Jump to content
Gaetano77

Le nostre configurazioni old

Recommended Posts

5 ore fa, PC@live dice:

Bench ASUS P4B533

:leggi:Ho appena finito di caricare un XP SP3 in un HD Fujitsu da 20GB, all'interno del disco era presente una versione 1.73 di CPU-Z, ho eseguito i bench, ecco i risultati in questi giorni ne farò comunque altri.

Noto comunque che non è tanto male, per essere un vecchio P4:nonno: mi sembra vada abbastanza bene, al contrario di altri P4 simili che invece erano abbastanza deludenti:azz:, almeno visivamente non facevano vedere chissà quali prestazioni:ahhhhh:.

Manca solo da configurare l'audio integrato, ho scaricato i driver dal sito della ASUS, ma prima di caricarli voglio fare alcuni bench, magari il PC avrà un minimo di spazio in memoria in più.

 

cpu-858.jpg

cache.jpg

graphics.jpg

mainboard.jpg

memory-858.jpg

snap-858.jpg

spd.jpg

spd1.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites


Posted (edited)
Il 24/3/2020 at 17:57, PC@live dice:

[....] Ho avuto il tempo di testare una MB ATX che avevo riparato tempo fa, si tratta di una Gigabyte GA-8IPE1000-G:sbav: SKT478 chipset i865PE, dopo aver cambiato i condensatori da 3300uF con dei Rubycon, ho messo su una CPU P4 2800/512/800 (purtroppo non ho quello con 1MB di cache), due RAM DDR400 CL3 da 1GB della Crucial-Micron, una scheda video Radeon 9200, l'ho avviato e funziona, il prossimo passo sarà l'installazione di un HD SATA ed installarci un S/O per eseguire qualche bench.
Metto qualche foto della MB e sul banco, dai risultati dei bench avrò indicazioni utili su come va il PC, resta da capire che S/O sia più adatto a un PC del genere, e se un'upgrade di CPU e RAM sia come rapporto spesa-resa convieniente^-^.

WP_20200323_14_55_28_Pro ok.jpg

WP_20200323_14_54_59_Pro.jpg

WP_20200323_23_26_24_Pro.jpg

WP_20200324_11_33_41_Pro.jpg

WP_20200324_11_32_41_Pro.jpg

WP_20200323_23_27_21_Pro.jpg

 

Davvero molto bella questa Gigabyte GA-8IPE1000-G:coolsmiley: :)

Il chipset è lo stesso della mia Asus P4P800 Deluxe, quindi sicuramente avrà prestazioni assai simili, tranne forse una più scarsa predisposizione all'overclock del bus, dove Asus e Abit erano veramente il top all'epoca :angel:   :leggi:

Per quanto riguarda l'aggiornamento della CPU, direi che forse è meglio evitare il Prescott 3.4 Ghz (cioè quello che attualmente ho sul mio PC in firma) perchè riscalda parecchio (TDP di 103W) e inoltre ormai è diventato raro e costoso anche nel mercato dell'usato.

Consiglierei invece i Prescott 3.0/3.2 Ghz, siccome costano di meno, hanno un consumo energetico più contenuto :leggi: e la differenza di prestazioni è appena percettibile (il modello a 3.0 Ghz perde solo il 10-15% circa rispetto a quello a 3.4 Ghz); i P4 con core Northwood dissipano ancora meno calore a parità di frequenza, ma con le applicazioni moderne si avverte il calo prestazionale rispetto ai Prescott, perchè non supportano le istruzioni SSE3. 

In ogni caso è meglio preferire sempre (se possibile) gli stepping più recenti di queste CPU, in quanto hanno una migliore gestione energetica e quindi resistono anche meglio all'overclock.

Per esempio, mi ricordo che inizialmente sul mio PC avevo un Prescott 3.0 Ghz SL79L, cioè una delle prime revisioni, che aveva grosse diffoltà a salire di frequenza e riusciva a toccare a malapena i 3.5 Ghz con forte overvolt; alcuni anni fa l'ho sostituito con un altro modello sempre a 3.0 Ghz, ma stepping più recente (SL7PM) e sono rimasto sorpreso dal fatto che invece questo arrivava tranquillamente a 3.6/3.7 Ghz con V-Core standard e addirittura fino a 3.9 Ghz aumentando un po il voltaggio!

Con i P4 HT ad alta frequenza è possibile ancora navigare su internet, vedere filmati in streaming a bassa risoluzione (fino a 360p) e utilizzare applicativi di tipo office, anche se ovviamente in queste attività il PC sarà sempre abbastanza lento rispetto ad una macchina moderna, quindi diciamo che la cosa potrebbe essere accettabile giusto per utilizzo domestico :leggi:

Installando una scheda video AGP molto potente (ad esempio una AMD HD4650/4670), si possono vedere anche video in streaming fino a 480/720p.

Come quantità di RAM direi di non andare oltre i 2 Gb, a meno che non si abbia esigenza di utilizzare parecchi software contemporaneamente, in quanto i sistemi operativi a 32-bit impegnano poca memoria.

A proposito di sistemi operativi, quelli più indicati per queste vecchie macchine sono probabilmente Lubuntu e Linux Mint basato su XFCE.

In ambito Microsoft vanno bene Windows XP e Windows 7, ma ormai non sono più supportati.

Volendo è possibile installare anche Windows 8/8.1, ma bisogna fare prima una modifica della ISO con una patch per by-passare il controllo dell'istruzione XD-bit (Execute Disable) che non è supportato a livello hardware :leggi: 

Edited by Gaetano77
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
5 ore fa, PC@live dice:

:leggi:Ho appena finito di caricare un XP SP3 in un HD Fujitsu da 20GB, all'interno del disco era presente una versione 1.73 di CPU-Z, ho eseguito i bench, ecco i risultati in questi giorni ne farò comunque altri.

Noto comunque che non è tanto male, per essere un vecchio P4:nonno: mi sembra vada abbastanza bene, al contrario di altri P4 simili che invece erano abbastanza deludenti:azz:, almeno visivamente non facevano vedere chissà quali prestazioni:ahhhhh:.

Manca solo da configurare l'audio integrato, ho scaricato i driver dal sito della ASUS, ma prima di caricarli voglio fare alcuni bench, magari il PC avrà un minimo di spazio in memoria in più.

 

cpu-858.jpg

cache.jpg

graphics.jpg

mainboard.jpg

memory-858.jpg

snap-858.jpg

spd.jpg

spd1.jpg

 

Attendiamo con molto interesse gli altri bench su questa Asus P4B533! :coolsmiley:

Consiglierei di utilizzare le versioni di CPU-Z per Windows 98, perchè alcuni anni fa ci accorgemmo proprio qui sul Forum (insieme a Walter e Darkmercury) che solo queste riportano nei bench con Windows XP punteggi realistici in multi-threading :leggi:.

Magari se puoi, utilizza la versione 1.76, così facciamo un confronto preciso con i miei benchmark :cool:

Comunque effettivamente i P4 sono diventati performanti soprattutto con l'implementazione della tecnologia Hyper-Threading, mentre i modelli più vecchi che ne erano sprovvisti (come questo) sfiguravano abbastanza rispetto agli Athlon XP, anche perchè all'epoca le istruzioni SSE2 non erano ancora sfruttate da quasi tutti i programmi

Edited by Gaetano77
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Gaetano77 dice:

 

Davvero molto bella questa Gigabyte GA-8IPE1000-G:coolsmiley: :)

Il chipset è lo stesso della mia Asus P4P800 Deluxe, quindi sicuramente avrà prestazioni assai simili, tranne forse una più scarsa predisposizione all'overclock del bus, dove Asus e Abit erano veramente il top all'epoca :angel:   :leggi:

Per quanto riguarda l'aggiornamento della CPU, direi che forse è meglio evitare il Prescott 3.4 Ghz (cioè quello che attualmente ho sul mio PC in firma) perchè riscalda parecchio (TDP di 103W) e inoltre ormai è diventato raro e costoso anche nel mercato dell'usato.

Consiglierei invece i Prescott 3.0/3.2 Ghz, siccome costano di meno, hanno un consumo energetico più contenuto :leggi: e la differenza di prestazioni è appena percettibile (il modello a 3.0 Ghz perde solo il 10-15% circa rispetto a quello a 3.4 Ghz); i P4 con core Northwood dissipano ancora meno calore a parità di frequenza, ma con le applicazioni moderne si avverte il calo prestazionale rispetto ai Prescott, perchè non supportano le istruzioni SSE3. 

