• Tastiere
  • Posted
  • Hits: 1239

Cooler Master SK650 - La meccanica RGB Low Profile

Tags: cooler master

Cooler Master SK650 8

Cooler Master nuovamente estende la linea delle sue tastiere meccaniche con retroilluminazione RGB con la nuova serie SK che si compone a sua volta di tre modelli (SK650 Full Layout, SK630 TKL e SK621 60%). Questa nuova serie va dunque ad affiancarsi alle già conosciute serie CK e Masterkeys. La principale caratteristica dei modelli della serie SK di Cooler Master è l’adozione di switch meccanici CHERRY MX Low Profile che vanno a ridurre il punto di attuazione e il travel distance (distanza percorsa) di altri 0.8 mm. In questo modo dovrebbe esserci maggiore reattività in game e non. Le altre caratteristiche della Cooler Master SK650 sono un design elegante, altezza Low Profile, Top frame in alluminio e retroilluminazione RGB controllabile direttamente dalla tastiera o tramite software Cooler Master Portal.

Cooler Master Logo

Cooler Master è stata fondata con la missione di garantire le migliori soluzioni termiche al mercato. Fin dalla sua fondazione, 20 anni fa, l'azienda è rimasta fedele alla sua missione, emergendo come leader nel settore della dissipazione proponendo prodotti e servizi per società che affrontano ogni giorno il problema del surriscaldamento dei componenti elettrici. Perseguendo la sua missione, Cooler Master vuole assolutamente rispondere alle esigenze dei suoi clienti. Negli anni è diventata il punto di riferimento sul mercato mondiale per quanto concerne le soluzioni termiche in ambito informatico ed ha costruito la propria reputazione sull'innovazione delle tecnologie, il design e nell'offrire servizi di qualità. L'attuale linea di business di Cooler Master comprende un arco di soluzioni termiche per un grande range di applicazioni. La sua sfera di prodotti spazia dagli heat sinks e ventole ai componenti quali chassis, alimentatori, macchine per l'industria, impianti per le telecomunicazioni e molti altri dispositivi.

Velocemente riportiamo anche le caratteristiche della Cooler Master SK650:

specifiche tecniche

La Cooler Master giunge in una confezione di cartone molto semplice ed elegante con una colorazione bianco/viola che si differenzia dai modelli CK o Masterkeys. Su di questa troviamo due immagini illustrative del prodotto e diverse informazioni tra cui le principali caratteristiche.

Cooler Master SK650 1 Cooler Master SK650 2

Lateralmente abbiamo i sigilli a garantire l’integrità del prodotto.

Cooler Master SK650 3

Aprendo la confezione abbiamo una seconda confezione di cartone di colore nero all’interno della quale troveremo la tastiera e relativo bundle.

Cooler Master SK650 4 Cooler Master SK650 5

Bundle comprendente:

  • Tastiera Cooler Master SK650
  • Estrattore CAPS
  • Sacca per il trasporto in velluto
  • Manuale

Cooler Master SK650 6

Prima di procedere all’analisi della tastiera, vi lasciamo al video dell’unboxing:

.be">


La Cooler Master SK650 ci mostra sin da subito il suo design design elegante e low profile. La colorazione è la medesima di altri modelli già visti ovvero tutti i CAPS in ABS di colore nero in contrasto al Top Plate in alluminio spazzolato. Le dimensioni sono di 430 x 125 x 25 mm di una tastiera Full Layout e il layout di digitazione è italiano. Il peso si attesta a soli 630 g. I CAPS rispetto i classici delle meccaniche classiche hanno forma quadrata smussata e centralmente hanno una sorta di avvallamento per migliorare il grip durante la digitazione.

Cooler Master SK650 7 Cooler Master SK650 8 Cooler Master SK650 9

Anche per la Cooler Master SK650 troviamo i tasti Funzione in duplice ‘’funzione’’. I primi ci daranno modo di regolare i singoli colori durante la modalità di personalizzazione del colore per singolo tasto.

Cooler Master SK650 10

A seguire troviamo altri tasti che ci daranno modo di controllare effetti e modalità.

Cooler Master SK650 11

Non mancano i tasti per la Game Mode, registrazione Macro e così via.

Cooler Master SK650 12

Presenti questa volta tutti i tasti Multimediali per tracce audio e video e possibilità di abilitare Singolo Loop o Infinito per le Macro create.

Cooler Master SK650 13

Anche le freccette direzionali ci garantiscono la personalizzazione dell’illuminazione agendo sulla velocità e verso della stessa.

Cooler Master SK650 14

Insomma senza il software Cooler Master Portal avremo comunque piena gestione e personalizzazione della tastiera.

Come sempre il tasto FN adibiti all’attivazione della duplice funzione sarà contraddistinto dal simbolo Cooler Master.

Cooler Master SK650 15

Possiamo dall’immagine a seguire notare la finitura spazzolata dell’alluminio della superficie del Top plate della tastiera. Notiamo anche il bordo esterno con una finitura lucida/simil specchio.

Cooler Master SK650 16

Capovolgendo la tastiera abbiamo un frame in plastica e un design semplice. Adesivo con diverse informazioni centralmente e quattro piedini in gomma. Non troviamo alcun piedino in plastica per rialzare la tastiera e/o regolarla.

Cooler Master SK650 17 Cooler Master SK650 18

Infatti a seguire riportiamo uno scatto laterale della tastiera.

Cooler Master SK650 21

Come abbiamo visto sin dall’inizio la SK650 non ha un cavo USB integrato e ne abbiamo uno removibile con ingresso Type-C. Ciò rende la tastiera anche più trasportabile.

Cooler Master SK650 19

Il cavo inoltre è rivestito in treccia di tessuto abbastanza flessibile.

