook Edge 1  Mediacom Smartbook Edge 2  Mediacom Smartbook Edge 3  Mediacom Smartbook Edge 4

All’interno della confezione troveremo il seguente bundle:

  • Notebook Mediacom Smartbook Edge 14
  • Alimentatore 12 V – 3 A
  • Manualistica
  • Promozione Infinity

 Mediacom Smartbook Edge 5  Mediacom Smartbook Edge 6  Mediacom Smartbook Edge 7  Mediacom Smartbook Edge 8


Il Mediacom Smartbook Edge 14 è senza dubbio il prodotto ideale per chi usa il notebook prevalentemente in mobilità, grazie ad un peso di soli 1,45Kg. Il suo design, anche se non molto originale, colpisce il cliente grazie ad una finitura in metallo, a forme tondeggianti ed a una colorazione argentea che gli regala un tocco premium. Sulla parte superiore troviamo, a conferma del suo design minimalista, solamente il logo Mediacom.

Mediacom Smartbook Edge 19  Mediacom Smartbook Edge 20  Mediacom Smartbook Edge 21  Mediacom Smartbook Edge 40

La parte inferiore del prodotto è caratterizzata anch’essa da una pulizia generale, dove gli unici elemento estraneo a tale concetto è lo slot SSD. Infine il tutto è circondato da 4 piedini in gomma, che garantiscono un ottimo grip ed offrono una buona ergonomia al prodotto dato che quelli posteriori sono leggermente più alti rispetto a quelli anteriori, facilitando così la digitazione.

Mediacom Smartbook Edge 22  Mediacom Smartbook Edge 24  Mediacom Smartbook Edge 23    Mediacom Smartbook Edge 29

Partendo dal lato sinistro troveremo in ordine da sinistra a destra, una USB 3.0, il connettore di alimentazione ed una mini-HDMI.

Mediacom Smartbook Edge 27  Mediacom Smartbook Edge 28

Ci spostiamo ora nel latro destro dove troviamo ulteriori porte, per l’esattezza, stavolta da destra a sinistra, il jack da 3.5mm, una USB 3.0 ed infine il lettore micro-SD.

Mediacom Smartbook Edge 26  Mediacom Smartbook Edge 27

Possiamo accedere facilmente alle componenti interni del notebook svitando semplicemente le 11 viti presente sulla scocca. Quest’ultima operazione non è richiesta per installare un’unità SSD M2 2242 (non sono compatibili formati superiori), dato che è presente un comodo sportellino che rende davvero facile questa operazione. Sfortunatamente dovremmo accontentarci dei 4GB di RAM DDR3 offerti “out of the box”, poiché quest’ultime sono saldate al PCB e non sono presenti slot SODIMM liberi. La batteria è posizionata al centro, per dare maggiore rigidità alla scocca nella zona centrale, mentre la dissipazione del calore della CPU è affidato ad un sistema fanless costituito da una semplice placca in rame. Infine nella parte più alta possiamo contraddistinguere una barra nera in plastica, che ospita le antenne, e poco più in basso la posizione degli speaker stereo.

Mediacom Smartbook Edge 30Mediacom Smartbook Edge 31  Mediacom Smartbook Edge 32  Mediacom Smartbook Edge 9

Richiudiamo velocemente il notebook e passiamo a dare uno sguardo al display, tastiera, touchpad...

Il display impiegato è un IPS Full-HD da 1920 x 1080 pixel 60 Hz caratterizzato da una buona ottimizzazione delle cornici. Nella zona centrale della cornice troveremo anche una webcam da 2 megapixel, di discreta qualità come da foto, circondata da due microfoni. La webcam offre una discreta qualità audio-video durante le videochiamate. Il display purtroppo non presenta una retroilluminazione uniforme su sfondi neri, anche se riscontrabile solo in rare occasioni d’uso.

Mediacom Smartbook Edge 37  Mediacom Smartbook Edge 38  Mediacom Smartbook Edge 39  Mediacom Smartbook Edge 14  WIN 20180419 20 12 26 Pro

Angoli di visione molto buoni.

Mediacom Smartbook Edge 16  Mediacom Smartbook Edge 17  Mediacom Smartbook Edge 18

Nel test di Color Banding il Mediacom, essendo dotato di un pannello IPS, si comporta egregiamente.

Mediacom Smartbook Edge 10  Mediacom Smartbook Edge 11  Mediacom Smartbook Edge 12  Mediacom Smartbook Edge 13

A seguire abbiamo una tastiera ad isola con Layout ITA, una rarità per questi tipi di prodotto. Tastiera dotata anche in questo caso di diversi tasti a duplice funzione azionabili tramite la classica combinazione con il tasto Fn (assente purtroppo una shortcut per disabilitare il touchpad). Purtroppo è assente la retroilluminazione della tastiera, mancanza che renderà la digitazione notturna poco confortevole.

Mediacom Smartbook Edge 33  Mediacom Smartbook Edge 34  Mediacom Smartbook Edge 36

Infine troviamo un ampio Touchpad, dotato di click sinistro e destro, che potrà essere impiegato anche con le diverse Gesture di Windows 10. Purtroppo il touchpad non è tra i più precisi in assoluto, ma con un po’ di pratica si riesce ad utilizzare senza problemi.

Mediacom Smartbook Edge 35

L’angolo di inclinazione dell’Edge 14 non stabilisce nuovi record nella categoria ma garantirà comunque un ottimo comfort nel 99% dei casi. Da segnalare un’apertura dello schermo davvero difficoltosa, a causa dell’eccessiva resistenza delle cerniere, problema davvero ingenuo al quale si poteva prestare maggiore attenzione.

 Mediacom Smartbook Edge 15


Per accedere al BIOS ci basterà come in ogni altro Notebook premere il tasto ESC. Il BIOS in questo caso è una versione standard, priva di qualsiasi personalizzazione.

Complessivamente ci troveremo di fronte 6 menù tra cui scegliere: Main, Advanced, Chipset, Security, Boot e Save & Exit.

In ‘’Main’’ avremo un breve riepilogo delle caratteristiche HW e SW del nostro device oltre alla possibilità di regolare data, ora e lingua di sistema.

DSCF2714

In ‘’Advanced’’ potremo accedere a più voci e impostazioni: configurare le USB, lo SSD M2, regolare la gestione termica ma anche e soprattutto di poter determinare il power limit della CPU. Quest’ultima impostazione permette di modificare il TPD della CPU, che tenderà ad operare per più tempo alla frequenza massima, garantendo un aumento di prestazioni nei giochi e nel multitasking. Occorre però prestare attenzione che una tale modifica aumenta di molto le temperature, che potranno determinare un thermal throttling e diminuire le prestazioni.

DSCF2715

In “Chipset” cambiare impostazioni legate al north e south bridge.

DSCF2716

In ‘’Security’’ avremo la possibilità di impostare una password ulteriore per poter accedere al PC e al BIOS e dunque garantire massima sicurezza e Privacy dei nostri dati.

DSCF2717

In ‘’Boot’’ organizzare l’ordine di Boot e eventualmente ottimizzare lo stesso a seconda del sistema operativo che avremo installato

DSCF2718

In ‘’Save and Exit’’ le classiche operazioni di “restore” delle impostazioni di default del BIOS o di “restore” completo del sistema operativo.

DSCF2719

Mediacom offre all’utente un BIOS completo e personalizzabile, anche se dotato di un’interfaccia old school.


Di Seguito riportiamo i dati Hardware rilevati da CPU-Z e GPU-Z, sempre ultima versione.

cpuz e gpuz

A seguire la lista di software utilizzati:

Compressione Dati e Multimedia

  • Winrar
  • Cinebench R15
  • Geekbench 4.2.2
  • Riproduzione H.264 e H.265

Storage

  • Crystal Disk Mark v5.2.1
  • ATTO Disk Benchmark v3.05

 


WinRAR

WinRAR, famoso software di compressione e decompressione di archivi di dati. Al suo interno è presente un utility di benchmark che comprime un file standard atto a tale scopo; il software provvede a restituire il valore di compressione espresso in KB/s. Il risultato ottenuto rispecchia le nostre aspettative, d'altronde ad una CPU da 6W non si può pretendere di più.

winrar

Cinebench R15

Software prodotto dalla Maxon nell’ultima versione, permette tramite l’elaborazione di immagini e di contenuti tridimensionali di testare le performance della CPU. Il test della CPU è stato eseguito utilizzando tutti i core presenti all’interno del processore. Quest’ultima release utilizza il motore di rendering Cinema 4D. Come si evince dal grafico, i valori sono circa la metà di un i5 Ivy Bridge.

CINEBENCH CPU  CINEBENCH GPU

Geekbench 4.2.2

Software gratuito che permette dimisurare le prestazioni della propria CPU. Essendo cross-platform è molto utile per effettuare confronti tra CPU di ecosistemi diversi.

GEEKBENCH

Riproduzione Video H.264 e H.265

Abbiamo riprodotto alcuni video con questi due codec, di cui il H.265 di recente introduzione e ancora poca diffusione, per misurare anche le prestazioni multimediali effettive e vedere se, come con un Pentium di fascia entry level, la riproduzione poteva incidere o meno sull’intero sistema.

H.264

h264

 

 

H.265

h265

Entrambe le riproduzioni sono risultate fluide e prive di problemi.


ATTO Disk Benchmark

ATTO è un benchmark gratuito che esegue dei semplici test in lettura ed in scrittura in modalità sequenziale adoperando una Queue Depth (file in coda) di 4.

ATTO

ATTO ci ha restituito valori davvero buoni considerando che questo prodotto è equipaggiato con una ROM SanDisk eMMC 5.1.

Crystal Disk Mark

CrystalDiskMark è un utilissimo software per misurare le performance in lettura e in scrittura in modo sequenziale (sequential) e casuale (random), grazie al pieno supporto del NCQ (Native Command Queuing) l'ordine degli IOPS viene ottimizzato in modo da migliorare le prestazioni di input/output con una Queue Depth (file in coda) di 32; tale test consente di osservare il comportamento del drive durante il trasferimento di numerosi file con dimensioni ridotte.

CRYSTAL

Al pari di ATTO anche il test eseguito con CrystalDiskMark ha restituito valori simili in Lettura e Scrittura.


Temperature

Temperature abbastanza buone considerando che questa CPU ha un sistema di dissipazione passivo, ossia privo di ventole. In idle questo la CPU fa segnare 34°C, temperature che durante la riproduzione video e multitasking pesante arriva a toccare gli 80°C. Questo ultimo valore è agevolmente migliorabile cambiando la pad termico sopra la CPU con una più performante pasta termica.

temp  temp multi

Rumorosità

Silenziosità assoluta, d’altronde non è presenta alcuna ventola dedicata al raffreddamento dei componenti interni.


Oro HD new

 

Prestazioni

4,5 stelle

Ottime per un uso office e scolastico/universitario.

Display

4,5 stelle

Display ottimo considerando la fascia di prezzo, netto passo avanti rispetto ai classici TN 1366x768.

Prezzo

4 stelle

Prezzo ufficiale di 249.90€, a cui aggiungere circa 50€ per un SSD M2.

Rapporto qualità/prezzo

4 stelle

L’Edge 14 è un buon prodotto, ma un’apertura davvero scomoda e un touchpad non molto preciso minano l’esperienza d’uso.

Complessivo

4,5 stelle

 

Siamo finalmente giunti alla fase finale di questa recensione, dove illustreremo sinteticamente le nostre opinioni sul nuovo notebook di Mediacom.

Configurazione hardware da base di gamma composta da una CPU Intel N3450 con frequenza massima di 2.2 GHz abbinata a 4 GB DDR3 a 1866 MHz e ad una scheda video integrata Intel HD Graphics 500. Il comparto Storage è stato affidato ad una eMMC 5.1 da 32GB, espandibile tramite l’installazione di un SSD in formato M.2 2242 fino a 1TB di capienza, indispensabile dato che la ROM di questo prodotto si riempie installando semplicemente il pacchetto office.

Questa dotazione hardware ci ha consentito di lavorare e navigare senza problemi, sfruttando appieno le potenzialità dell’ottimo display FullHD IPS da 60 Hz utilizzato sull’Edge 14. Il display offre colori brillanti ed angoli di visione ottimi, purtroppo non presenta una retroilluminazione uniforme su sfondi neri.

Parlando della tastiera non possiamo non lodare l’ottima esperienza di scrittura che si prova utilizzandola, infatti è caratterizzata da una disposizione con tasti a isola e una buona corsa d’azionamento, sfortunatamente è assente la retroilluminazione dei tasti, che renderà difficoltosa la digitazione in orari notturni.

Il comparto audio è sufficiente, infatti offre una discreta pulizia e potenza, più che sufficiente per vedere qualche serie TV o ascoltare musica in ambienti silenziosi.

Passiamo infine alla batteria. L’Edge 14 viene fornito con una batteria da 10000 mAh per garantire un’autonomia con uso office sulle 9-10 ore, autonomia eccellente ma del tutto prevedibile considerando l’hardware presente su questo laptop.

Il prezzo ufficiale per portarsi a casa l’Edge 14 è di 249.90 euro, un ottimo prezzo di lancio per un prodotto in grado di soddisfare il 90% delle esigenze dei consumatori.

Pro

  • Durata della batteria
  • Slot per SSD in formato M.2
  • Display IPS FullHD
  • Design
  • Qualità costruttiva
  • Audio buono
  • Silenzioso
  • Ricarica veloce

Contro

  • Apertura dello schermo difficoltosa
  • Touchpad poco preciso
  • Memoria ROM da soli 32GB
  • Assenza della retroilluminazione per la tastiera
  • Connettore di ricarica proprietario

Si Ringrazia Mediacom per il sample fornitoci

Angelucci Gianluca

 

Commenta sul forum

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.