In ogni caso è meglio preferire sempre (se possibile) gli stepping più recenti di queste CPU, in quanto hanno una migliore gestione energetica e quindi resistono anche meglio all'overclock.

Per esempio, mi ricordo che inizialmente sul mio PC avevo un Prescott 3.0 Ghz SL79L, cioè una delle prime revisioni, che aveva grosse diffoltà a salire di frequenza e riusciva a toccare a malapena i 3.5 Ghz con forte overvolt; alcuni anni fa l'ho sostituito con un altro modello sempre a 3.0 Ghz, ma stepping più recente (SL7PM) e sono rimasto sorpreso dal fatto che invece questo arrivava tranquillamente a 3.6/3.7 Ghz con V-Core standard e addirittura fino a 3.9 Ghz aumentando un po il voltaggio!

Con i P4 HT ad alta frequenza è possibile ancora navigare su internet, vedere filmati in streaming a bassa risoluzione (fino a 360p) e utilizzare applicativi di tipo office, anche se ovviamente in queste attività il PC sarà sempre abbastanza lento rispetto ad una macchina moderna, quindi diciamo che la cosa potrebbe essere accettabile giusto per utilizzo domestico :leggi:

Installando una scheda video AGP molto potente (ad esempio una AMD HD4650/4670), si possono vedere anche video in streaming fino a 480/720p.

Come quantità di RAM direi di non andare oltre i 2 Gb, a meno che non si abbia esigenza di utilizzare parecchi software contemporaneamente, in quanto i sistemi operativi a 32-bit impegnano poca memoria.

A proposito di sistemi operativi, quelli più indicati per queste vecchie macchine sono probabilmente Lubuntu e Linux Mint basato su XFCE.

In ambito Microsoft vanno bene Windows XP e Windows 7, ma ormai non sono più supportati.

Volendo è possibile installare anche Windows 8/8.1, ma bisogna fare prima una modifica della ISO con una patch per by-passare il controllo dell'istruzione XD-bit (Execute Disable) che non è supportato a livello hardware :leggi: 

Concordo, mi piace molto e voglio farne un bel PC per la mia collezione.^-^

Grazie dei consigli per la CPU, in effetti avevo già scartato quella da 3.4GHz (e anche quelle più veloci) purtroppo costano molto di più, oltre a scaldare di più, comunque non volendo alla fine ne ho presi 2: un 2800 a pochi € e oggi un 3000, facendo le somme mi sono costati entrambe appena sopra i 10€ (quindi circa 5€ l'uno), avrei evitato di comprare il secondo ma si trova abbastanza vicino casa, e per arrivare potrebbe metterci solo un paio di giorni.

:leggi:Come stepping non avevo molta scelta, il 2800 è un SL7E3 mentre il 3000 è un SL7E4, non so se siano come stepping recenti o meno, ma comunque non importa se salgono bene, altrimenti va bene lo stesso.

Per l'uso invece, dipende molto da come va, pensavo di caricarci W7 e vedere come va in I.N.:pcguru:, se riesce a girare decentemente potrei usarlo come secondo PC I.N. domestico, altrimenti andrei sul Linux e lo girerei ad un'attività commerciale insieme all'ECS con E2180, forse li servirebbe anche un terzo PC dovrò decidere quale destinare forse il P4B533 mettendo su un 3.06GHz al posto del 2667 (scambiandolo con un PC della collezione).

Avrei anche un Win8:ola: che non ho mai provato a caricare, onestamente non saprei se sia troppo per un PC del genere (Prescott 3000), e se magari richieda più RAM per girare meglio.

Come VGA nella Gigabyte metterò su la POV che puoi vedere nelle immagini della pagina precedente, come ali. penso l'Enermax da 430W o il Corsair da 550W, la RAM se trovo un affare ne metto su ancora 1GB o 2, poi pensavo ad un dissi più efficiente di quello standard, qualcosa tipo un Glacialtech o al limite un HeatPipe.

Se vuoi dare un'occhiata le CPU sono quelle in foto, appena ne arriva uno lo metto su insieme ad un HD, carico un WinX e vado con i bench.

