Jump to content

Posizionamento NAS e hub ethernet.


MatteoG83
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti.

 

Vorrei chiedevi dove installare il NAS e l'hub ethernet: l'impianto home theater e il PC di casa con cavo che parte dal router e arriva diretto al PC, si trovano in una stanza differente rispetto al router stesso.

 

E' consigliabile cablare con cavo che parte dal router e arriva ad un hub posto dove l'impianto home theater, oppure usare il cavo che ho già, collegato al PC, che collegherei ad un hub e successivamente andrà ad un altro hub posto vicino all'impianto home theater?

 

Si perde segnale usando due hub ethernet?

 

Nella prima soluzione dovrò forare il muro di casa, mentre con la seconda soluzione dovrò cablare con cavo inserito in una canalina che ho già.

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Ciao Tom,

grazie per l'aiuto.

 

E' sicuramente la soluzione più diretta, ma anche quella che mi costringe a forare il muro e a non poter usufruire del NAS connesso al mio UPS... oppure esistono UPS piccoli o ciabatte a cui potrei collegarlo nella stanza del router?

 

E' possibile creare una rete con IP statici senza collegarsi al router e quindi ad internet?

Si usano gli hub?

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Perfetto. A questo punto mi verrebbe da dirti di posizionare NAS e Switch di rete nella stanza di destra dove hai l'HT e il resto usufruendo di un cavo magari canalizzato che parte appunto e direttamente dal modem/router Fastweb.

 

Non ho mai fatto configurazioni con Fastweb ma non credo sia un problema configurare quello che serve con IP statici.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Tom,

grazie per l'aiuto.

 

Sì, nessun problema, il NAS ha già il suo IP Statico.

 

Ok, quindi tiro un cavo direttamente dal router Fastweb, foro il muro e vado ad uno switch posizionato dove l'impianto HT?

Poi potrei mettere il NAS dove il PC, tenerlo sotto UPS e fare partire un altro cavo che va allo switch dell'impianto home theater?

 

L'unico problema è che nella stanza di destra ci dormo e la notte spengo le elettroniche mediante interruttore della ciabatta... il NAS però mi hanno detto che deve sempre rimanese acceso?

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

lo switch lo puoi posizionare dove meglio credi. Se vuoi fare meno metri di cavo possibile allora in corrispondenza dell'HT ergo mobile TV etc e da li altri cavi per il PC o altre componenti.

 

Il NAS in teoria lo dovresti lasciare sempre acceso. Nel caso lo posizioni su una presa a se.

Link to comment
Share on other sites

Ok grazie.

 

Sì, lo switch andrà per forza dove l'impianto HT; però avendo già il segnale internet all'interno della stanza dove ho l'impianto, non posso usare un altro switch dove il PC (dove c'è il cavo ethernet che va già al router) e andare nello switch dell'impianto HT?

Così facendo creerei confusione e perdita di segnale oppure no?

 

Oppure se acquistassi un oggetto come questo https://www.amazon.it/Intellinet-504195-Argento-interfaccia-adattatore/dp/B000Q3HIS8/ref=sr_1_8?ie=UTF8&qid=1496254846&sr=8-8&keywords=switch+ethernet

 

Potrei collegare il NAS e il router alle femmine e il maschio al PC, funziona così?

 

Grazie mille.

Matteo

Edited by MatteoG83
Link to comment
Share on other sites

intanto ti consiglio di cablare tutto in gigabit e di non utilizzare cineserie prese su amazon o ebay. Poi se il pc è collegato al router non vedo la necessità di un altro switch, dal router semmai deve partire un cavo che vada allo switch, da quest'ultimo partiranno i cavi che collegano in rete tutto l'impianto. Il pc così facendo sarà comunque nella rete domestica.

Non ho ben capito perchè vorresti sdoppiare la porta ethernet del pc

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

grazie per l'aiuto.

 

Hai ragione, quel prodotto non mi serbvirebbe a nulla!

Sicuramente, tutto in gigabit.

 

Forse mi sfugge qualcosa... ma se il NAS deve stare sotto UPS dovrà essere installato dove ho il PC, assieme al cavo ethernet che arriva direttamente dal router, conseguentemente il PC, il router e il NAS dovranno comunicare, quindi devo mettere uno switch, giusto?

Poi, se non volessi forare nuovamente il muro, potrei uscire dallo switch che si trova dove il PC ed andare allo switch che metterò dove l'impianto HT... oppure, per evitarmi lo switch dove il PC, potrei prendere una scheda PCI Express Ethernet come questa?

https://www.amazon.it/Kalea-Informatique-Scheda-RJ45-Gigabit-1000Mbps-quadrupla-Realtek-equerres-Profile-Windows/dp/B01LZE1RRU/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1496263856&sr=8-1&keywords=pci+express+ethernet+4+porte

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

No Matteo, a questo punto non hai bisogno di nessun switch se sul router hai abbastanza porte da collegarci pc, nas e impianto ht. Hai bisogno solo di portare i cavi dalle periferiche fino al router che si occuperà di farle comunicare. Lo switch ti serve solo nel caso non hai abbastanza porte ethernet sul router. Per il posizionamento non farti troppi problemi, puoi metterli dove ti pare, l' importante è che arrivino tutti al router con un bel cavo ethernet di ottima fattura.

Link to comment
Share on other sites

ok, quindi parliamo del posizionamento e delle porte necessarie.

Allora, il pc è già collegato al router quindi di questo non dobbiamo preoccuparci. Hai un altra porta libera a disposizione? Se la risposta è sì utilizzerai questa porta per tirare un solo cavo fino all'impianto HT, questo cavo lo collegherai a uno switch gigabit che avrà il numero di porte necessario o superiore per collegarci il nas e tutto il resto.

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

grazie per l'aiuto.

 

Sì, di porte libere sul router ne ho 4/5 per cui nessun problema; l'unico problema è ribucare il muro...

 

No, perchè come proponi tu, il NAS rimarrebbe collegato alla ciabatta dell'impianto HT e quindi non sarebbe sotto controllo del mio UPS.

Per cui devo trovare il modo di collegare sia il PC che il NAS nella stessa posizione; secondo me l'unico modo, senza mettere uno switch, è una scheda PCI Express con due porte ethernet; se la prendessi con 4 porte ethernet e andassi allo switch dell'impianto (cavo in canalina), andrebbe tutto bene, sarebbe un collegamento corretto?

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

grazie per l'aiuto.

 

Dici di no?

Sei il primo che mi dice di non installare il NAS sotto UPS...

 

In quel caso il collegamento sarebbe facile e scontato: Nas-router; Router-switch-ethernet.

Però d'inverno abbiamo sbalzi di tensione in casa, specialmente durante i temporali, e temo sia rischioso non mettere due dischi WD Red da 6TB senza UPS, che ne pensi?

 

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Sarebbe consigliato ma non una scelta obbligata ecco... comunque se vuoi metterlo vicino al pc prendi un altro switch a 4 porte e ci colleghi router, pc e nas e hai risolto il problema. Se il nas lo metti in saletta con l'impianto ci metti vicino un altro ups come ti ho scritto sopra.

Link to comment
Share on other sites

Ciao e grazie per l'aiuto!

 

Se, invece di uno switch mettessi una scheda PCI Express con 4 porte, installata nel PC, a cui collegherei router, NAS e andassi con un cavo in canalina fino allo switch dell'impianto, sarebbe meglio o peggio di tirare un cavo direttamente dal router allo switch?

 

Grazie mille.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

grazie per l'aiuto.

 

Caspita, hai perfettamente ragione, non ci avevo pensato!

 

Quindi, sostanzialmente, le soluzioni sono due:

_ switch con NAS (sotto UPS), internet, PC + cavo che va allo switch dell'impianto HT

_ NAS diretto nel router (senza UPS) e cavo che fora il muro e arriva allo switch dell'impianto HT

 

 

Qual'è la soluzione più semplice e "qualitativa"?

 

 

Grazie mille.

Matteo

Edited by MatteoG83
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 1 month later...

Ciao a tutti.

 

Mi sto chiedendo se, a questo punto, mi serva veramente un NAS: l'ho acquistato a maggio ma, complice anche l'estate, non l'ho mai usato; in più ho dovuto comprare uno switch e un UPS (che poi ho restituito).

 

Poi il fatto che debba rimanere sempre acceso, nel mio caso, non so a quanto mi serva perchè guarderò film una o due volte a settimana...

 

In definitiva, dovrei far leggere al mio HTPC o al mio lettore blue ray (uno dei due, non entrambi) i miei file audio e video.. non andrebbe bene un semplice hard disk?

 

 

Grazie mille,

matteo

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...