ROCCAT Kain 120 AIMO

Tags: Roccat

ROCCAT Kain 120 AIMO 6

Quest’oggi torniamo a parlarvi anche del brand tedesco ROCCAT, da qualche mese, acquisito dal brand americano Turtle Beach (sempre produttore di periferiche da gaming). L’acquisizione porta i due brand ad avere una line up di prodotti da gaming non indifferente. Il prodotto che andremo a recensire è uno degli ultimi mouse da gaming usciti sul mercato. Parliamo del ROCCAT Kain 120 AIMO. Mouse da gaming dotato di sensore ottico Owl-Eye da 16.000 DPI, illuminazione RGB AIMO, Titan Click e molto altro ancora. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che rendono il Kain 120 AIMO uno dei mouse odierni da preferire. 

turtle beach roccat logo

L'azienda tedesca ROCCAT, con sede ad Amburgo, ha presentato nel corso degli ultimi anni interessanti periferiche dedicate ai gamers tra cui spiccano gli ottimi mouse e le ottime tastiere. Un gamer sa che delle buone periferiche possono fare la differenza, per questo ROCCAT si pone sempre come obiettivo quello di soddisfare l'utente durante le sessioni di gioco. Sempre al centro della scena gaming mondiale, ROCCAT è molto conosciuta nel settore anche per la sua immancabile presenza in moltissimi tornei, LAN Party e manifestazioni. Inoltre, grazie allo spirito d'iniziativa dimostrato nell'organizzazione di eventi e al rapporto diretto con i propri fan, la community dell'azienda vanta moltissimi sostenitori da tutto il mondo, tra cui spiccano importanti gamers. Da qualche mese ROCCAT è stata acquisita dal brand americano Turtle Beach. L'acqusizione espande non solo la gamma di prodotti offerti ma porta un decennale Know-How da parte di ROCCAT nel settore delle periferiche da Gaming.

Andiamo a riportare anche le caratteristiche del mouse ROCCAT Kain 120 AIMO:

specifiche

Passando alla confezione possiamo osservare una classica confezione di cartone di ridotte dimensioni dall’aspetto classico grazie ad una colorazione totalmente di colore nero. Su di questa troviamo diverse immagini illustrative del prodotto nonché caratteristiche e specifiche tecniche.

ROCCAT Kain 120 AIMO 1 ROCCAT Kain 120 AIMO 2

Il prodotto è ben custodito all’interno grazie a sigilli in plastica posti nel lato superiore e inferiore di apertura della confezione.

ROCCAT Kain 120 AIMO 3

Una volta aperta la confezione e estratto il contenuto troveremo al suo interno:

  • Mouse ROCCAT Kain 120 AIMO
  • Manuale
  • Cartoncino con i ringraziamenti

ROCCAT Kain 120 AIMO 4

Prima di procedere all’analisi del mouse, vi lasciamo al video dell’unboxing:


Il ROCCAT Kain 120 AIMO ricevuto è in colorazione nera ma è disponibile anche la variante bianca. In questo modo l’utente finale potrà decidere di scegliere quello che più si addice alla propria postazione da Gaming o secondo i propri gusti/colori. Il ROCCAT Kain 120 AIMO presenta un design classico. Le forme sono morbide e pulite. Le dimensioni di 124 x 65 x 43 mm permettono due prese principali che sono la Claw Grip o una Fingertip (naturalmente a seconda della dimensione della vostra mano). Il peso di 89 g risulta, grazie anche allo chassis e ai materiali dello stesso, non essere eccessivo e garantire un ottimo controllo del mouse.

ROCCAT Kain 120 AIMO 5 ROCCAT Kain 120 AIMO 6 ROCCAT Kain 120 AIMO 7

Partendo dal dorso del mouse possiamo notare l’immancabile logo di ROCCAT che sarà la prima zona di illuminazione RGB AIMO. Da questa immagine possiamo subito notare anche la superficie liscia che caratterizza il mouse. Una superficie con una verniciatura ottima che eviterà di lasciare alcuna impronta.

ROCCAT Kain 120 AIMO 8

Passando al lato frontale superiore troviamo un tasto DPI per lo switch dei profili DPI On-The-Fly (che erroneamente durante l’unboxing abbiamo detto essere retroilluminato ma non lo è), una classica rotellina di tipo cliccabile (seconda e ultima zona di illuminazione RGB AIMO) e infine due tasti principali dotati di switch Omron. Nel Kain 120 AIMO parliamo di Titan Click che raggruppano non solo l’adozione di switch meccanici Omron ma anche tutta la parte strutturale/meccanica e firmware/software (che permetterà un input di 16ms più veloce rispetto ad altri mouse di altri brand). In questo modo al pari dello stesso tempo di azione del click con il ROCCAT Kain 120 AIMO avremo un’elaborazione più veloce dunque inferiore rispetto ad altri. In poche parole saremo avvantaggiati nello sparo/azione.

Oltre ciò nel Kain 120 AIMO la registrazione del click non dovrà essere necessariamente nella parte relativa lo switch posto sotto il tasto ma potrà avvenire anche poco più dietro.

ROCCAT Kain 120 AIMO 9

ROCCAT per il Kain 120 AIMO non manca di assicurare anche qualche piccolo dettaglio.

ROCCAT Kain 120 AIMO 10

Lateralmente il Kain 120 AIMO troviamo due soli tasti laterali dall’altrettanto buon feedback e di facile raggiungimento da parte del pollice. Ricordando la superficie di cui è composto il mouse non troviamo alcun inserto in gomma o antiscivolo. Ciò non vuol dire che avremo zero grip sul mouse anzi come leggeremo a seguire possiamo dire che il grip e l’ergonomia nel mio caso con il Kain 120 AIMO è stata ottima.

ROCCAT Kain 120 AIMO 11 ROCCAT Kain 120 AIMO 13

Nel lato destro non troviamo alcun tasto e quindi il Kain 120 AIMO risulta un mouse ergonomico esclusivo per destrorsi.

ROCCAT Kain 120 AIMO 12 ROCCAT Kain 120 AIMO 14

Posizionandolo frontalmente possiamo inoltre vedere meglio il suo design/forme.

ROCCAT Kain 120 AIMO 15

Capovolto, il Kain 120 AIMO, offre due mousefeets in PTFE con una pellicola a proteggerli che naturalmente andrà tolta prima del primo utilizzo. Centralmente troviamo invece il sensore ottico ROCCAT Owl-Eye da 16.000 DPI. Parliamo in verità di un Pixart PMW3381. Di contorno il sensore ottico abbiamo un adesivo con le più classiche informazioni.

ROCCAT Kain 120 AIMO 16

Vanno a completare il ROCCAT Kain 120 AIMO un cavo rivestito in treccia di tessuto.

ROCCAT Kain 120 AIMO 17

Ed un connettore USB non placcato oro ma dotato di un classico cappuccio di plastica.

ROCCAT Kain 120 AIMO 18 ROCCAT Kain 120 AIMO 19

Prima di dare uno sguardo al software di gestione ROCCAT Swarm vi lasciamo alle consuete immagini dell’illuminazione RGB garantite dal sistema AIMO.

ROCCAT Kain 120 AIMO LED 1 ROCCAT Kain 120 AIMO LED 2 ROCCAT Kain 120 AIMO LED 3 ROCCAT Kain 120 AIMO LED 4


ROCCAT Swarm è da sempre il software di gestione delle periferiche ROCCAT. Sin dalle prime versioni si è rivelato un software pratico, veloce e contenente tutte le principali voci e impostazioni per la personalizzazione di mouse e tastiera del brand tedesco. Negli anni la sua veste grafica non è cambiata molto ma è stato migliorato a livello di codice e funzionalità messe a disposizione. Un software disponibile nelle principali lingue tra cui anche l’italiano.

Con il ROCCAT Swarm potremo personalizzare i valori DPI, velocità dei click in Windows e non, calibrazione del LOD, gestione dell’illuminazione AIMO, gestione Macro (dotata di numerosi profili preesistenti), gestione Profili per il salvataggio nella memoria On-Board da 512KB del mouse e molto altro ancora. Vi lasciamo direttamente ai seguenti screenshots per comprendere meglio.

ROCCAT Swarm 1 ROCCAT Swarm 2 ROCCAT Swarm 3 ROCCAT Swarm 4 ROCCAT Swarm 5 ROCCAT Swarm 6 ROCCAT Swarm 7 ROCCAT Swarm 8 ROCCAT Swarm 9 ROCCAT Swarm 10 ROCCAT Swarm 11 ROCCAT Swarm 12 ROCCAT Swarm 13


Abbiamo eseguito per alcuni giorni i classici test per vedere come si comportava il mouse ROCCAT Kain 120 AIMO. Vediamo nel dettaglio le nostre impressioni.

Ergonomia

Il ROCCAT Kain 120 AIMO è come detto un mouse per coloro che hanno una presa di tipo Claw Grip o Fingertip. In questo caso ci rientro perfettamente avendo io una presa di tipo Claw. L’ergonomia è stata perfetta. L’impugnatura risulta naturale e non forzata. I tasti sono facilmente cliccabili e raggiungibili senza alcuno sforzo. L’utilizzo risulta comodo per ore e ore. E’ dunque possibile utilizzarlo in ogni attività grazie anche alla gestione/personalizzazione di shortcuts sui tasto assegnabili tramite il software ROCCAT Swarm.

Game

Le prove in game si sono svolte con Overwatch, Call Of Duty Modern Warfare e Battlefield V. Il Kain 120 AIMo grazie al sensore ottico Owl-Eye aka Pixart PMW3381 ha garantito un perfetto tracking, un elevata precisione e tutto ciò che si può aspettare da un sensore Top Tier. Il tasto DPI permette a chi necessità di effettuare lo switch On-The-Fly su uno, due o più profili DPI. In questo modo attivando solo due profili DPI potrete passare dalla classica risoluzione DPI a quella da Sniper per assicurarvi il perfetto controllo e precisione. La superficie liscia non mi ha causato alcun problema di Grip. Anzi preferisco questa tipologia in modo da garantirmi durata nel tempo rispetto a superfici Soft-Touch o gommate che con il tempo lasciano numerose impronte e si consumano più facilmente. I click del mouse hanno risposto sempre in maniera ottimale.


Oro HD new

4,5 stelle

ROCCAT torna prepotentemente in pista con una serie di nuovi mouse da gaming che pare abbiano subito diversi mesi di testing e studi per poter risultare davvero ottimi sotto numerosi punti di vista. Oggi abbiamo analizzato uno di questi ovvero il Kain 120 AIMO. Un mouse da gaming dotato dell’immancabile e più recente sensore ottico Owl-Eye da 16.000 DPI (un Pixart PMW3381) che risulta essere super preciso e privo di qualsiasi accelerazione o delay. Assieme a tale sensore troviamo i Titan Click, un sistema completo, che comprende switch meccanici Omron da 50M di click (tasti principali), frame/shell del mouse e un algoritmo rivisto nel firmware per garantire un vantaggio in termini di risposta rispetto ad altri concorrenti.

Il ROCCAT Kain 120 AIMO vanta anche l’immancabile illuminazione RGB AIMO a due zone che tramite l’ottimo software ROCCAT Swarm potrà essere personalizzata.

Tramite il software ROCCAT Swarm potremo inoltre personalizzare con estrema facilità e velocità tutte le principali opzioni del mouse.

Completano il ROCCAT Kain 120 AIMO una perfetta ergonomia e superficie anti-impronta per una durata massima in condizioni di utilizzo intenso.

Il ROCCAT Kain 120 AIMO viene proposto ad un prezzo di circa 70 €. Un prezzo leggermente alto ma allineato anche ad altri concorrenti di pari caratteristiche. Abbiamo comunque visto come il Kain 120 AIMO abbia solo caratteristiche e aspetti positivi dalla sua tanto da propendere per un ‘’provare per credere’’ anche a tale prezzo.

Il ROCCAT Kain 120 AIMO è disponibile su Amazon al seguente link: https://amzn.to/3aIFNbr.

Pro

  • Sensore Owl-Eye/Pixart PMW3381
  • Prestazioni
  • Ergonomia/Superficie
  • Illuminazione RGB AIMO
  • Disponibile in due colori (Kain 122 AIMO – Bianco)

Contro

  • Nulla da segnalare

Si Ringrazia ROCCAT/Turtle Beach per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum

SSL