• HeadSet
  • Posted
  • Hits: 9457

SteelSeries Siberia 350

Tags: reviewrecensioneCuffiesteelseriesheadset gaming7.1 surroundsiberia 350DTS Headphone XPrism RGB

SteelSeries Siberia 350 18 

Oggi in redazione abbiamo ricevuto un nuovo Headset della SteelSeries, noto brand danese impegnato da anni nel settore/campo dell’eSports (di cui l’HeadQuarter di Chicago il più interessato). L’Headset di cui stiamo parlando sono le Siberia 350 modello che si colloca tra il modello Siberia 200 (QUI recensito) e il modello Siberia 650/Elite Prism (QUI recensito). Le Siberia 350 che rappresentano il modello comunemente conosciuto come V3 Prism (come tutti gli altri modelli) sono cuffie dotate di connessione/connettore USB, sistema di retroilluminazione Prism RGB, suono Surround 7.1 Virtualizzato e compatibilità al sistema DTS Headphone X per una migliore e più immersiva esperienza di ascolto. La gamma Siberia è da sempre sinonimo di qualità e ampio consenso da parte del pubblico Gaming. Vedremo in questa recensione se anche questa volta, questo modello, verrà confermato o meno.

Steelseries logo

SteelSeries è un’azienda che non ha bisogno di presentazioni per chi è familiare con il mondo del gaming e, nella fattispecie, del gaming professionistico. Dal 2001, data della sua fondazione da parte di Jacob Wolff-Petersen, ad oggi quest’azienda danese ha conosciuto un continuo e crescente successo grazie ai suoi prodotti sempre più apprezzati da tutti i gamer del globo. Oggi SteelSeries collabora con le più importanti aziende del settore quali Blizzard Entertainment, Electronic Arts, NCSoft, Ubisoft, GUNNAR Optiks e GameHI; inoltre sponsorizza eventi e i più celebri team di gaming del mondo: Evil Geniuses, Fnatic, SK Gaming, Tyloo, Fire-Gamers, OpTic Gaming, Dynamic, Power Gaming, vVv, Team Immunity, Natus Vincere/Na’Vi, Infinity Seven e Mindfreak eSports. SteelSeries deve molto del proprio successo proprio a questi stretti rapporti che riesce a mantenere con i produttori di videogiochi e, soprattutto, con i gamer professionisti; sono soprattutto quest’ultimi che per mezzo di suggerimenti e innumerevoli test aiutano i designer dell’azienda a sviluppare dei prodotti che possano soddisfare tutte le esigenze dei video-giocatori.


Procediamo dunque ad elencare brevemente le caratteristiche delle cuffie Siberia 350:

specifiche

Le specifiche ci mostrano i classici dati tecnici come il frequency response e la sensibilità delle cuffie e del microfono oltre ad altre caratteristiche quali la dimensione di 50mm dei driver in Neodimio. Le Siberia 350 sono dotate di cavo USB con scheda audio integrata che garantirà un suono Surround 7.1 Virtualizzato oltre alla compatibilità al sistema DTS Headphone X che promette di migliorare l’esperienza di ascolto. Essendo dotate di connettore USB le SteelSeries vengono date per compatibili non solo con PC e MAC ma anche con PS4. Non sono in alcun modo compatibili con Xbox One. L’aspetto estetico viene completato dal sistema di retroilluminazione SteelSeries Prism RGB con cui potremo retroilluminare i padiglioni zona esterna del colore che vorremmo tramite il software SteelSeries Engine 3.

Nuovamente vi riportiamo per praticità questa tabella che mette in comparazione i diversi modelli di Headset/Cuffie proposti da SteelSeries.

comparazione


Confezione classica in cartone con look e grafica rinnovata. Sulla confezione troviamo le consuete informazioni e immagini del prodotto.

SteelSeries-Siberia-350-1  SteelSeries-Siberia-350-2

Nella parte inferiore della scatola troviamo invece una classica tabella con le principali specifiche del prodotto. Manca purtroppo, come sempre, il dato relativo alle dimensioni dei driver che rimangono comunque da 50mm come abbiamo potuto osservare dalle specifiche tecniche riportate nel capitolo precedente.

SteelSeries-Siberia-350-3

Prima di procedere all’analisi delle cuffie, vi lasciamo al video dell’unboxing:


Essendo un modello di fascia Media anche la confezione è leggermente più curata rispetto al precedente modello Siberia 200. Infatti rimossi i due sigilli e sfilata la vera e propria confezione troveremo all’interno, ben riposte, le cuffie insieme al ridotto bundle.

SteelSeries-Siberia-350-4

Il bundle che troveremo sarà composto da:

  • Cuffie SteelSeries Siberia 350
  • Quick Start Guide
  • Stickers SteelSeries

SteelSeries-Siberia-350-5

Passiamo ora ad analizzare le cuffie. Immediatamente notiamo un design per la maggiore identico alle Siberia 200. Infatti la vera differenza tra il modello Siberia 200 e Siberia 350 risiede nella tipologia di Cuffie (Stereo VS 7.1 Surround) e nel loro tipo di collegamento al PC (Jack 3,5mm VS Connettore USB). Il modello da noi ricevuto in redazione è quello in colorazione Bianca ma sono disponibili anche le colorazioni Nero/Grigio e Nero/Arancio. Avremo dunque una buona scelta per acquistare il paio di cuffie più adatto ai nostri gusti. Dimensioni e Peso (240g) sono pressochè invariati. Da sempre la serie Siberia rispecchia un prodotto di qualità e di estrema leggerezza e comodità. Ciò perché essenzialmente il design è sì caratteristico ma molto semplice e classico. Essendo un modello ‘’di mezzo’’ le Siberia 350 sono dotate del sistema Prism RGB che conferirà anche una valida personalizzazione a livello estetico.

SteelSeries-Siberia-350-7  SteelSeries-Siberia-350-8  SteelSeries-Siberia-350-9

Proseguendo nell’analisi troviamo al solito una struttura generale/archetto in plastica a due ponti in plastica a sostegno dei due padiglioni sempre in plastica mentre nella zona interna la classica Headband flessibile sostenuta da fili di metallo per adeguare la calzata con estrema facilità. Headband con una superficie superiore/esterna in similpelle caratterizzata sempre dal logo SteelSeries mentre per la superfice inferiore/interna una superficie in gomma rigida. Il modello 350 inoltre è stato dotato di inserti/clip di forma circolare alle estremità della Headband stessa.

SteelSeries-Siberia-350-16  SteelSeries-Siberia-350-19

Dettaglio Headband.

SteelSeries-Siberia-350-22  SteelSeries-Siberia-350-21

Passiamo ora ai padiglioni. La zona esterna è sempre abbastanza personalizzata e caratteristica con una forma circolare e diverse e ulteriori superfici circolari concentriche. Nel nostro modello la colorazione generale bianca unita agli inserti Neri e Grigi rendono il design come detto classico e valido. Entrambi i padiglioni esterni inoltre sono sempre sostenuti da un supporto orizzontale con logo SteelSeries inciso nella superficie in plastica. Vengono completati dalla retroilluminazione Prism RGB che ci permetterà di retroilluminarli del colore o effetti di colore che sceglieremo tramite il software di gestione.

SteelSeries-Siberia-350-12  SteelSeries-Siberia-350-15

Da questa zona possiamo osservare anche la superficie ci colore grigio forata da cui verrà irradiata la retroilluminazione delle Siberia 350.

SteelSeries-Siberia-350-14

Nel padiglione di sinistra troveremo inoltre l’immancabile microfono retrattile e completamente flessibile per posizionarlo al meglio durante le comunicazioni vocali in gioco.

SteelSeries-Siberia-350-10  SteelSeries-Siberia-350-11

Novità del modello Siberia 350 è anche un tasto posizionato, sempre nel padiglione esterno sinistro, che ci permetterà con estrema facilità di attivare/disattivare il microfono. Come vedremo a breve infatti il controller sul filo sarà dotato di solo una rotellina per la regolazione del volume.

SteelSeries-Siberia-350-13

Passando ora alla zona interna dei padiglioni troviamo una classica imbottitura in gomma/spugna con rivestimento in similpelle che conferirà morbidezza e una buona aderenza/isolamento una volta indossate le cuffie. Nella zona interna è presente anche un motivo carino per completare l’abbinamento sul piano estetico. Driver impiegati come sempre da 50mm, dimensione ormai sempre più standardizzata in questo settore.

SteelSeries-Siberia-350-19

Passando al cavo troveremo solo la rotellina per la regolazione del volume.

SteelSeries-Siberia-350-25  SteelSeries-Siberia-350-26

Cavo in classica guaina e connettore USB placcato oro per collegare le cuffie al PC.

SteelSeries-Siberia-350-24  SteelSeries-Siberia-350-23

Prima di passare all’analisi delle voci e impostazioni messe a disposizione nel software di gestione vi riportiamo alcune immagini da diverse angolazioni.

SteelSeries-Siberia-350-27  SteelSeries-Siberia-350-28  SteelSeries-Siberia-350-29  SteelSeries-Siberia-350-30  SteelSeries-Siberia-350-31

A seguire invece alcune immagini della retroilluminazione.

SteelSeries-Siberia-350-LED-1  SteelSeries-Siberia-350-LED-2  SteelSeries-Siberia-350-LED-3  SteelSeries-Siberia-350-LED-4  SteelSeries-Siberia-350-LED-5


Avviato il software di gestione al solito verremmo rimandati prima al Menù Principale dove troveremo il riepilogo di tutte le periferiche compatibili con il SS3. A seguire troviamo sempre i Menù ‘’Libreria’’ dal quale potremo linkare un eseguibile/gioco al dispositivo e relative impostazioni, e il Menù ‘’GameSense’’ ormai assodato Menù con il quale potremo modificare la retroilluminazione e effetti del dispositivo ove presente con 3 giochi predefiniti quali Counter Strike Global Offensive, Minecraft e DOTA 2.

Siberia-350-software-1  Siberia-350-software-2  Siberia-350-software-3  Siberia-350-software-4

Passando alle nostre cuffie e avviato il software specifico potremo passare alla personalizzazione delle impostazioni Sonore e/o di retroilluminazione. Menù come sempre ben organizzato e di facile gestione e personalizzazione. Troviamo un’immagine 3D del prodotto e tutto intorno le impostazioni/voci modificabili.

Siberia-350-software-5

Nel dettaglio potremo abilitare o meno il DTS Headphone X per avere più spazialità del suono o meno e eventualmente agire su tre Presets Film, Musica, Gioco a seconda di cosa staremo eseguendo o vorremo eseguire. Nel caso non ci soddisfino i Presets potremo sempre agire sull’equalizzatore.

Siberia-350-software-6

Nel caso in cui non avessimo o volessimo il DTS attivo potremo agire su altri Presets che vanno da Bilanciato a Voce passando per Immersione, Svago ed altri. In questo caso avremo sempre sia un’impostazione automatico o la libertà di modificare la gamma in frequenza sonora dell’equalizzatore.

Non manca una gestione anche per il microfono con relativa ottimizzazione automatica della qualità del microfono da attivare o disattivare al pari del DTS.

Siberia-350-software-7

Riprendendo l’immagine 3D delle cuffie potremo accedere al Menù relativo alla retroilluminazione delle cuffie stesse. Avremo a disposizione 4 effetti così divisi:

  • Costante
  • Colorshift
  • Respiro multicolore
  • Disattiva illuminazione

Starà a noi decidere quale effetto impostare. Nel caso di Respiro Multicolore e Colorshift potremo creare una gamma di colori per rendere più personale la retroilluminazione. Non mancano diverse impostazioni e valori da modificare tra cui la velocità di ‘’accensione/spegnimento’’ dei colori in loop.

Siberia-350-software-8

Al solito buoni Menù e personalizzazione del dispostivo tramite lo SteelSeries Engine 3.


Abbiamo dunque eseguito per alcuni giorni i classici test per vedere come si comportavano le Siberia 350. Vediamo nel dettaglio come si sono comportate.

Game

Le prove in game si sono svolte al solito con Battlefield 4 a cui abbiamo affiancato anche Counter Strike Global Offensive, con cui abbiamo provato il valido sistema GameSense + Prism RGB, e Overwatch. In gioco senza funzione DTS i suoni e le eventuali esplosioni sono ben bilanciati ma forse troppo ‘’chiusi’’ anche giocando con i Presets e/o Equalizzatore. Attivando il sistema DTS la spazialità del suono migliora di molto tanto da farci apprezzare ancor meglio la valida qualità offerta dai driver da 50mm. Con le Siberia 350 non sarà dunque un problema anticipare il vostro nemico o apprezzare di effetti e esplosioni in gioco. Potrete sfruttare le Siberia 350 anche con la vostra PS4 vista la data compatibilità.

Musica

Passando alle prove di riproduzione musicale abbiamo come sempre messo in riproduzione diversi brani e generi (Rock, Metal, Dance, House, Dubstep, Trance, Pop) in formato .mp3 a 320 Kbps per verificare l’effettiva qualità delle Siberia 350 anche per un semplice ascolto di musica. Non solo abbiamo utilizzato le Siberia 350 anche per l’ascolto di musica random da Youtube. La qualità del suono e la stessa spazialità con la funzione DTS abilitata ha restituito un audio toni ben bilanciati dai bassi agli alti passando per i medi. Ricordiamo che le Siberia 350 sono dotate di connessione USB e scheda audio integrata per garantire anche un suono 7.1 Surround. Nulla da dire dunque alla qualità anche in ambito musicale delle SteelSeries Siberia 350. Ricordiamo che le cuffie Gaming non sono ‘’ottimizzate’’ al meglio per un ascolto di qualità sonora ma ci sono casi come questo dove il bilanciamento in più campi è molto valido.

Ergonomia

Ergonomia e Comfort sono due requisiti che non mancano mai quando si parla della serie Siberia di SteelSeries. Le Siberia 350 al pari del modello Siberia 200 grazie al loro peso di circa 250g complessivi garantiscono leggerezza e comfort anche per prolungate sessioni di gioco grazie anche alla struttura in plastica e ai comodissimi ma isolanti padiglioni. Indossate risultano subito comode e ‘’pronte’’ per farvi scendere in campo di battaglia. Il microfono retrattile è davvero utile a noi aver alcun tipo di ingombro per un semplice ascolto di musica durante la giornata o durante qualche oretta di relax. Confermiamo anche questa volta il modello Siberia nelle ‘’sembianze’’ delle 350.

Microfono

Il microfono delle SteelSeries Siberia 350 è valido e ci permetterà di comunicare facilmente e in modo chiaro e pulito con i nostri amici in chat vocale.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle Suono valido così come la spazialità dello stesso. Abbiamo potuto apprezzare tutti gli effetti e suoni sia in riproduzione musicale che in game.
Qualità 4,5 stelle Confermato il microfono retrattile. Padiglioni comodi e ben imbottiti nonché ben isolati. Comfort e leggerezza sempre assicurati e questa volta apprezzato il tasto dedicato all’attivazione/disattivazione del microfono.
Design  4,5 stelle Design classico ma completato dal sistema Prism RGB con cui personalizzare al meglio l’aspetto estetico delle cuffie.
Prezzo 4 stelle Prezzo di circa 130€ direttamente dallo Shop SteelSeries. Prezzo nella norma per quanto offerto.
Complessivo 4,5 stelle  

         

La famiglia Siberia di SteelSeries è ‘’ricca e vasta’’ grazie a diversi modelli per ogni utilizzo. Oggi abbiamo potuto provare anche il modello Siberia 350 che si è rivelato valido e all’altezza delle aspettative. Il design rimane come abbiamo visto invariato dal modello Siberia 200 visto che in particolar modo questi due dati modelli sono il medesimo con piccole differenze caratteriali atte a offrire due ambiti di utilizzo parallelo.

Il sistema Prism RGB renderà l’aspetto estetico notevole oltre ai 3 colori disponibili. Potremo completare la colorazione base con effetti di colori.

Comfort e ergonomia anche qui validi e senza dubbio seguiti da un Know How in ambito eSports. Leggerezza e praticità sono di casa con i modelli Siberia.

Passando alle prestazioni in ambito sonoro dobbiamo dire che la funzione DTS rende tutto più enfatizzante e ‘’bello da ascoltare’’. Se senza avevamo già una buona qualità di ascolto con tale funzione avremo più spazialità del suono tale per cui potremo apprezzare una più vasta gamma di frequenze sonore. Se ancora non vi basta o non vi soddisfano i Presets potrete sempre agire sull’equalizzatore integrato nello SteelSeries Engine 3.

Prezzo di acquisto per le SteelSeries Siberia 350 di circa 130€ direttamente dallo Shop SteelSeries con spedizione gratuita al seguente Link: https://steelseries.com/gaming-headsets/siberia-350. Altrimenti potrete trovarle a qualcosina in più direttamente da Amazon al seguente link: http://amzn.to/29RlwzS.

Pro

  • Qualità sonora
  • Sistema di retroilluminazione Prism RGB
  • Comfort e Isolamento acustico
  • Diversi Colori
  • Compatibilità PS4

Contro

  • Nulla da segnalare

Si Ringrazia SteelSeries per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.