• Games
  • Posted
  • Hits: 7166

Ryse: Son of Rome PC - Recensione

Tags: crytekengineryse son of rome

clip

Ciao a tutti da Xtremehardware.com, quest’oggi abbiamo provato per voi il nuovo prodotto di Crytek, stiamo parlando del gioco Ryse: Son of Rome per PC. A distanza di un anno dall’uscita del gioco su console XBOX ONE, finalmente sbarca su PC e come  già anticipato dalla nostra anteprima del mese scorso in occasione della Closed Beta, vi confermiamo di trovarci di fronte ad un titolo appassionante e coinvolgente, con una trama originale e ben congeniata.

 

 

 

 

 

 

 

 

65312-logo-pressemitteilung-crytek-gmbh Medium

 

 

Crytek è una società di sviluppo videogiochi fondata nel 1999 a Francoforte, in Germania. Ne fanno parte più di 550 professionisti di oltre 36 paesi diversi. Hanno dato alla luce la serie Far Cry (altro titolo FPS che ha coinvolto il pubblico dei videogiocatori) nel 2004 e, più recentemente, la saga per PC composta da Crysis sviluppato e prodotto nel 2007, Crysis Warhead nel 2008 (di cui fa parte anche la branchia multiplayer Crysis Wars) e Crysis 2 nel 2011 anch'esso basato sul nuovo motore grafico CryENGINE 3. Oltre alla sede principale dispongono di vari studi-satellite a Kiev, Budapest, Sofia, Seul e Nottingham (Crytek UK). Crytek ha inoltre partnership con numerose aziende informatiche quali Electronic Arts, Ubisoft, NVIDIA, Intel, ed AMD.


Ryse: Son of Rome, La nostra prova

Parliamo innanzitutto della trama di questo gioco marchiato Crytek e distribuito sempre da Crytek. La trama di Ryse: Son of Rome PC risulta identica a quella della versione console, infatti racconta la storia del comandante Marius Titus, un giovane soldato romano che assistette all’uccisione della sua famiglia per mano di banditi barbari. Così, egli si mette in viaggio con l’esercito romano diretto in Britannia in cerca di vendetta. 

 

Welcome to Britannia

 

Il gioco, inizialmente uscito come esclusiva al lancio della nuova console XBox One, finalmente approda su piattaforma Windows, non con un semplice porting fatto su due piedi, ma con una versione PC veramente ben curata, corredata di tutti i pacchetti DLC finora rilasciati s(The Colosseum Pack, Mars'Chosen Pack, Duel of Fates Pack e Morituri Pack), texture 4K, opzioni e filtri grafici esclusivi ed un comparto audio di tutto rispetto, tutto questo per permettervi di calarvi nelle splendide ambientazioni realistiche e nella coinvolgente azione che caratterizza tutto il gioco.

 

2014-10-18 00020 

 

Il gioco inizia proiettandovi al centro dell’azione, in mezzo ad una Roma invasa dai Barbari che hanno messo a ferro e fuoco la città, già da questo primo istante si resta letteralmente sbalorditi dallo splendore o meglio dalla bontà con cui il CryEngine riproduce la devastazione in cui versa la città, ma non passerà più di qualche istante che il primo di una lunga fila di nemici vi salti alla gola, basta ammirare bisogna combattere.

 

assalto

 

Da questo momento ha inizio il tutorial, praticamente interattivo, che accompagnerà il primo livello di gioco, i comandi sono semplici, è supportata sia l’accoppiata mouse e tastiera, che il più indicato joypad, ciò che farà la differenza sarà il tempismo con cui i tasti vengono premuti, essendo il gioco basato non solo su combo multiple ed esecuzioni (fatality per chi ricorda Mortal Kombat), ma anche sull’esecuzione di quest’ultime e di altre mosse in alcuni precisi momenti.

 

Eccovi una sessione di gioco con combattimenti ed esecuzioni assortite.

 

 

turotial4tutorial

2014-10-21 000442014-10-21 00045

 

Il gioco supporta appieno il controller Xbox 360 per Windows, è pertanto possibile usare anche l'emulatore MotionJoy ed utilizzare quellod ella PS3, ma abbiamo voluto testare il gioco con mouse e tastiera in quanto non tutti i PC Gamer dispongono di un joypad.

La configurazione di default dei tasti è più che azzeccata: infatti, con WASD ci muoviamo nelle 4 possibili direzioni, con SHIFT evitiamo i colpi nemici con un Roll, con CTRL lanciamo il Pilum. Senza stare a prolungarci con inutili elenchi vi riportiamo di seguito un’immagine che riassume tutti i possibili comandi del gioco.

Uno tra i comandi più importanti è sicuramente quello che si svolge con la rotella del mouse, il quale ci permette di cambiare le ricompense delle esecuzioni attribuendole a 4 possibili status: +Rigenerazione energia, +Furia, +Danni, +Punti Esperienza.

 

tasti di gioco

 

 


Grafica e audio

 

La grafica del gioco è semplicemente sensazionale, con alcuni scorci paesaggistici davvero sbalorditivi. Con la nostra configurazione siamo riusciti a goderci il gioco al massimo dei dettagli con risoluzione 2560x1600. Oltre la qualità del paesaggio e dell’environment in generale e delle ambientazioni, sempre ricche di dettagli quali libellule, coriandoli ed altri oggetti fluttuanti, il livello di dettaglio di Marius è davvero ottimo, sia per quanto riguarda gli ottimi poligoni del personaggio sia per quanto riguarda i riflessi ultra-realistici sulla sua armatura. Insomma il Cryengine 3 in questo gioco da il meglio di sé. Il fuoco, che sia delle pece infuocata, nelle punte delle frecce o delle esplosioni dei colpi delle catapulte, è sempre riprodotto in modo convincente, come illuminazione ed ombre che con esso si creano.

Il gioco sfrutta l'incredibile motore grafico CryEngine di Crytek utilizzando le librerie DirectX 11, e nonostante il rivelato supporto di Crytek alle nuove librerie Mantle di AMD, questo gioco non le supporta, nè tantomeno lo farà in futuro, almeno in base a quanto affermato finora.

 

Il comparto audio risulta davvero coinvolgente e si sposa alla perfezione con la splendida grafica, sentirete ogni colpo che la vostra armaturà riceverà, il suo struscio continuo durante le camminate, non vi perderete lo scoccare delle frecce, lo scrosciare delle acque in Britannia, nè ogni singolo incrocio di lame a cui prenderete parte.

 

2014-10-18 00035

2014-10-18 000022014-10-18 000252014-10-21 000382014-10-21 000862014-10-21 00090

 

                   

              

Caratteristiche del gioco:

Esperienza Ryse of Rome completa:

Per la versione PC saranno compresi anche i 4 DLC usciti per Xbox One.

Next-gen cinematic

Gli spettacolari intermezzi cinematografici ci faranno entrare appieno nella storia facendoci affezionare ai nostri personaggi e alle loro vicende.

Combattimenti brutali

Ryse of Rome ci offre un’esperienza di combattimento realistica e violenta oltre che battaglie su larga scala.

Combattimenti personalizzati

Il gioco comprende una modalità simile a 1vs100 di Batman:AO, potremo quindi combattere contro orde di nemici infine e confrontare il nostro risultato online.

Co-op mode per la modalità Colosseo

Crytek ci permette di giocare la modalità Arena con un amico online in modo da rendere l’esperienza più divertente.

Campo di battaglia dinamico

La modalità Colosseo include 25 mappe ce vanno dagli accampamenti dei barbari fino alle città romane e ai deserti egizi.

Forgia il tuo Eroe

Possiamo customizzare il nostro personaggio grazie all’oro e all’esperienza scegliendo nuove armature, armi, scudi e altro ancora.

 


Modalità Multiplayer

 

Non avrete solo la modalità campagna a tenervi impegnati, il gioco è arricchito da un'interessante modalità multiplayer online, in cui potrete giocare in co-op insieme ad un vostro amico e tuffarvi nelle varie arene e scenari di gioco, comprendente 4 modalità distinte, dopo ogni partita la vostra posizione in classifica generale globale verrà aggiornata, chi sarà quindi il più forte gladiatore al mondo?

  

2014-10-21 00092

 

 

2014-10-21 00093

 

2014-10-21 00094

 

2014-10-21 00095

 

2014-10-21 00097

 

2014-10-21 00098

 

2014-10-21 00099

 

2014-10-21 00100

 

2014-10-21 00101

 

Come avrete visto nelle immagini superiori, esistono diversi costumi da utilizzare (tra cui la mitica NanoSuit di Crysis) e svariati altri oggetti che potrete sbloccare con le vittorie raccolte nell'arena.

 


Armi e tattica

Nel gioco avrete a disposizione un discreto arsenale individuale nella modalità multiplayer, mentre nella “modalità campagna” avrete il set minimo, ovvero la vostra spada “Gladio” e lo scudo, anche se nel gioco non mancheranno le possibilità di utilizzare i micidiali giavellotti “Pilum” o le balestre da postazione fissa “Scorpione” dotate di micidiali dardi incendiari con cui uccidere istantaneamente i nemici, innescare l'esplosione dei barili di olio o causare il rovesciamento e l'accensione della pece incendiaria.

 

scorpione

2014-10-21 00060

tutorial1

 

Il gioco vi porterà a dover effettuare delle scelte tattiche, ogni missione porterà sempre allo stesso esito, ma il modo in cui raggiungerlo sarà a vostra discrezione, inoltre, in base a queste scelte potrete prediligere il combattimento corpo a corpo, con il supporto di gruppi di arcieri ai vostri comandi o prendere il comando di un manipolo di legionari con cui lanciare i giavellotti o difendersi in testuggine  dai nugoli di frecce avversari.

 

Ryse 2014-09-22 22-52-01-76 Large

 

 


Bonus extra

Il gioco presenta a contorno della storia principale, che vi terrà impegnati per non molto tempo purtroppo, appena 12 ore, una serie di sfide e di oggetti nascosti, che sbloccheranno nella sezione “Collezionabili”, musiche, cartoline, cronache (aneddoti dei personaggi del gioco raccontati a fumetti) e pergamene; trovare questi elementi non sarà facile, dato che il gioco seppur del tipo “guidato”, a causa dell'eccellente grafica, nasconderà questi elementi all'interno dei livelli, quando di norma in questi tipo di giochi, gli elementi “attivi” hanno una grafica nettamente diversa rispetto al resto del gioco.

Collezioni

2014-10-21 000102014-10-21 000342014-10-21 00035

 

 


Requisiti di sistema

Vi elenchiamo i principali requisiti raccomandati da Crytek per poter usufruire del gioco sia a dettaglio minimo sia 4K:

requisiti minimi ryse son of rome  requisiti raccomandati ryse son of rome  requisiti 4k ryse son of rome

 

 

Come possiamo vedere i requisiti per giocare questo prodotto in 4K sono davvero esigenti, in quanto vengono richieste le attuali schede video di fascia altissima sia di Nvidia sia di AMD.

 

La nostra piattaforma di prova era equipaggiata con:

  • CPU- i7-4770k a 4.4GHz
  • RAM-16GB DDR3 2400MHz
  • SSD-Samsung 840 EVO 500GB 
  • GPU-AMD RADEON 290x ASUS DC2-OC 4GB VRAM
  • MONITOR-Apple Cinema Display 2560x1600

 

Durante le sessioni di prova non abbiamo riscontrato cali di frame, neanche nelle situazioni più coincitate o durante la registrazione dei video, ma è fortemente consigliata l'installazione su SSD al fine di ridurre al minimo i tempi di caricamento delle mappe di gioco.

 


Conclusione

 

 

 

 

oro

 

 

Gameplay  5 stelle

Sempre coinvolgente ed appassionante!

 

Multiplayer  4 stelle - copia

Ottima aggiunta ad un gioco che pecca proprio per la scarsa longevità della modalità campagna! Peccato manchi la sfida 1vs1.

Grafica e audio

 4,5 stelle - copia 2

Ottimi entrambe, il motore grafico CryEngine lascia a bocca aperta e non perde un fotogramma (già disponibili le texture 4K), dal canto suo l'audio ricco di dettagli e rumori ambientali ben si sposa con un videogioco del genere. Peccato per la mancanza di Mantle.

Durabilità  4,5 stelle - copia 2

La modalità campagna pecca di longevità, ma la modalità single player, in arena, gli oggetti collezionabili, il multiplayer, le classiche online non vi farannano lasciare presto questo gioco! 

 

Nel complesso Ryse: Son of Rome è un avventuroso videogame, capace di regalarvi ore di appagante coinvolgimento con una storia tutt'altro che prevedibile e scontata.

Lodevole il comparto multiplayer, interessante se giocato con un amico, ma ottimo anche grazie alla modalità giocatore singolo, non mancano gli sblocchi di oggetti e le classifiche online costituiranno una costante sfida!

 

Le uniche note negative sono la scarsità di volti e costumi nei nemici (spesso vi sembrerà di combattere con orde di barbari siamesi) e la longevità della modalità campagna, pertanto consigliamo di affrontare il gioco in modalità difficile o per lo meno media.

 

Buona giocata.

 

Il gioco è disponibile su Steam al prezzo di 39,99€.

 

Si Ringrazie Crytek e Laboratorio Comunicazione

Angelucci Gianluca per l'aiuto nella creazione di questa recensione

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.