Jump to content

Recommended Posts

Cari lettori, e lettrici, di Xtremehardware.com, l'articolo di oggi è particolarmente speciale. Vi presentiamo una comparativa tra diversi interessanti modelli di schede grafiche Nvidia della famiglia Pascal; saranno analizzate e confrontate, a livello termico, dimensionale ed in materia di efficienza energetica, ben 6 modelli di GTX 1070, e saranno rapportati alle performance ottenibili da una GTX 970 a liquido, pesantemente overcloccata, ed una GTX 1080 Custom del produttore Inno3D. In questo articolo saranno analizzate 4 delle 6 varianti 1070, le restanti due saranno oggetto di un secondo articolo. La ragione di questa comparativa è cercare di comprendere quale possa essere il modello di GTX 1070 più efficiente in commercio, analizzando il consumo sotto carico con diverse metodologie, e rapportando quest'ultimo alle frequenze operative ed ai voltaggi in fase di carico. Sarà esaminata oltretutto anche la metodologia di carico, confrontando i risultati con diversi software, al fine di comprendere realmente quanto possano consumare. Chi vi scrive, ha ritenuto necessario fare questa analisi per una semplice ragione personale, ovvero cercare il modello migliore di GTX 1070 per utilizzi di GPU-Computing, installando quindi un numero molto elevato di schede grafiche in una singola piattaforma, precisamente fino a sei. Va da sé che questo lavoro possa essere notevolissimo per chi si occupa di bitcoin mining, oppure di utilizzo di sistemi multi-GPU senza dover passare necessariamente per VGA di tipo professionale, quali ad esempio le Tesla o Quadro Nvidia (pensiamo ad esempio al folding proteico, che utilizza la potenza di calcolo di VGA consumer, in sistemi multi-GPU e software Ad-Hoc). Nel secondo articolo ci sarà anche l'analisi acustica di queste soluzioni, integrando quindi i dati e facendo un rapporto completo sulle soluzioni utilizzate, anche in materia di gaming. E'un articolo molto tecnico, perlomeno per quanto concerne l'estrapolazione e l'interpretazione dei dati, ma sarà indubbiamente interessante anche per tutti coloro i quali hanno il solo interesse a comprendere quale modello possa essere il migliore in fase di acquisto, per uso gaming. Dopo il rilascio del secondo articolo, entrambi saranno tradotti in inglese. Fateci sapere cosa ne pensate, buona lettura.

INTRO 00002



Link to comment
Share on other sites

Mo me lo pappo tutto

 

visto e letto, uno spettacolo!!!!queste genere di rece le fai solo tu Matteo, complimenti davvero...

foto davvero dettagliate e spiegazioni minuziose

 

grazie!!!!

Edited by Tex
Link to comment
Share on other sites

Frutto dell'elevatissima efficienza delle nuove soluzioni Pascal.

 

Hanno fatto un lavoro semplicemente eccelso, performance doppie rispetto al passato a parità di consumo elettrico.

 

AMD ha svolto un lavoro egregio con polaris XT, ma non alla pari di pascal.

 

Abbassando il voltaggio sulle 1070 si arriva addirittura sotto i 100W. Impressionante.

Link to comment
Share on other sites

Frutto dell'elevatissima efficienza delle nuove soluzioni Pascal.

 

Hanno fatto un lavoro semplicemente eccelso, performance doppie rispetto al passato a parità di consumo elettrico.

 

AMD ha svolto un lavoro egregio con polaris XT, ma non alla pari di pascal.

 

Abbassando il voltaggio sulle 1070 si arriva addirittura sotto i 100W. Impressionante.

 

 

si c'è proprio da dire che il compitino nvidia lo ha svolto gran bene.

in dx11 regna sovrana e perde solo qualche punto % in dx12 (adesso a cosa servono le dx12 senza giochi nativi dx12?).

amd per ora ha fatto un compito da 7.5/8 nulla più.

i consumi delle Pascal sono inavvicinabili per amd!!

Link to comment
Share on other sites

il vero problema al momento è l'assenza della fascia alta AMD, e quindi che le pascal 1070 e 1080 avranno target di vendita molto superiori rispetto al passato. Basti pensare alle 1080 con prezzi ancora allineai ai 700 euro.

 

Quando uscirà VEGA (febbraio 2017), se la dovrà vedere con le pascal, e da lì a non molto ci sarà Volta (maggio/giugno 2017).

 

Nvidia ha delineato ormai una strategia vincente:

 

serie x80

poi serie x70

poi serie x60

poi derivazione consumer della variante full shader server "titan"

poi derivazione della titan avente meno shaders, per sfruttare i lotti di produzione non all'altezza di quest'ultima

 

Con questa modalità riesce a far cassa sempre e comunque sull'intera linea produttiva.

 

AMD purtroppo deve puntare ai rimasugli, basti pensare quante GTX 970 siano state vendute, ed ora letteralmente svendute da parte dell'utenza appassionata (che avrebbe dovuto tenersele ben strette, data l'elevata potenza - vedi benchmark warhammer ultra ! )

Link to comment
Share on other sites

Complimentoni per l'articolo!!! Non oso immaginare lo sbattimento per mettere in piedi una valanga di dati del genere...

 

Io a questo giro ho puntato sulle 1070 FE e non ho sbagliato, ne sono soddisfattissimo sotto tutti gli aspetti..

PNY ha deciso di mettere l'adesivo sulle viti del dissipatore ma EVGA ed altri no...

 

Cambiando la pasta termica originale le temperature migliorano ulteriormente e ne giova la silenziosità etc etc...

 

Grandi vga, il 4K adesso non è più davvero un problema, anzi...

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...