Mercoledì, Ott 2021
Ciao Mondo 3!
"/gaming/games/deathloop-chi-muore-si-rivede-2021091614256/" />/gaming/games/deathloop-chi-muore-si-rivede-2021091614256/

Deathloop - Chi muore... si rivede!

DEATHLOOP titolo 683fb

 

In seguito ad una lunga attesa combinata con diversi rinvii, possiamo finalmente mettere le mani sull’immersivo simulatore di loop temporale che ha promesso essere Deathloop, ultima avventura dinamica e sparatutto in prima persona sviluppato da Arkane Studios e pubblicato da Bethesda Softworks che ci proietterà all’interno di una storia tanto coinvolgente quanto avviluppata. 

 

DEATHLOOP Cecchino 2ca88

 

Non passerà più di qualche secondo prima che Deathloop ci volga verso l’azione, introducendoci alla nostra nemesi prima ancora di farci conoscere il personaggio del quale vestiremo i panni in questa avventura, e che ancora non avrà memoria di chi sia o del concetto del loop quando ne prenderemo il controllo.

Una volta svegli avremo la possibilità di esplorare il nostro piccolo rifugio, imparando in modo superficiale la trama insieme alle meccaniche base del gioco, impiegando ironicamente più tempo ad apprendere che il nostro nome è Colt, rispetto al capire che tutti quanti ci vogliono morti.

Per spezzare il ciclo temporale occorrerà eliminare gli otto rimanenti esponenti a capo del del Programma AEON, tenendo conto del fatto che alcuni di questi hanno ottenuto degli strani poteri grazie all’anomalia che sostiene il loop

Non sarà facile quanto sembra però, in quanto bisognerà compiere l’intero lavoro in un solo giorno, spingendo così il giocatore a scoprire i segreti e memorizzare la routine di ognuno di questi leaders, arrivando eventualmente ad architettare personalmente il piano perfetto per ucciderli tutti. 

Durante questo segmento faremo infine la conoscenza della nostra vecchia fiamma, nonché antagonista, Julianna, che ci accompagnerà durante la campagna principale con battute giocose e qualche insulto superfluo di tanto in tanto, cose che renderanno occasionalmente vulnerabili i due personaggi nei confronti l’uno dell’altra, ma mantenendo comunque viva l’unica sua intenzione di ucciderci ripetutamente per tenere il loop fuori pericolo, facendolo nel modo sempre più violento possibile e lasciando inizialmente sconosciute le ragioni di questa scelta, che sorgeranno gradualmente esplorando le radici della storia di Colt.

 

DEATHLOOP Combattimento 9d058

 

Il design del mondo di gioco è ben concepito sia nel lato estetico, invogliando l’esplorazione più completa anche quando innecessaria, che per risultare utile al giocatore qualsiasi sia lo stile di gioco che vuole adoperare, offrendo aree ampie e ben attrezzate di coperture per chi preferisce combattimenti più caotici, così come vicoli e passaggi più reconditi per agevolare un movimento silenzioso.

Nonostante non venga affatto nascosto che la scelta dello stile di gameplay sia personale e completamente libera, Deathloop, però, richiederà l’esplorazione più completa comprendendo, quando sfruttati al momento giusto, l’uso di più stili di gioco variando dagli uni più aggressivi a quelli più accorti per poter analizzare più a fondo ogni zona e raccogliere frammenti di informazioni relativi a noi o ai nostri nemici, che ci faciliteranno l’esperienza con l’avanzare del tempo.

Sarà molto comune, inoltre, navigando tra gli spazi abitati, trovare oggetti di spazzatura che sarà il gioco stesso a consigliarci di usare come distrazione verso i nemici per permetterci di combinare abilità ed effetto sorpresa per ricreare quelle azioni cinematiche che, anche se non fondamentali ai fini della trama o del gameplay, rendono fantastici giochi come Deathloop e la saga di Dishonored che lo ha preceduto.

Purtroppo, però, queste non sempre andranno a buon fine a causa dell’I.A. degli avversari che non saranno particolarmente brillanti, e che si incastreranno forse un po' troppo spesso dimenticandosi del combattimento, tornando di conseguenza quindi al loro posto originario.

 

DEATHLOOP tipa che spara 07c29

 

Complementarmente al meraviglioso comparto artistico che comprende l’intero mondo di gioco senza limitarsi esclusivamente alla costruzione di quest’ultimo, si trova quello musicale, che si preannunciava già di alta qualità dai trailers ufficiali come per Deja Vu e Pitch Black, e che non ha fallito a rivelarsi un ottimo accompagnamento per ogni scenario a prescindere dallo stile di gioco con cui verrà affrontato. 

Gli effetti sonori delle (purtroppo) poche armi sono piacevoli e non hanno un impatto pesante, rimanendo adatte sia per gli scontri silenziosi, che per quelli sonori e affollati, e saranno accompagnati molto bene dalla colonna sonora, che resterà tranquilla anche durante le situazioni di combattimento riguardanti ogni categoria senza, quindi, risultare mai eccessivamente spinta o ridondante e rimanendo stilisticamente coerente con l’atmosfera generale che Arkane Studios puntava a trasmettere con questo titolo. 

 

DEATHLOOP mexican stand off 6d3f3

 

In conclusione Deathloop offre un gameplay decisamente innovativo e una storia incredibilmente immersiva fin dai primi minuti, rimediando alle sue limitazioni di arsenale grazie alla sua varietà di meccaniche e alle numerose possibilità di approcciare ogni situazione con estrema creatività, lasciando davvero scegliere al giocatore come affrontare ogni situazione e risultando difficilmente un’avventura su binari.

L'unica pecca che potrebbe non rendere l'esperienza pienamente godibile ad ora, è la scarsa ottimizzazione del gioco su pc che non lo fa performare nel dovuto modo, ma non è un problema che ha impatto sul giudizio del gioco in quanto gli sviluppatori, consapevoli del problema, sono già al lavoro per risolverlo.

Si può affermare infine che Arkane Studios abbia corso il rischio di risultare banale a causa della sua scelta di costruire un storia non lineare attorno al concetto di loop temporale, già utilizzato molte volte in libri, film e videogiochi e spesso mal sviluppato, riuscendo invece a presentare qualcosa di originale, interessante e coinvolgente che potrebbe facilmente inserire Deathloop nella Hall of Fame delle avventure a giocatore singolo. 

VOTO: 8.8

Oro HD new

 

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads