• HeadSet
  • Posted
  • Hits: 8737

SteelSeries Siberia 840

SteelSeries Siberia 840 39

Siberia 840 è l’ultimo modello della serie di Headset di SteelSeries. Evoluzione del precedente modello Siberia 800 ora dotato di modulo Bluetooth e possibilità di essere personalizzato e gestito tramite il software SteelSeries Engine 3. Oggi andremo ad analizzare questo Headset davvero polivalente grazie alla ricca dotazione e parco connessioni. Le cuffie SteelSeries Siberia 840 sono dotate di Surround 7.1 con compatibilità a sistema Dolby Digital e Dolby Pro Logic IIx, connessione Wireless, controller remoto dedicato e molto altro ancora che vedremo nel corso di questa recensione. Procediamo subito.

Steelseries logo

SteelSeries è un’azienda che non ha bisogno di presentazioni per chi è familiare con il mondo del gaming e, nella fattispecie, del gaming professionistico. Dal 2001, data della sua fondazione da parte di Jacob Wolff-Petersen, ad oggi quest’azienda danese ha conosciuto un continuo e crescente successo grazie ai suoi prodotti sempre più apprezzati da tutti i gamer del globo. Oggi SteelSeries collabora con le più importanti aziende del settore quali Blizzard Entertainment, Electronic Arts, NCSoft, Ubisoft, GUNNAR Optiks e GameHI; inoltre sponsorizza eventi e i più celebri team di gaming del mondo: Evil Geniuses, Fnatic, SK Gaming, Tyloo, Fire-Gamers, OpTic Gaming, Dynamic, Power Gaming, vVv, Team Immunity, Natus Vincere/Na’Vi, Infinity Seven e Mindfreak eSports. SteelSeries deve molto del proprio successo proprio a questi stretti rapporti che riesce a mantenere con i produttori di videogiochi e, soprattutto, con i gamer professionisti; sono soprattutto quest’ultimi che per mezzo di suggerimenti e innumerevoli test aiutano i designer dell’azienda a sviluppare dei prodotti che possano soddisfare tutte le esigenze dei video-giocatori.


Procediamo dunque ad elencare brevemente le caratteristiche delle cuffie Siberia 840:

specifiche

Le specifiche ci mostrano dati abbastanza simili ad altri Headset della serie Siberia di SteelSeries. Per le Siberia 840 i driver impiegati sono da 40 mm al posto dei sempre più utilizzati 50 mm sempre in Neodimio. Le Siberia 840 sono davvero un paio di cuffie polivalenti ma non sono dotato in nessun modo dell’ormai onnipresente retroilluminazione RGB.

Potremo collegarle quasi ovunque con l’ampia dotazione di cavi e cavetti inclusi nel bundle. Console, Smartphone, Home Theater non saranno un problema per queste eleganti e valide cuffie.

In primis rimangono comunque un Headset Wirelesss che in questo modello è stato arricchito di un modulo Bluetooth per ampliare la compatibilità.

A seguire invece una breve comparazione tra il precedente modello SteelSeries Siberia 800 e il nuovo Siberia 840.

comparazione

Facile comprendere le novità introdotte con il modello Siberia 840.


Confezione classica in cartone con look e grafica rinnovata. Sulla confezione troviamo le consuete informazioni e immagini del prodotto.

SteelSeries-Siberia-840-1  SteelSeries-Siberia-840-2

Nel fondo della confezione invece troviamo qualche specifiche tecnica.

SteelSeries-Siberia-840-3

Prima di procedere all’analisi delle cuffie, vi lasciamo al video dell’unboxing:


Sfilata la copertura principale in cartone lucida accederemo alla confezione vera e propria con un motivo astratto.

SteelSeries-Siberia-840-4

Sollevato il coperchio troveremo finalmente le cuffie e relativo bundle ben riposti all’interno.

SteelSeries-Siberia-840-5

Estratto il contenuto avremo le cuffie, il controller e un cofanetto di cartone contenente cavi e cavetti.

SteelSeries-Siberia-840-6  SteelSeries-Siberia-840-7

Il bundle che troveremo sarà composto da:

  • Cuffie SteelSeries Siberia 840
  • Controller/Trasmettitore Wireless
  • 2 Batterie a Litio
  • Cavo USB
  • Cavo Alimentazione
  • Cavo SPDIF
  • Cavo Xbox 360
  • Cavo Xbox One
  • Cavo PlayStation 4
  • Cavo 3,5 mm Mobile
  • Modulo a Muro + 4 Plug con diverse prese
  • Quick Start Guide

SteelSeries-Siberia-840-8

Bundle super completo e ricco per ogni esigenza.

Passiamo ad analizzare le cuffie. Il design delle SteelSeries Siberia 840 è davvero elegante e classico. Si distacca molto dal classico Headset da Gaming e dunque dagli altri modelli della serie Siberia di SteelSeries. In primis, come velocemente detto, non sono dotate di retroilluminazione RGB e strizzano l’occhio a chi cerca un prodotto classico e ‘’uniforme’’. Colorazione Nera con accenti di Grigio e per i plate in plastica dei padiglioni troviamo un Grigio quasi metalizzato. Il peso si attesta a circa 320 g ma le valide imbottiture renderanno il peso l’ultimo dei problemi.

Le Siberia 840 inoltre come il precedente modello Siberia 800 adottano una connessione Wireless dunque non avremo fili di torno, se collegate al PC. Il comparto audio è affidato ad una virtualizzazione Surround 7.1 con supporto ai sistemi Dolby Digital e Dolby Pro Logix IIx per enfatizzare quel giusto i suoni e migliorare l’esperienza uditiva.

SteelSeries-Siberia-840-9  SteelSeries-Siberia-840-10  SteelSeries-Siberia-840-11

Procediamo con un’analisi più dettagliata delle cuffie. Troviamo una classica struttura in plastica di buona qualità e una Headband di buone dimensioni. La zona esterna è caratterizzata da una superficie gommata con la serigrafia del brand SteelSeries, immancabile come sempre.

SteelSeries-Siberia-840-12

Nella zona interna della Headband trovano posto diverse imbottiture (5 inserti per l’esattezza) in gomma con rivestimento esterno in similpelle per garantire un comfort valido.

SteelSeries-Siberia-840-13

Lateralmente troviamo, sempre sulla Headband, la serigrafia del logo SteelSeries e osserviamo la classica possibilità di regolare l’ampiezza per permettere una migliore calzata e comfort.

SteelSeries-Siberia-840-14

Passiamo ora ai padiglioni. Osservare la possibilità di ruotare di 90 gradi entrambi i padiglioni per riporli o trasportarli in modo più pratico.

SteelSeries-Siberia-840-15

Padiglioni che nella loro zona esterna sono caratterizzati da plate in plastica con il nome del brand. Colorazione di questi ultimi Grigio quasi metalizzato.

SteelSeries-Siberia-840-18  SteelSeries-Siberia-840-19

Essendo un Headset Wireless alimentato da batteria a Litio troveremo il vano batteria celato sotto il plate del padiglione sinistro. Ci basterà ruotare la copertura in plastica in senso antiorario per accedervi.

SteelSeries-Siberia-840-34  SteelSeries-Siberia-840-35

Vano di medie dimensioni dove troveremo una batteria da 1000mAh a 3,7V agli ioni di Litio. Ricordiamo che nel bundle troveremo anche una seconda batteria con medesime specifiche che ci tornerà utile per fare uno Swap al volo e quindi garantire maggiori ore di gioco.

SteelSeries-Siberia-840-36  SteelSeries-Siberia-840-37

Nel plate di plastica il dettaglio dello slogan SteelSeries.

SteelSeries-Siberia-840-38

Se nel vano di sinistra troveremo la batteria in quello di destra è presente un connettore Mini-USB per una connessione via filo diretta.

SteelSeries-Siberia-840-47  SteelSeries-Siberia-840-48

Immagine generale dei due vani di ambo i padiglioni.

SteelSeries-Siberia-840-49

Ora prima di passare alla zona interna dei padiglioni giungiamo a quella ‘’laterale’’. Possiamo osservare sempre nel padiglione di sinistra il classico microfono retrattile manualmente e flessibile con relativo LED Rosso per quanto sarà disabilitato.

SteelSeries-Siberia-840-20  SteelSeries-Siberia-840-21  SteelSeries-Siberia-840-22

Il padiglione di destra invece si caratterizza per la presenza di uno Scroll per regolare il Volume ma anche per navigare a distanza nei Menù che ci verranno messi a disposizione tramite il controller dedicato.

SteelSeries-Siberia-840-23

Se nella zona superiore troviamo lo Scroll in quella inferiore sono presenti il tasto On/OFF con LED bianco, il tasto per il Pairing Bluetooth e gli ingressi per i cavi di Chat per console e/o classici per dispositivi mobile.

SteelSeries-Siberia-840-24  SteelSeries-Siberia-840-25

Per le Siberia 840 avremo anche la possibilità di Tiltare i padiglioni per agevolare la calzata sulla testa e garantire anche un minimo di gioco per il comfort.

SteelSeries-Siberia-840-26

Giunti alla zona interna osserviamo l’imbottitura classica dei padiglioni dei modelli Siberia. Padiglioni con Memory Foam e rivestimento in similpelle. Classico duplice colore Arancione e Nero.

SteelSeries-Siberia-840-16

Dettaglio

SteelSeries-Siberia-840-17

Ora ricordando che le SteelSeries Siberia 840 sono un Headset Wireless dotato di controller dedicato andiamo ad analizzare anche quest’ultimo.

SteelSeries-Siberia-840-39  SteelSeries-Siberia-840-40

Controller/Trasmettitore di medie dimensioni con uno chassis in plastica di colore nero. Forma del tutto quadrata. Nella zona superiore troviamo sempre il logo dell’azienda.

SteelSeries-Siberia-840-27

Mentre nella zona inferiore presente un adesivo centrale con diverse informazioni e contornato da un inserto in gomma per garantire la massima stabilità sul piano.

SteelSeries-Siberia-840-28

Il perimetro del controller è dotato di una finitura in plastica lucida quindi facilmente macchiabile e graffiabile. Frontalmente troveremo il display OLED da cui potremo leggere le diverse funzioni oltre ad un tasto di Back e un tasto ruotabile e cliccabile per navigare e confermare i vari settaggi.

SteelSeries-Siberia-840-29

Il lato destro invece si presenta con un foro per ospitare la seconda batteria e iniziare la carica mentre utilizzeremo le cuffie normalmente. Ovviamente troveremo l’icona di stato carica.

SteelSeries-Siberia-840-30

Il retro invece è caratterizzato da una più vasta gamma di connessioni. Partendo da sinistra a destra troveremo:

  • Ingresso Analogico In
  • Uscita Analogico Out
  • Ingresso connettore Alimentazione
  • Ingreso connettore Mini-USB
  • Ingresso Ottico In
  • Uscita Ottico Out

SteelSeries-Siberia-840-31

Dotazione essenziale a poter interfacciare il controller con un eventuale dispositivo mobile, console o addirittura Home Theater.

Tornando al lato destro osserviamo anche come sia facile inserire e iniziare la carica della seconda batteria.

SteelSeries-Siberia-840-32  SteelSeries-Siberia-840-33

Completiamo l’analisi del controller riportando anche alcune immagini delle impostazioni e voci che avremo a disposizione.

SteelSeries-Siberia-840-50  SteelSeries-Siberia-840-51  SteelSeries-Siberia-840-52  SteelSeries-Siberia-840-53

Infine prima di passare ad analizzare come sempre il software di gestione SteelSeries Engine 3 vi riportiamo alcune immagini dell’Headset nella sua totalità.

SteelSeries-Siberia-840-41  SteelSeries-Siberia-840-42  SteelSeries-Siberia-840-43  SteelSeries-Siberia-840-44  SteelSeries-Siberia-840-45  SteelSeries-Siberia-840-46


Passiamo ora a dare uno sguardo al software SteelSeries Engine 3 con cui potremo impostare diversi settaggi al fine di creare anche diversi profili a seconda del gioco o situazione. Il software giunge alla release 3.9.1 che offre pieno supporto anche alla nuova serie di Headset Arctis.

Interfaccia al solito classica con la schermata principale e i tre immancabili Menù  quali ‘’Attrezzatura’’ con il riepilogo delle periferiche compatibili connesse, ‘’Libreria’’ dal quale potremo linkare un eseguibile/gioco al dispositivo e relative impostazioni, e il Menù ‘’GameSense’’ ormai assodato Menù con il quale potremo modificare la retroilluminazione e effetti del dispositivo ove presente con 3 giochi predefiniti quali Counter Strike: Global Offensive, Minecraft e DOTA 2.

SteelSeries-Engine-Siberia-840-1

Dalla schermata principale per le Siberia 840 potremo vedere anche lo stato di carica della batteria. Avremo dunque più possibilità di verificarlo.

SteelSeries-Engine-Siberia-840-2

Prima di passare alle voci dedicate, osserviamo il Menù ‘’GamSense’’ cui è stata integrata la possibilità di inserire delle piccole immagini/animazioni da proiettare sul display del controller nel caso di diverse azioni in giochi compatibili e supportati come appunto il classico Counter Striker: Global Offensive.

SteelSeries-Engine-Siberia-840-5  SteelSeries-Engine-Siberia-840-6  SteelSeries-Engine-Siberia-840-7  SteelSeries-Engine-Siberia-840-8

Passando ora ai settaggi dedicati alle Siberia 840 troviamo la classica disposizione e possibilità di accedere alle voci più comuni. A sinistra potremo personalizzare i diversi Profili mentre nella zona centrale e di destra potremo attivare/disattivare il Dolby dunque il Surround 7.1 per una maggiore spazialità sonora, agire su un Equalizzatore e gestire i volumi separati messici a disposizione dalla funzione ChatMix (molto utile nel caso in cui utilizzassimo le Siberia 840 con console).

SteelSeries-Engine-Siberia-840-3  SteelSeries-Engine-Siberia-840-4

Diciamo che rispetto ad altri Headset della serie Siberia manca qualche settaggio ma molti di questi potranno essere raggiunti tramite il controller dedicato.


Abbiamo dunque eseguito per alcuni giorni i classici test per vedere come si comportavano le Siberia 840. Vediamo nel dettaglio le nostre impressioni.

Game

Le prove in game si sono svolte al solito con Battlefield 4, Battlefield 1, Counter Strike Global Offensive e Overwatch. In gioco senza funzione DTS i suoni e le eventuali esplosioni sono ben bilanciati ma forse troppo ‘’chiusi’’ anche giocando con l’Equalizzatore (stessa situazione che abbiamo riscontrato con le Siberia 350 QUI). Con il sistema DTS/Dolby si nota quel boost in più su tutte le frequenze che un minimo migliora non solo la spazialità del suono ma anche l’esperienza complessiva. I driver da 40 mm offrono comunque una buona gamma. Con le Siberia 840 avrete anche l’imbarazzo della scelta su quale piattaforma giocare essendo compatibili senza alcun tipo di problema con Console e PC.

Valido l’isolamento acustico che vi immergerà nella vostra sessione di gioco senza alcun tipo di rumore esterno.

Per quanto riguarda la durata della batteria siamo riusciti a fare circa due giorni di sessioni di gioco ovviamente no NON-STOP prima di utilizzare la seconda batteria. La durata media è data per 20 ore ma sinceramente avremmo preferito qualcosa in più. Purtroppo tale autonomia è data da batteria da soli 1000mAh.

Musica

Passando alle prove di riproduzione musicale abbiamo come sempre messo in riproduzione diversi brani e generi (Rock, Metal, Dance, House, Dubstep, Trance, Pop) in formato .mp3 a 320 Kbps per verificare l’effettiva qualità delle Siberia 840 anche per un semplice ascolto di musica. Non solo, abbiamo utilizzato le Siberia 840 anche per l’ascolto di musica random da Youtube.

Complessivamente le Siberia 840 risultano valide per avere qualcosa in più ma attivando la funzione DTS/Dolby che come visto anche in gioco amplia la gamma e le frequenze per godere maggiormente di ogni singolo suono e effetto. Rispetto ad altri modelli sono cuffie maggiormente ottimizzate nella possibilità di essere utilizzate con più dispositivi e fonti.

Ergonomia

Ergonomicamente parlando le Siberia 840 per certi aspetti ci ricordano molto le SteelSeries 9H che abbiamo recensito qualche anno fa (QUI la recensione). Le Siberia 840 dispongono di driver da 40 mm con padiglioni ben imbottiti e realizzati. La classica possibilità di regolarle permetterà sempre di eseguire una valida personalizzazione per agevolare il comfort e la calzata. Esse sono anche Tiltabili, quindi con un piccolo gioco laterale, che faciliterà il posizionamento sulla testa. La Headband non risulta inoltre troppo costrittiva sulla testa (soggettivo).

Il peso di circa 320 g risulta nella media, considerando anche la dotazione di una batteria, e la buona imbottitura le rende comunque ‘’leggere’’ e comfortevoli. Inoltre essendo Wireless non avremo cavi di torno quindi per qualche sessione di gioco saltuaria con il PC risultano interessanti come ogni altro Headset di questo genere.

Microfono

Il microfono delle SteelSeries Siberia 840 risulta valido e ci permetterà di comunicare in modo chiaro e pulito con i nostri compagni di squadra. Il LED Rosso inoltre ci comunicherà il momento in cui lo avremo attivato o disattivato.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle Suono valido considerando una linea da mantenere su più fronti e ‘’fonti’’. Da utilizzare sicuramente con il DTS/Dolby per una maggiore esperienza.
Qualità 4,5 stelle Complessivamente un Headset multiuso valido e funziona. Materiali validi così come le imbottiture e il comfort generale.
Design 4,5 stelle Design classico ed elegante. Prive di retroilluminazione RGB essendo una features non sempre richiesta.
Prezzo 3,5 stelle Prezzo di circa 360€ direttamente dallo Shop SteelSeries. Prezzo alto ma da considerare l’ampia compatibilità con numerosi dispositivi, l’essere Wireless, doppia batteria e controller dedicato.
Complessivo 4,5 stelle  

     

La gamma Siberia di SteelSeries si completa dell’ultimo modello 840 evoluzione e miglioramento del precedente modello Siberia 800. Le Siberia 840 sono un Headset e prodotto volto a coloro che cercano un prodotto polivalente e multiuso. Potremo sfruttare le Siberia 840 con il PC, il MAC, le console, smartphone o tablet o collegate al nostro Home Theater. Insomma la compatibilità non manca.

Gli aspetti cardine di questo Headset sono sicuramente l’essere Wireless, l’essere compatibili con sistema Dolby Digital e Dolby Pro Logic IIx (che ne migliorerà decisamente l’ascolto), il modulo Bluetooth, un controller dedicato e appunto la polivalenza e ampio supporto.

Compatibilità a PlayStation 4 e Xbox One e Xbox 360 assicurata così come interessante la funzione ChatMix che ci permetterà di regolare in maniera del tutto separata il volume del gioco da quello della chat vocale in modo tale da garantire il miglior compromesso.

Sicuramente e complessivamente le Siberia 840 sono un interessante prodotto seppur il prezzo a cui vengono proposte non è cosi basso. Da ricordare sempre e comunque l’ampia dotazione di caratteristiche e non di cui si compongono.

Prezzo di acquisto per le SteelSeries Siberia 840 di circa 360€ direttamente dallo Shop SteelSeries con spedizione gratuita al seguente Link: https://steelseries.com/gaming-headsets/siberia-840. Altrimenti potrete trovarle anche da Amazon, ad un prezzo purtroppo maggiore, al seguente link: http://amzn.to/2eTqgZw.

Pro

  • Qualità sonora valida con DTS
  • Comfort e Isolamento acustico
  • Ampia compatibilità
  • Wireless
  • Controller dedicato

Contro

  • Batterie da soli 1000mAh
  • Prezzo (soggettivo)

Si Ringrazia SteelSeries per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum