Venerdì, Mag 2020

Indice articoli

Razer Viper Mini 6

Presentato il 3 Marzo di quest’anno il Razer Viper Mini è la nuova novità della e nella serie/famiglia Viper di Razer. Il nuovo mouse da Gaming Razer Viper Mini va dunque a completare e affiancare gli altri due modelli Viper. La serie è così completa. Razer Viper, Razer Viper Ultimate (Wireless) e Razer Viper Mini potranno essere la scelta a seconda delle personali esigenze per il videogiocatore. Vogliamo nuovamente e infinitamente ringraziare come sempre Razer per averci spedito durante questo duro e particolare periodo per l’Italia e per tutto il mondo, in anteprima italiana (nuovamente), il Razer Viper Mini. Mouse che si caratterizza principalmente per il suo peso ultraleggero di soli 61 g (senza alcun foro nella scocca), l’adozione degli switch ottici, un sensore ottico da 8.500 DPI, illuminazione Razer Chroma RGB, nuovi mousefeets in PTFE e rinnovato cavo Speedflex. Non ci resta che scoprirlo in questa nuova recensione.


Razer Logo

L’azienda Razer fu fondata nel 1998 a San Diego, California, da Min-Liang Tan e dal Presidente Robert "Razerguy" Krakoff in un piccolo ufficio condiviso con altri gamers. Razer è cresciuta a tal punto che oggi conta centinaia di impiegati in tutto il mondo, con uffici in 9 città internazionali come San Francisco, Amburgo, Seoul, Shanghai e Singapore. Il loro obbiettivo era quello di creare il più grande brand gaming del mondo, cercando di produrre le migliori periferiche da gaming, che i tutti i videogiocatori avrebbero desiderato. A distanza di 15 anni, possiamo dire che Razer è riuscita nel proprio intento. Razer sviluppa i suoi prodotti cooperando con gamers professionisti che partecipando a tornei di fama mondiale consentono all’azienda di migliorare i propri prodotti grazie ai loro feedback. L’azienda è famosa anche per il supporto al movimento del eSports nei primi anni 2000, con il finanziamento del primo torneo mondiale con un montepremi di $100K. Le persone che lavorano in Razer sono videogiocatori, alcuni amatoriali, alcuni ex-professionisti e da questo è nato il motto dell’azienda “For Gamers. By Gamers”.

Velocemente riportiamo anche le caratteristiche del nuovo mouse Razer Viper Mini.

specifiche tecniche

A seguire invece riportiamo la comparazione a livello dimensione tra i modelli della serie Viper di Razer.

rapporto dimensioni

Passando invece alla confezione, ne troviamo una classica di cartone di ultra ridotte dimensioni considerando anche il prodotto contenuto all’interno. Infatti potremo quasi impugnarla del tutto nella nostra mano. Le informazioni così come le immagini sono classiche e identificano bene il prodotto. I colori e la grafica sono sempre in pieno stile/tema Razer.

Razer Viper Mini 1 Razer Viper Mini 2

Un sigillo in plastica è posto nel lato superiore a garantire l’integrità del prodotto.

Razer Viper Mini 3

Aprendo la confezione ed estraendo il contenuto avremo:

  • Mouse Razer Viper Mini
  • Manualistica
  • Sticker Razer

Razer Viper Mini 4

Bundle ancora una volta immediato e essenziale.

Prima di procedere all’analisi del mouse, vi lasciamo al video dell’unboxing:

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram

Articoli Correlati