Cooler Master SK650 24

Prima di dare uno sguardo ai nuovo switch Low Profile possiamo osservare la struttura esposta degli stessi.

Cooler Master SK650 20

Rimuovendo facilmente e velocemente il CAPS possiamo finalmente vedere meglio questi nuovi switch impiegati sulla Cooler Master SK650. Attualmente la serie SK nelle sue tre versioni è dotata dei soli CHERRY MX Low Profile Red ma esistono anche i MX Speed (Grigi). La struttura trasparente è la medesima degli switch classici.

Cooler Master SK650 22 Cooler Master SK650 23

Per meglio renderci conto delle specifiche, caratteristiche e comparazione dei due modelli vi riportiamo i dati esatti CHERRY.

comparazione

Con i nuovi switch meccanici Low Profile lineari abbiamo i classici 45 g di forza di attuazione ma una corsa iniziale di soli 1.2 mm e totale di 3.2 mm rispetto i 2.0 mm iniziale e 4.0 mm totale del classico CHERRY MX Red come visibile a seguire.

CHERRY MX Red

Prima di passare alle prove e considerazione vi riportiamo al solito alcuni scatti dell’illuminazione RGB della tastiera.

Cooler Master SK650 LED 1 Cooler Master SK650 LED 2 Cooler Master SK650 LED 3 Cooler Master SK650 LED 4


Abbiamo eseguito per alcuni giorni i classici test per vedere come si comportava la Cooler Master SK650. Vediamo nel dettaglio le nostre impressioni.

Ergonomia

Provando per la prima volta la SK650 sarà impossibile non commettere errori di battitura e digitazione. Il suo design Slim a 360 gradi sconvolgerà la vostra ergonomia di digitazione se provenite da una meccanica classica aka con CAPS ad altezza normale. Nella SK650 tutto è Slim o Low Profile che dir si voglia. L’effetto Low Profile scomparirà solo dopo diverso tempo e utilizzo. Purtroppo non si può porre rimedio all’altezza. Non troviamo e abbiamo alcun piedino classico in plastica da aprire per alzare un minimo la tastiera e quindi regolare a seconda delle necessità il rapporto altezza/digitazione. Per la produttività la SK650 non pecca di nulla in quanto ha sia il layout di digitazione italiano sia una nutrita serie di tasti multimediali. Tramite software Cooler Master Portal potrete personalizzarla maggiormente. La digitazione con i CHERRY MX Low Profile Red non è stata così diversa dai classici se non per i primi tempi.

Game

Le prove in game si sono svolte con Battlefield V e Overwatch. La Cooler Master SK650 inizialmente vi darà un feedback alquanto strano. La causa naturalmente è da ricondurre al suo design totalmente Slim. I CAPS piatti (con una scanalatura centrale per il grip) e abbastanza ravvicinati vi porteranno inizialmente a fare degli errori che con il passar del tempo/utilizzo svaniranno (almeno nel mio specifico caso). Rispetto una meccanica dotata di switch Red classici non ho sentito, in game, particolari differenze (seppur sulla carta ci sono). Il controllo e la reattività dei CHERRY MX Low Profile Red è ed è stata sempre valida.

Di solito non ho necessità di utilizzare i piedini in plastica per regolare la tastiera ma con questa molto spesso ne ho sentito la mancanza. Ciò per migliorare sicuramente l’ergonomia comunque buona e il controllo in game. La retroilluminazione RGB completa per singolo tasto non farà altro che garantire un aspetto e personalizzazione alla tastiera durante le sessioni di gioco notturne.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle

Valida risposta e reattività degli switch Low Profile. Tasti Multimediali, Macro, Effetti.

Qualità 4,5 stelle

Qualità e assemblaggio validi. Plate superiore in alluminio.

Design 4,5 stelle Design elegante con buona retroilluminazione RGB generale.
Prezzo 4,5 stelle Circa 120€.
Complessivo 4,5 stelle  

Cooler Master approda nel mercato delle tastiere meccaniche ormai già saturo di tantissimi modelli e caratteristiche con la nuova serie SK. Serie di tre modelli (visti nell’introduzione) caratterizzati principalmente per il loro design Slim e per l’adozione dei nuovi switch meccanici CHERRY MX Low Profile Red.

Oggi abbiamo avuto modo di testare la Cooler Master SK650 modello Full Layout con l’immancabile retroilluminazione RGB e layout di digitazione italiano. La Cooler Master SK650 propone le medesime e collaudate caratteristiche dei precedenti modelli in unione a questi nuovi switch meccanici. Switch meccanici che permettono di avere una tastiera più stilosa (design Slim) senza sacrificare in alcun modo le caratteristiche essenziali (prestazioni) di una tastiera da gaming.

La SK650 offre anche in questo caso un Top plate in alluminio spazzolato unito ad una retroilluminazione RGB per singolo tasto gestibile direttamente da tastiera o attraverso il software Cooler Master Portale per agevolare e ampliare alcune personalizzazioni.

Il cavo removibile USB Type-C e la sacca in velluto la rendono ideale anche per essere facilmente trasportata da un posto all’altro con estrema facilità e sicurezza.

La Cooler Master SK650 ha un prezzo di circa 120 €. Prezzo che per caratteristiche e adozione dei nuovi switch CHERRY MX Low Profile ci può anche stare ma nel complesso e a mio parere non introduce nulla di nuovo rispetto una meccanica di pari livello. Il design Slim è comunque qualcosa che potrebbe essere ricercato assieme alla reattività degli switch Low Profile Red da qualche utente/videogiocatore.

Disponibile anche su Amazon al seguente link: https://amzn.to/31TroE.

Pro

Contro

Si Ringrazia Cooler Master per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.