• Tastiere
  • Posted
  • Hits: 1322

Cooler Master CK350 - Una nuova New Entry

Indice articoli

Aperta la confezione troviamo la tastiera ed il relativo bundle ottimamente e come sempre ben riposti.

Cooler Master CK530 4

Estraendo il tutto avremo:

  • Tastiera Cooler Master CK350
  • Estrattore CAPS
  • Manuale

Cooler Master CK530 5

Bundle essenziale visto il prodotto.

Possiamo dunque passare ad analizzare la tastiera. La Cooler Master CK350 offre un design altamente classico ed elegante. Ciò è garantito da CAPS in ABS completamente di colore Nero in contrasto al plate superiore in alluminio spazzolato di colore Grigio scuro. La retroilluminazione RGB per singolo tasto non farà altro che incrementare l’effetto visivo soprattutto durante un utilizzo serale. Le dimensioni sono classiche e sono quelle di una tastiera Full Layout ovvero comprendente anche il classico tastierino numerico. Il peso invece si attesta a circa 1 Kg. Il Layout di digitazione, parlando di Cooler Master, non poteva non essere Italiano. Hater del layout ANSI non dovrete dunque temere nel caso voleste considerare o acquistare la CK350.

Cooler Master CK530 6 Cooler Master CK530 7 Cooler Master CK530 8

Dando uno sguardo più da vicino possiamo trovare numerosi tasti a doppia funzione. A partire dai tasti F1 a F4 che in combinazione al tasto FN caratterizzato dal logo Cooler Master Gaming ci permetteranno di switchare velocemente tra uno dei quattro profili colore impostati. Questi profili naturalmente potranno essere editati e personalizzati direttamente dalla tastiera attraverso altre combinazioni di tasti.

Cooler Master CK530 9

A seguire abbiamo i tasti multimediali (ridotti per la riproduzione di video o file audio) che vanno da F5 a F12).

Cooler Master CK530 10

Passiamo invece ai tasti con cui poter switchare tra i diversi profili colore/effetti RGB preimpostati (INS e CANC) oppure alla creazione/personalizzazione di quelli già esistenti (INIZIO e FINE). Potremo anche regolare la velocità di illuminazione con i tasti PG SU e PG GIU’.

Cooler Master CK530 11

Le freccette direzionali classiche invece saranno adibite a modificare intensità illuminazione (freccetta SU e GIU’) e cambiare intensità colore (7 Tonalità) in modalità editing (freccetta Sinistra e Destra).

Cooler Master CK530 12

Dettaglio tasto FN caratterizzato dal logo Cooler Master Gaming come detto poc’anzi.

Cooler Master CK530 13

Non manchiamo di lasciarvi ad un dettaglio della superficie in alluminio spazzolato del plate superiore della tastiera. Plate incastonato all’interno di uno chassis in robusta plastica.

Cooler Master CK530 14

Capovolgiamo la tastiera e diamo uno sguardo nel retro. Piccolo design rinnovato per la CK350. Il resto delle principali caratteristiche costruttive rimane comunque invariato. Partiamo dall’unica canalina che ci permetterà di organizzare secondo nostre esigenze il cavo proveniente dalla tastiera.

Cooler Master CK530 15

Immancabili piedini in gomma e piedini in plastica con rivestimento in gomma per garantire maggior comfort di digitazione.

Cooler Master CK530 16 Cooler Master CK530 17

A questo punto diamo uno sguardo anche all’altezza base e a quella con piedini aperti della tastiera.

Cooler Master CK530 20 Cooler Master CK530 21

La Cooler Master CK350 infine è dotata di un classico cavo con rivestimento in gomma.

Cooler Master CK530 18

Ed un connettore USB non placcato oro ma con inserto viole a richiamare il brand Gaming di Cooler Master.

Cooler Master CK530 19

Passiamo velocemente a dare uno sguardo agli switch meccanici impiegati sul nostro modello. Il modello ricevuto adotta switch meccanici Outemu Blue ma in commercio è disponibile anche il modello con Outemu Brown e Red per soddisfare ogni singola esigenza del videogiocatore/utente finale.

Cooler Master CK530 22

Non ci resta che lasciarvi a qualche scatto della retroilluminazione RGB della Cooler Master CK350.

Cooler Master CK530 LED 1 Cooler Master CK530 LED 2 Cooler Master CK530 LED 3