• HeadSet
  • Posted
  • Hits: 2748

ASUS ROG Delta - L'headset con Quad DAC ESS e USB Type-C

ASUS ROG Delta 27

Delta è il nome dell’ultimo headset da gaming (o serie vista anche la presenza del modello Delta Core privo di illuminazione RGB, Quad DAC ESS e connessione USB) di casa ASUS e brand ROG. Oggi abbiamo modo di recensire per voi le ASUS ROG Delta un headset da gaming di tipo stereo con driver da 50 mm, illuminazione RGB e soprattutto Quad DAC ESS Sabre che promette in abbinamento alla tecnologia Hyper-Grounding di ASUS di fornire un suono privo di interferenze e di qualità. Le ASUS ROG Delta sono anche il primo headset da gaming a sfruttare un collegamento tramite USB Type-C o adattatore classico USB 2.0 nel caso la vostra scheda madre o case non sia dotata di suddetta porta (ormai abbastanza difficile non esserlo). Le ASUS ROG Delta come vedremo nel corso della recensione aggiornano anche il loro design distaccandosi completamente dalla serie ROG Strix Fusion.

ROG

ASUSTek Computer Inc. è una compagnia taiwanese fondata nel 1989 da Ted Hsu, TH Tung, Wayne Hsieh e MT Liao che è riuscita sin da subito a farsi apprezzare nel mercato delle schede madri grazie a prodotti di eccellente qualità e dall'utilizzo di soluzioni innovative. Con il passare degli anni è riuscita ad entrare anche nel mercato delle schede video dove ha riscosso notevole successo attraverso moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo e una community sempre più grande e unita.

Attualmente è un vero punto di riferimento per qualsiasi settore desktop anche grazie alla sua serie "estrema" Republic Of Gamers (ROG) che, come suggerisce il nome, è dedicata ai gamers più esigenti ma soprattutto agli overclockers.


Riportiamo brevemente le caratteristiche delle cuffie ASUS ROG Delta:

specifiche

Vi riportiamo anche una comparazione tra i due modelli ASUS ROG Delta e Delta Core.

comparazione serie Delta


Le ASUS ROG Delta giungono in una confezione di cartone di medie dimensione con l’inconfondibile design ASUS ROG. Non mancano diverse immagini illustrative del prodotto oltre alle numerose informazioni e caratteristiche del modello.

ASUS ROG Delta 1  ASUS ROG Delta 2

Prima di procedere all’analisi delle cuffie, vi lasciamo al video dell’unboxing:


La confezione delle ASUS ROG Delta ha un’apertura verso l’alta e una volta aperta osserviamo i piccoli dettagli ASUS ROG. Le cuffie sono riposte su di una sagoma di cartone e al di sotto troviamo il relativo bundle.

ASUS ROG Delta 3

Estratto il tutto avremo:

  • Cuffie ASUS ROG Delta
  • Microfono Jack 3,5 mm removibile
  • Adattatore USB Type-C a USB 2.0
  • Padiglioni ASUS Hybrid
  • Manualistica

ASUS ROG Delta 4

Bundle adeguato al prodotto.

Passiamo a dare uno sguardo alle cuffie. Le ASUS ROG Delta mostrano immediatamente il loro nuovo design che si distacca completamente dalla precedente serie ROG Strix Fusion. Le dimensioni delle ASUS ROG Delta sono generose e il peso si attesta a circa 390 g. Le ASUS ROG Delta offrono una duplice colorazione basata su di un grigio chiaro al nero. Ciò rende il prodotto classico e grazie al design proprietario anche aggressivo per non dire particolare. Il loro aspetto da ‘’spente’’ non rende ovviamente come da accese (dicasi illuminazione RGB). Come dicevamo prima la serie Delta si caratterizza del modello Delta (oggetto della nostra recensione) e del modello Delta Core. Le differenze risiedono a ‘’sfavore’’ delle Delta Core nella mancanza del Quad DAC ESS 9218 Sabre, illuminazione RGB e connessione USB Type-C. Le ultime due caratteristiche non sono poi tanto ‘’importanti’’ personalmente.

ASUS ROG Delta 5  ASUS ROG Delta 6  ASUS ROG Delta 7

Le ASUS ROG Delta adottano una headband robusta e solida che viene completata da un rivestimento in similpelle e leggera imbottitura nel lato inferiore. Il lato superiore mostra il dettaglio della texture e della serigrafia del brand ROG.

ASUS ROG Delta 8  ASUS ROG Delta 9

Le ASUS ROG Delta avremo possibilità di regolare l’ampiezza grazie a diversi step in modo da calzare meglio sulla testa di ciascuna persona. Merito di ciò è dovuto anche ai padiglioni ruotabili e tiltabili per un miglior posizionamento sulla testa.

ASUS ROG Delta 10  ASUS ROG Delta 11

Dettaglio dei padiglioni ruotati di 90 gradi.

ASUS ROG Delta 16  ASUS ROG Delta 19

Passando ai singoli padiglioni partiamo dalla zona esterna dove possiamo osservare il design triangolare con curve morbide e non spigole. In bella vista troviamo il logo ROG che assieme al perimetro della sagoma triangola sarà possibile illuminare e personalizzare a nostro piacimento tramite il software ROG Armoury II.

ASUS ROG Delta 12

Internamente abbiamo padiglioni con un’ottima imbottitura e dimensione. Parliamo infatti di 1,9 cm per quelli base (Protein Leather) e di ben 2,5 cm per i ROG Hybrid. Seppur non sono circolari le nostre orecchie saranno avvolte e isolate adeguatamente da rumori esterni.

ASUS ROG Delta 17

Nel bundle come vi dicevamo sono presenti anche due padiglioni ROG Hybrid (più traspiranti) che potranno essere sostituiti a quelli in similpelle preinstallati.

ASUS ROG Delta 18

Diamo ora uno sguardo al lato inferiore di ambo i padiglioni.

ASUS ROG Delta 13

Nel lato sinistro troviamo i tasti per attivare/disattivare l’illuminazione RGB e a seguire la rotellina per regolare il volume oltre che per mutare il microfono (premendo verso il basso/interno).

ASUS ROG Delta 14

Il lato destro offre invece l’ingresso sagomato e obbligatorio per poter installare eventualmente non utilizzaste un microfono esterno quello proprietario delle cuffie.

ASUS ROG Delta 15

Microfono con connettore 3,5 mm placcato oro e flessibile.

ASUS ROG Delta 22  ASUS ROG Delta 24

Ecco come si presentano le ROG Delta con il microfono installato.

ASUS ROG Delta 25

Le ROG Delta hanno un classico cavo rivestito in treccia di tessuto.

ASUS ROG Delta 20

Ma un connettore USB Type-C placcato sempre oro.

ASUS ROG Delta 21

E’ presente comunque un adattatore a USB 2.0 per coloro che ne necessitano.

ASUS ROG Delta 23

Infine ecco come si presentano le ASUS ROG Delta nella loro completezza.

ASUS ROG Delta 26  ASUS ROG Delta 27  ASUS ROG Delta 28

A seguire qualche scatto dell’illuminazione RGB personalizzabile.

ASUS ROG Delta LED 1  ASUS ROG Delta LED 2  ASUS ROG Delta LED 3  ASUS ROG Delta LED 4

Passiamo ora al software di gestione.


ROG Armoury è l’ormai conosciuto software di gestione periferiche di ASUS. Le ASUS ROG Delta essendo USB e dotate di illuminazione RGB possono beneficiare della gestione del suddetto software. Una volta scaricato ed avviato avremo dinanzi un software con una grafica e design in perfetto e pieno stile ROG. Il software si caratterizza per la presenza di diversi Menu dai quale poter agire sull’illuminazione, presets sonori e molto altro ancora. Ma diamo un occhio più da vicino.

Nel Menu ‘’Headset’’ e submenu ‘’Sonic Studio’’ abbiamo pieno controllo di tutte le principali impostazioni dell’headset che ricordiamo essere stereo ma poter beneficiare di emulazioni virtuali anche e grazie al Quad DAC ESS Sabre. L’immagine parla chiaro. Potremo scegliere diversi presets sonori a secondo della nostra necessità o gioco o agire su un equalizzatore. Potremo abilitare il Bass Boost, un filtro per migliorare la nostra voce in comunicazione tramite il microfono delle cuffie o ancora il 7.1 Virtual Surround. Attivare o disattivare la funzione Noise Gate e molto altro ancora. Infine salvare un Profilo con la nostra eventuale personalizzazione.

ASUS Delta software 1  ASUS Delta software 2  ASUS Delta software 3

Mentre in ‘’Lighting’’ potremo gestire facilmente l’illuminazione delle nostre cuffie.

ASUS Delta software 4  ASUS Delta software 5

Per quanto riguarda la gestione cuffie abbiamo terminato infatti gli altri Menu sono relativi a periferiche quali mouse e tastiera visto che nel Menu ‘’Macro’’ avremo tale possibilità.

ASUS Delta software 6

In ‘’Sync’’ potremo gestire un’illuminazione unica per le diverse periferiche a brand ASUS ROG.

ASUS Delta software 7

Mentre in ‘’Stats’’ vedere come sempre l’utilizzo maggiore di determinati tasti.

ASUS Delta software 8

 

Infine un Menu da cui avere informazioni sul Firmware e aggiornalo e link di supporto.

ASUS Delta software 9

Il software risulta ben fatto almeno ad una prima occhiata visto che non abbiamo recensito abbastanza periferiche ASUS ROG compatibili con questo nuovo software. Nel caso delle ROG Delta non abbiamo avuto problemi di crash o problemi simili.


Abbiamo dunque eseguito per alcuni giorni i classici test per vedere come si comportavano le ASUS ROG Delta. Vediamo nel dettaglio come si sono comportate.

Game

Abbiamo come sempre testato le cuffie con titoli come Battlefield V, Overwatch, Apex e Fortnite. Le ASUS ROG Delta hanno dimostrato la qualità dei driver Essence da 50 mm in abbinamento al Quad DAC ESS sin dalle prime partite. La spazialità è stata ottimale. I dettagli e il suono percepito è stato pulito tanto da poter distinguere maggiormente e facilmente i nemici. Effetti quali esplosioni, espulsione bossoli e tutto quello che ne consegue è stato altresì un’esperienza valida e interessante. L’isolamento e immersione è assicurato da padiglioni avvolgenti e con un’ottima imbottitura.

Tramite il software ROG Armoury II potrete inoltre personalizzare il suono ‘’giocando’’ con i diversi Presets oppure tramite l’equalizzatore. Non mancano alcune impostazioni come quella del Bass Boost che accentuerà esplosioni ed effetti speciali in gioco o ancora sfruttare un suono virtuale 7.1 (Virtual Surround) che aumenterà la spazialità senza però sacrificare la resa sonora.

In sintesi l’esperienza videoludica è stata ottima.

Musica

Dalle prove in Game siamo passati alle prove di riproduzione musicale. Abbiamo come sempre messo in riproduzione diversi brani di diverso genere a 320 Kbps oltre a qualche riproduzione in streaming. Le ROG Delta si sono comportate egregiamente con qualsiasi genere messo in riproduzione. Bassi presenti in giusta misura e non esasperati, medi equilibrati e alti definiti. Il suono e l’isolamento sono così validi che non abbiamo superato nemmeno il 50% del volume a disposizione.

Ergonomia

Ergonomicamente parlando le ASUS ROG Delta sono risultate davvero comfortevoli merito soprattutto delle ottime imbottiture dei padiglioni oltre che dei padiglioni tiltabili e orientabili e della struttura complessiva regolabile. I circa 390 g potrebbero essere avvertibili a qualcuno rendendo le cuffie scomode o poche comfortevoli per via del peso ma nel mio caso non ho avuto alcun problema. L’utilizzo e il comfort sono assicurati per diverse ore.

Microfono

Il microfono delle ASUS ROG Delta come sentirete dalla prova audio a seguire ha garantito una voce chiara e pulita che ci ha permesso di comunicare in modo adeguato in chat vocali quali Discord.


Oro HD new

Prestazioni 5 stelle

La qualità sonora è complessivamente più che valida merito del Quad DAC ESS Sabre e dei driver Essence da 50 mm.

Qualità 4,5 stelle Qualità e materiali validi. Le imbottiture rendono il comfort ottimale.
Design 5 stelle Design complessivo aggressivo e valido.
Prezzo 4 stelle Prezzo di circa 200€. Alto ma nella norma per quanto cio che è offerto.
Complessivo 4,5 stelle  

Le ASUS ROG Delta si confermano dunque un eccellente headset da gaming stereo corredato non solo di caratteristiche Premium ma anche di una notevole qualità d’assemblaggio e di materiali. ASUS per le ROG Delta si è spinta ancora più in alto riuscendo ad integrare un Quad DAC ESS Sabre modello ES9218 in grado di restituire un suono pulito ed equilibrato su tutte le frequenze. Merito di ciò è dovuto anche ai driver da 50 mm ASUS Essence e alla tecnologia Hyper-Grounding.

Oltre la notevole qualità sonora le ROG Delta offrono un design unico e aggressivo corredato dall’immancabile illuminazione RGB totalmente personalizzabile tramite il software unificato ROG Armoury II (con cui personalizzare al meglio le cuffie).

Le ASUS ROG Delta con il loro connettore USB Type-C (adattatore USB 2.0 incluso) permetteranno l’utilizzo con tutti i più recenti dispositivi e non dovremo preoccuparti di un’eventuale incompatibilità.

A chiudere parliamo dell’ottimo comfort garantito da ampi padiglioni e ottime imbottiture oltre che della possibilità di regolare al meglio la calzata. Incluso nel bundle sono presenti anche due padiglioni ROG Hybrid per chi magari non adora quelli in similpelle (preinstallati).

Il prezzo delle ASUS ROG Delta è di circa 200 €. Prezzo sicuramente alto per un headset stereo ma abbiamo comunque un prodotto premium per qualità e caratteristiche generali.

Disponibili anche su Amazon al seguente link: https://amzn.to/2F3UcRJ.

Pro

  • Comfort e Qualità generale
  • Suono complessivo
  • Driver ASUS Essence 50 mm
  • Quad DAC ESS ES9218 Sabre
  • RGB Aura Sync
  • USB Type-C

Contro

  • Possono risultare pesanti per qualcuno

Si Ringrazia ASUS per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum