Func MS-3 & Surface 1030 XL: il gaming ergonomico

func-ms-3-introLo Staff di Xtremehardware.com quest’oggi vi presenta il Func MS-3, un mouse da gaming ergonomico con presa palm grip. Le caratteristiche di questo mouse lo rendono il compagno ideale di lunghe sessioni di gioco senza sentire il minimo affaticamento. Func è un azienda poco conosciuta in Italia ma produce da anni ottime periferiche da gaming.

 

 

 

 

 

 

Func Logo

 

Func è un azienda fondata nel 1999 nella soleggiata California da un gruppo di giocatori appassionati e amici stanchi delle solite periferiche per Personal Computer. Così come chiunque sia seriamente appassionato di giochi, questi ragazzi hanno deciso che era il momento di agire. Erano visionari, liberi pensatori e imprenditori. Il loro obiettivo è stato fissato, e la storia dei videogiochi stava per cambiare.

Il loro obiettivo era quello di creare periferiche per computer progettate per i giocatori, dai giocatori. Fantastici strumenti fatti con il solo scopo di migliorare l'esperienza di gioco e rendere fantastica una partita.

Per la prima volta i giocatori avevano imposto i propri standard e il risultato fu un successo quando Func pubblicò il loro primo prodotto, che ha colpito il mercato in modo spettacolare. Il Func Surface 1030 Mouse pad con doppia superficie vinse premi da quasi ogni importante sito e rivista del settore. Il Func Surface 1030 ha avuto un enorme impatto sul settore, ha cambiato il modo in cui i prodotti informatici sono stati progettati e realizzati, e ha cambiato il modo di vedere i giocatori e la comunità di gioco.

Func MS-3 Prodotto recensito da Tommaso Mele in data . Voto: 5. Prezzo medio in Italia 60€

 


Specifiche tecniche

 

Esaminiamo le specifiche tecniche del Func MS-3"

 

specifiche

 

Requisiti minimi:

  • Sistema operativo Windows 2000/XP/Vista/Windows 7/8
  • 10 MB di memoria liberi nell’hard disk
  • Porta USB

 

Le specifiche sono di tutto rispetto partendo dall’ottimo sensore Avago ADNS-9500 laser, ai 5760 DPI di risoluzione massima che permettono al Func MS-3 di candidarsi come un ottimo acquisto sia per gamer low-senser che high-senser. Inoltre la funzionalità di impostare il Lift Off del mouse garantisce ai gamer una completa personalizzazione delle funzionalità tecniche di questo mouse.

 


Packaging e bundle

 

La confezione del Func MS-3 è molto pulita e semplice, non presenta immagini o descrizioni particolare. Nella parte frontale troviamo solo il nome dell’azienda e il modello del mouse.

 

Func MS3_1  Func MS3_2

 

Ai lati troviamo il logo dell’azienda e sempre il modello del mouse. Inoltre sono presente due sigilli plastici a preservarne l’integrità.

 

Func MS3_3  Func MS3_15  Func MS3_5

 

Nel retro della confezione viene riportata un’immagine illustrativa del prodotto ed alcune caratteristiche principali del mouse quali il tasto AIM che ci permetterà una maggiore precisione e rapidità nella negli FPS, un LED customizzabile  di vari colori direttamente dal pannello di controllo del mouse, un grip maggiore sulla superfice ergonomica del mouse, alcuni tasti addizionali utili in game o in attività lavorative. Non mancano inoltre come sempre i riferimenti all’azienda e i vari loghi per il riciclaggio e smaltimento del prodotto.

 

Func MS3_6  Func MS3_7  Func MS3_8  Func MS3_9  Func MS3_10  Func MS3_11  Func MS3_12  Func MS3_13  Func MS3_14

 

Inoltre nella parte frontale tramite un apertura a blocco note abbiamo la possibilità di vedere e perché no di provare l’impugnatura del mouse.

 

Func MS3_16  Func MS3_17  Func MS3_18

 

Vediamo un’anteprima del prodotto nel consueto video di unboxing:

 

 

 


Il mouse

 

Aperta la confezione, ci troviamo davanti al Func MS-3, un mouse da gaming che come abbiamo accennato è di tipo palm grip con un’impugnatura ergonomica. Le linee del mouse sono pulite e lineari.

La parte sinistra del mouse presenta due pulsanti con funzione di navigazione “Avanti” ed “Indietro” o una qualsiasi funzione da assegnare tramite il pannello di gestione del mouse stesso. Il pulsante AIM che si illuminerà del colore che decideremo di impostare sempre e tramite il pannello di gestione del mouse, un ulteriore pulsante nella parte bassa anch’esso configurabile secondo le nostre esigenze e la scritta “Func” serigrafata sulla superfice soft touch del mouse.

 

Func MS3_29  Func MS3_30

 

La parte destra invece è caratterizzata da delle scanalature che permetteranno un maggiore grip e conforto durante lunghe sessioni di gioco.

 

Func MS3_31  Func MS3_32

 

Sul mouse troviamo uno scroll che come per il tasto AIM si illuminerà del colore che decideremo di impostare dal pannello di gestione. Lo scroll adottato sul Func MS-3 è abbastanza silenzioso con scatti non molto decisi ma comunque distinguibili, lo scroll è di tipo cliccabile. Sulla parte superiore sono presenti due pulsanti che ci permetteranno di diminuire o aumentare i DPI, fino ad un valore massimo di 5670. Presente accanto al tasto destro un ulteriore pulsante configurabile. I pulsanti adottano switch di tipo Omron, particolarmente apprezzati nel campo videoludico per la loro longevità.

 

Func MS3_33  Func MS3_34

 

Il connettore USB 2.0 è placcato in oro, caratteristica comune per mouse di fascia media ed alta.

 

Func MS3_35

 

Per finire il cavo del Func MS-3 è rivestito in treccia di tessuto con un motivo nero ed arancione, colori caratteristici dell’azienda.

 

Func MS3_36  Func MS3_37

 

Prima di procedere all’analisi del mousepad, vi riportiamo alcune immagini del mouse con alcune personalizzazioni di colore

 

Func MS3_led_1  Func MS3_led_2  Func MS3_led_3  Func MS3_led_4

 


Surface 1030 XL: il mousepad

 

La confezione del mousepad Surface 1030 XL è del tutto identica a quella del mouse. Come possiamo vedere, la parte frontale riporta solo il nome dell’azienda, il modello del mousepad e la dimensione, in questo caso extra large (XL).

 

Func MS3_19  Func MS3_20  Func MS3_21

 

Nel retro troviamo invece un immagine illustrativa del mousepad con alcune caratteristiche della superfice e le specifiche tecniche in varie lingue tranne l’italiano.

 

Func MS3_23  Func MS3_24  Func MS3_25  Func MS3_26  Func MS3_27  Func MS3_28

 

La parte superiore invece riporta il modello del mousepad.

 

Func MS3_22

 

Una volta aperta la confezione ci rendiamo conto subito della cura per i dettagli. Presente un foglio simil polietilene nero a coprire e proteggere il mousepad.

 

Func MS3_38

 

Sollevato troviamo immediatamente sotto un manuale ed il mousepad Surface 1030 XL riposto in una sagoma di gomma che ne preserva l’integrità.

 

Func MS3_39  Func MS3_41

 

Spicca subito ad una prima occhiata il nome del mousepad nell’aangolo destro in basso

 

Func MS3_40

 

Il Surface 1030 Xl è inoltre sostenuto ed ospitato in una base plastica che ne previene il movimento durante le sessioni di gioco grazie anche a dei piedini in gomma di generose dimensioni.

 


Func MS3_48

 

La particolarità di questo mousepad è la doppia superfice in quanto il primo lato è di tipo ruvido per offrire maggiore attrito nei movimenti.

 

Func MS3_43  Func MS3_44

 

Il secondo lato è di tipo “speed” avendo una superfice completamente liscia che agevolerà sicuramente i gamer high-senser.

 

Func MS3_45  Func MS3_46

 


Il Software

 

A corredo del Func MS-3 viene fornito un software di gestione per il mouse. Tramite questo software avremo la possibilità di gestire tutte le funzioni del mouse.

La prima schermata (Basic Settings) è molto completa e avremo la possibilità di personalizzare praticamente ogni funzionalità del mouse. Possiamo variare i DPI, creare tre step di DPI e inoltre abilitare la funzionalità InstantAIM. Inoltre abbiamo la possibilità di variare la sensibilità del puntatore, cambiare il refresh del Polling Rate, la velocità del Doppio Click, quella dello scroll. Come per molti mouse laser di fascia alta è possibile impostare il Lift OFF del mouse, opzione molto importante per alcuni videogiocatori che alzano spesso il mouse dalla superfice di contatto. Ovviamente le variazioni che vengono effettuate devono essere confermate dall’utente e non vengono caricate in automatico nei 512 KB della memoria interna del mouse.

 

func software-1

 

Nella schermata successiva avremo la possibilità di settare e configurare ogni tasto presente sul mouse. Abbiamo in totale 10 pulsanti settabili con varie funzionalità più due dello scroll. La personalizzazione è davvero completa.

 

func software-2

 

Nella tab “Color Settings” avremo quindi modo come accennato in precedenza di variare il colore dello scroll e del pulsante InstantAIM. Abbiamo la possibilità di utilizzare due colori diversi sia per lo scroll che per il pulsante InstantAIM. La scala dei colori è molto vasta ed avremo modo, tramite le funzionalità di contrasto e di saturazione, di creare colori del tutto personalizzati. Non manca inoltre la doppia funzionalità LED che può essere impostata di tipo statico o pulsante.

 

func software-3

 

Per finire abbiamo anche un pannello per la creazione di Macro che potranno esserci utili in alcune occasioni.

 

func software-4

 

Per finire il pannello di gestione del Func MS-3 ci permetterà di creare sino a tre profili e di salvare o ripristinare le impostazioni che avevamo scelto.

 


Impressioni d'uso

 

Giungiamo dunque alle impressioni di utilizzo sul Func MS-3. Il mouse ha un presa di tipo Palm Grip ed è dotato di utili scanalature sulla parte destra che ci permettono di avere la mano sempre rilassata e questo sicuramente un bene specialmente se si gioca per ore ed ore. Il rivestimento Soft Touch del mouse ne conferisce anche un bella sensazione al tocco. Tramite il pannello di gestione del mouse abbiamo inoltre la possibilità di personalizzare il mouse a 360 gradi. Non manca niente.

Il sensore Avago ADNS-9500 di tipo laser non ci ha dato nessun problema di tracciamento sia sul mousepad in abbinamento modello Surface 1030 XL quindi un mousepad con due superfici, una liscia ed una ruvida, sia su uno Steelseries QCk+ Mass in tessuto. I movimenti erano sempre precisi.

Abbiamo provato il mouse con un classico degli FPS quale Battlefield 3 Online. Nel gioco il mouse ci permetteva di arrivare sul bersaglio con velocità sbalorditive e di passare da un’arma all’altra tramite scroll in pochissimo tempo. I tasti laterali sono molto utili se li programmiamo con qualche comando importante, ad esempio in Battlefield abbiamo assegnato al tasto laterale sinistro la funzione del pugnale. I due pulsanti centrali sotto lo scroll ci permettevano il controllo totale dei DPI, mentre il tasto InstantAIM risulta molto utile quando si impersona uno sniper, infatti possiamo assegnare a un secondo profilo bassi DPI in modo da avere la massima precisione possibile mentre si mira con il cecchino. I LED RGB ci hanno permesso  inoltre di distinguere immediatamente quale dei tre profili è attivo, nonché l’eventuale attivazione della modalità sniper InstantAim.

 


Conclusioni

 

oro

Prestazioni 5 stelle
Qualità 5 stelle
Design 5 stelle
Prezzo 4,5 stelle
Complessivo 5 stelle

 

 

Il Func MS-3 si è dimostrato nel corso dei nostri test un mouse da gaming di tutto rispetto. Le sue caratteristiche e la sua personalizzazione sono di prim’ordine. Il range di DPI che vanno da 90 a 5670 garantisce un supporto per gamer di qualsiasi livello. La presa Palm Grip inoltre è accompagnata da scanalature che ne ampliano il comfort di gioco anche per lunghe sessioni. Il pannello di gestione è completo e non manca nulla. Il prezzo di acquisto del Func MS-3 è di circa 60 € mentre per il mousepad Surface 1030 XL sono necessari circa 30 €. I prezzi sono pienamente giustificati e quindi ci sentiamo di consigliarvi questo abbinamento ma solo se siete dei gamer con una presa Palm Grip.

 

Func MS3_49  Func MS3_50

 

Pro

  • Qualità costruttiva
  • Materiali
  • Ottima personalizzazione
  • Macro

 

Contro

  • Nulla da segnalare

 

 

Si ringrazia Func per aver reso possibile questa review.

Tommaso Mele