Domenica, Mag 2020

Indice articoli

Razer Naga Hex V2 8

Subito dopo la recensione dell’Headset Wireless Surround 7.1 Razer ManO’War (QUI) passiamo ad analizzare il nuovo o per meglio dire la nuova release del ‘’leggendario’’ Naga Hex compagno onnipresente per i videogiocatori MOBA. Oggi abbiamo ricevuto in redazione il Razer Naga Hex V2, una nuova versione rivista sia sotto il punto di vista prestazionale e tecnico sia sotto il punto di vista del design. La prima novità che noteremo saranno i nuovi tasti e la loro disposizione quindi il design ergonomico scelto dall’azienda californiana a riprendere quello dei primi modelli. Vedremo a breve se la nuova versione sarà ‘’MOBA Approved’’ o meno.


Procediamo ad elencare brevemente le caratteristiche del Razer Naga Hex V2:

specifiche

Come leggiamo dalle specifiche il Naga Hex V2 ora conta solo 7 tasti laterali (in totale 14 tasti programmabili per giochi MOBA) in disposizione circolare rispetto ai precedenti modelli tra cui anche il Naga Epic Chroma, QUI da noi recensito. Seppur avremo 5 tasti in meno rispetto agli altri modelli Razer ha adottato un nuovo e più funzionale design ripreso sempre e comunque dai primi modelli Hex. Implementato anche il sensore Razer 5G da 16.0000DPI come in tutti i più recenti mouse sempre di casa Razer. Dotato sempre di sistema di retroilluminazione Razer Chroma e facilmente interfacciabile al software Razer Synapse da cui modificare ogni minima impostazione e/o voce.

A seguire una tabella comparativa tra i modelli più recenti di Naga commercializzati da Razer:

comparazione Naga

Osservare come bene o male tutti e tre i modelli abbiano pari caratteristiche eccezion fatta per il modello Epic Chroma dotato anche di connessione Wireless.

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram

Articoli Correlati