Jump to content

Project WB By Skizzo03


Skizzo03
 Share

Recommended Posts



mmm rispondo ad entrambi....allora i primi wb erano fatti esattamente come quello della foto......oc lab ecc ecc faceva così....secondo io sono oramai 2 anni che ho un wb in rame R3C4 e radiatore in alluminio e di erosione galvanica maqnco un problema...si sicuramente ci sarà ma non succederà nulla per i prossimi 30 anni perchè è talmente piccola che di danni non ne fà!

 

aspettate e vedrete...manca ancora il coperchio no?quindi aspettate!

Link to comment
Share on other sites

mmm rispondo ad entrambi....allora i primi wb erano fatti esattamente come quello della foto......oc lab ecc ecc faceva così....secondo io sono oramai 2 anni che ho un wb in rame R3C4 e radiatore in alluminio e di erosione galvanica maqnco un problema...si sicuramente ci sarà ma non succederà nulla per i prossimi 30 anni perchè è talmente piccola che di danni non ne fà!

 

aspettate e vedrete...manca ancora il coperchio no?quindi aspettate!

 

ok! allora aspetto news... ma quindi fare il coperchio con le alette per dissipare?

Link to comment
Share on other sites

no il coperchio sarà in plexy ma le scanalature saranno sul plexy diciamo che stò facendo una cosa innovativa e funzionale....tutto stà nel mantenere più fresco possibile lh20 e quindi di conseguenza anche la base! poi la proverò con una tech da 110W

Link to comment
Share on other sites

no oclabs nn li faceva così i wb e questo te lo assicuro sulla mia testa :p

è vero che molti dei primi wb erano a vaschetta,ma sulle cpu attuali con carichi elevati rischi di nn avere una grande efficienza se la superficie attiva è ridotta.

alluminio argento(+ in generale due metalli a potenziale diverso)tendono sicuramente a far si che si verifichino quei fenomeni di corrosione co ntutto ciò che ne consegue,cmq sia si riesce a tenere a bada sti fattori.

alcuni dei miei primi wb erano di al su circuiti misti e sono integri e funzionali tutt'ora,basta un minimo di attenzione

Link to comment
Share on other sites

no il coperchio sarà in plexy ma le scanalature saranno sul plexy diciamo che stò facendo una cosa innovativa e funzionale....tutto stà nel mantenere più fresco possibile lh20 e quindi di conseguenza anche la base! poi la proverò con una tech da 110W

se lavori il top per turbolenziare il flusso o accelerare il liquido,tieni cmq in considerazione che eventuale materiale plastico a contatto con la base ti riduce l'effettiva superficie di contatto acqua/wb,si è soliti lavorare il blocco per avere pareti ricavate dal pieno poichè così facendo il calore si propaga su queste "estensioni"della base aumentando la superficie totale di scambio,ti converrebbe fare qualche simulazione termo/fluido dinamica se vuoi avere qualche riscontro/idea + accurata della situazione.

se il progetto (ed intendo lo sviluppo superficie/massa)nn è ben sviluppato rischi di avere un lavoro finale per cui ai perso tante ore senza ottenere il massimo che avresti potuto

Link to comment
Share on other sites

se lavori il top per turbolenziare il flusso o accelerare il liquido,tieni cmq in considerazione che eventuale materiale plastico a contatto con la base ti riduce l'effettiva superficie di contatto acqua/wb,si è soliti lavorare il blocco per avere pareti ricavate dal pieno poichè così facendo il calore si propaga su queste "estensioni"della base aumentando la superficie totale di scambio,ti converrebbe fare qualche simulazione termo/fluido dinamica se vuoi avere qualche riscontro/idea + accurata della situazione.

se il progetto (ed intendo lo sviluppo superficie/massa)nn è ben sviluppato rischi di avere un lavoro finale per cui ai perso tante ore senza ottenere il massimo che avresti potuto

 

si, io concordo pienamente, le alette che si ricavano dal pieno normalmente non servono solo per creare turbolenze al flusso, ma per aumentare al max la superficie dissipante della base...

 

Marco

Link to comment
Share on other sites

si, io concordo pienamente, le alette che si ricavano dal pieno normalmente non servono solo per creare turbolenze al flusso, ma per aumentare al max la superficie dissipante della base...

 

Marco

si bastano anche solo pochi e semplici calcoli a penna per vedere e valutare l'effettiva differenza operata con la variazione(anche minima)di superficie,poi resta i lfatto che i ltrasferimento di calore nn è istantaneo e quindi nn in tutte le circostanze l'intera superficie è realmente utile,però generalmente le differenze si sentono e ben marcate.

cmq restiamo a vedere il top che potrebbe essere molto interessante sfruttando efficientemete la base

Link to comment
Share on other sites

io ragazzi questo wb l'ho fatto in 5 minuti perchè sono capitato davanti ad un pezzetto di questo materiale tutto qui...ne farò altri ed altri ancora solamente che mi sembrava carino e ho ritenuto opportuno di postarlo ok?stay tuned

Link to comment
Share on other sites

io ragazzi questo wb l'ho fatto in 5 minuti perchè sono capitato davanti ad un pezzetto di questo materiale tutto qui...ne farò altri ed altri ancora solamente che mi sembrava carino e ho ritenuto opportuno di postarlo ok?stay tuned

 

certo nessuno sta mettendo in dubbio il fatto che tu abbia fatto bene, stiamo solamente discutendu su alcuni punto fondamentali di un WB... spero vivamente che tu ci smentisca con questo WB,

 

;)

 

Marco

Link to comment
Share on other sites

a me piace lavorare con frese trapani ecc ecc. mi ricordo ai tempi degli athlon xp 32bit quando presi i 3004mhz con il mio wb fatto da me completamente in rame e facendo scorrere dentro glicole etilenico a -20 era fantastico!

si è divertente vedere andare forte i propri piccoli trapanati faticosamente :)

Link to comment
Share on other sites

a me piace lavorare con frese trapani ecc ecc. mi ricordo ai tempi degli athlon xp 32bit quando presi i 3004mhz con il mio wb fatto da me completamente in rame e facendo scorrere dentro glicole etilenico a -20 era fantastico!

sei un tipo x l'artigianale rulez......deve essere uno spettracolo ottenere certi risultati con un lavoretto fatto tutto con le proprie mani...un emozione bellissima!
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

io ragazzi questo wb l'ho fatto in 5 minuti perchè sono capitato davanti ad un pezzetto di questo materiale tutto qui...ne farò altri ed altri ancora solamente che mi sembrava carino e ho ritenuto opportuno di postarlo ok?stay tuned

 

se ti interessa ho una certa manualità con il codice fem per la trasmissione del calore. se vuoi un confronto tra due geometrie tu passami i dati e vedo se riesco a darti qualcosa in tempi brevi. :angel:

uso come programma matlab+comsol (il vecchhio femlab..) se qualcuno li conoscesse ci si potrebbe lavorare anche in due... O0 O0

salutoss

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...