Mercoledì, Mag 2020

Indice articoli

Ozone-Argon-RGB-16Nelle scorse settimane vi abbiamo presentato la recensione del nuovo mouse da gaming Ozone Argon in edizione Ocelote World. Oggi è il turno del fratello Argon che come vedremo nel corso della recensione si distingue per il suo look total black e per funzionalità RGB per quanto riguarda la retroilluminazione. Il design e le specifiche rimangono invariate dunque possiamo procedere all’analisi del mouse.

 


Specifiche Tecniche

Procediamo dunque ad elencare brevemente le caratteristiche del mouse Ozone Argon RGB:

 

specifiche

 

Possiamo notare dalle specifiche come i dati “tecnici” quali sensore e DPI rimangono invariati così come le dimensioni, peso e il design ambidestro. Al modello Ozone Argon che chiameremo RGB per comodità sono stati cambiati solo la colorazione che ora è full black ed aggiunto un sistema di retroilluminazione RGB che permetterà dunque di scegliere il colore preferito. Seppur viene dichiarato 16,8 milioni di colori potremo cambiare colore solo tra i classici colori base quali rosso, verde, blu e così via. Il sensore impiegato è sempre di tipo laser e precisamente un AVAGO ADNS-9800 che ci permetterà di portare i DPI ad un massimo di 8200. La memoria on-board è da 128KB e sono impiegati switch OMRON per assicurare migliaia di click senza comprometterne la funzionalità.

 

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram