Domenica, Ott 2021
Ciao Mondo 3!
"/gaming/games/ghost-of-tsushima-la-recensione-2020080513422/" />/gaming/games/ghost-of-tsushima-la-recensione-2020080513422/

Ghost of Tsushima - La Recensione

Indice articoli

pic 3 9f8eb

Lo svliuppo dell'ultima esclusiva Sony su PS4 è stato affidato a Sucker Punch, casualmente lo studio che ha maggiormente contribuito ad aprirla, questa generazione, con il suo InFAMOUS Second Son. Curiosamente uno studio statunitense decide di mettersi al lavoro su un'opera ambientata in una ricostruzione del Giappone del tredicesimo secolo, stimolando l'interesse dei videogiocatori Playstation che lo vedono annunciato nel 2017 e successivamente inserito da Sony come una delle colonne portanti all'interno del suo show all'E3 2018.

Pubblicità



Da quando il gameplay del titolo è stato mostrato per la prima volta, fino al recente State of Play di Sony dedicato al gioco, le preoccupazioni dei giocatori appassionati si erano accumulate, generando un disinteresse generale verso quello che sembrava essere un classico open world con meccaniche ormai anziane e un combat system scriptato, al limite del quick time event, troppo legato all'ormai abusato Free Flow System.

Alcuni di questi dubbi si sono confermati essere le più grandi problematiche all'interno del gioco, ma per altri aspetti abbiamo avuto delle grosse sorprese...

pic 1 0ae3e

 

Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads