ARCTIC Home Charger 4500, Cuffie Bluetooth P400BT, batteria Powerbank 4000, Casse Bluetooth S113BT: recensione, in mobilità !

 

Quanti di voi fanno avanti e dietro con il caricabatterie del telefonino, spostandolo tra diverse prese di corrente nella vostra casa? Quanti di voi cercano caricabatterie alternativi perché avete puntualmente smarrito il vostro, dalla ragazza o peggio ancora in viaggio? Quando serve qualcosa del genere, o non la si trova, o non è compatibile. Poco male, Arctic ci aiuta con questo praticissimo sistema di caricamento via USB, il modello Home Charger 4500. Da notare l'efficienza molto elevata, fino all'86% dichiarato dal produttore ! Qualche dettaglio dell'unità:

 

HC 1

HC 2

HC 3

HC 4

 

Le dimensioni:

HC TECH SPECS

 

Le specifiche tecniche:

HC TECH SPECS 2

 

Di seguito le fotografie della confezione esterna:

Arctic HC4500 00003Arctic HC4500 00004

Arctic HC4500 00005Arctic HC4500 00006

Arctic HC4500 00007

 

Il telaio dell'unità è solido, molto carino ma soprattutto pratico, poiché sono presenti dei LED di stato nella parte superiore, che differenziano le porte in base al quantitativo di corrente erogata.

 

 

 

 

Arctic HC4500 00008Arctic HC4500 00009

Arctic HC4500 00010

 

 

In arancione le porte che permettono una velocità di carica maggiore, che però potrebbero essere incompatibili con alcuni modelli, ragion per cui in questi casi è necessario collegarli alle normali prese poste sulla destra.

 

Arctic HC4500 00001

Arctic HC4500 00002

 

Come possiamo osservare dal manuale, sono presenti degli indicatori a LED, che permettono di capire cosa stia succedendo nel mentre. Qualora ci fosse un Flash intermittente e lento, significherebbe che siamo dinanzi ad un output di carica inferiore a 1000 mA; qualora fosse acceso invece sarebbe una via di mezzo tra questo valore e 2000 mA, per poi arrivare ad oltre 2000 mA qualora ci fosse un flash veloce. Qualora invece fosse assente, non ci sarebbe nessun collegamento oppure la carica del terminale sarebbe tanto elevata da rendere inutile il caricamento mediante l'Home Charger 4500.

 

Nel corso della nostra prova è stato testato con più periferiche, il Samsung Note II, con batteria modificata, con delle casse Bluetooth ARCTIC (che saranno analizzate fra 2 capitoli) e con le cuffie Wireless Bluetooth che ci sono state fornite, analizzate nel prossimo.