A proposito di bench con il P4B533 ne ho fatti altri, come suggerivi ho messo anche CPU-Z 1.76 W98, manca Sandra perché non saprei che versione usare (se mi sai dire quale? uso), dopo voglio far girare il BMX e qualche altro programma, prossimamente metto le immagini

$_01 P4 2800.jpg

$_01 P4 3000.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Buongiorno a tutti, mi chiamo Carlo. 

Nella necessità di dotare mio figlio di un PC adatto ad homeschooling ho rispolverato un vecchio pc di mio padre, parliamo di un Core Duo.
Aveva su, originariamente,1 gb di RAM, single channel, ho guardato le specifiche della scheda madre (ECS > P4M890T-M2 V1.0B) e ho visto che supportava MAX 2x2gb DDRII 533 mhz, per cui le ho comprate a due lire ed installate. Idealmente volevo anche portare il processore a Pentium 4 3.00 Ghz (ma questa è un'altra storia).
Il problema ora è che dei 4 gb di RAM installati il sistema me ne vede solo 2.5 (e quando dico sistema non intendo solo Windows, ma anche all'avvio, nella schermata nera della mainboard).
Ho provato a togliere il flag da msconfig - opzioni di avvio - memoria massima (che comunque era, non so perchè, su 2560), così come ho provato a vedere se nel BIOS ci fosse l'opzione "REMAP Ram" ma non mi pare ci sia.
Ho testato entrambe le memorie così come entrambi gli slot. Installate una alla volta, ognuna nel suo slot, mi vede regolarmente 2gb. Se le installo insieme, però non va oltre i 2.5.
OS e CPU sono entrambi 64bit per cui non ci dovrebbero essere limitazioni da quel lato.
Suggerimenti?
Premetto che questo pc servirà solo per word, google classroom e basta praticamente, quindi non è che mi serva chissà che upgrade, ma almeno usare i 4gb che ho acquistato mi piacerebbe...

Ho capito (anche se non sono certo) che potrebbe essere un problema legato all'assenza di remapping della ram nel menu del BIOS, ma se così fosse per quale motivo nel manuale c'è scritto che supporta fino a 4gb di ram DDRII?

La scheda video è esterna. 

La cosa curiosa è che dalle specifiche di Windows (così come nella schermata di avvio) mi riporta 2,5 gb, mentre se faccio partire un software terzo (in questo caso ho provato Speccy) mi vede 4gb (anche se in single channel, mentre sono 2x2gb)

Spero che qualcuno possa avere uno spunto interessante, a questo punto sono pure curioso!

Grazie in ogni caso

Speccy.PNG

windows.PNG

Edited by Carlo Alvaro

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Carlo Alvaro dice:

Buongiorno a tutti, mi chiamo Carlo. 

Nella necessità di dotare mio figlio di un PC adatto ad homeschooling ho rispolverato un vecchio pc di mio padre, parliamo di un Core Duo.
Aveva su, originariamente,1 gb di RAM, single channel, ho guardato le specifiche della scheda madre (ECS > P4M890T-M2 V1.0B) e ho visto che supportava MAX 2x2gb DDRII 533 mhz, per cui le ho comprate a due lire ed installate. Idealmente volevo anche portare il processore a Pentium 4 3.00 Ghz (ma questa è un'altra storia).
Il problema ora è che dei 4 gb di RAM installati il sistema me ne vede solo 2.5 (e quando dico sistema non intendo solo Windows, ma anche all'avvio, nella schermata nera della mainboard).
Ho provato a togliere il flag da msconfig - opzioni di avvio - memoria massima (che comunque era, non so perchè, su 2560), così come ho provato a vedere se nel BIOS ci fosse l'opzione "REMAP Ram" ma non mi pare ci sia.
Ho testato entrambe le memorie così come entrambi gli slot. Installate una alla volta, ognuna nel suo slot, mi vede regolarmente 2gb. Se le installo insieme, però non va oltre i 2.5.
OS e CPU sono entrambi 64bit per cui non ci dovrebbero essere limitazioni da quel lato.
Suggerimenti?
Premetto che questo pc servirà solo per word, google classroom e basta praticamente, quindi non è che mi serva chissà che upgrade, ma almeno usare i 4gb che ho acquistato mi piacerebbe...

Ho capito (anche se non sono certo) che potrebbe essere un problema legato all'assenza di remapping della ram nel menu del BIOS, ma se così fosse per quale motivo nel manuale c'è scritto che supporta fino a 4gb di ram DDRII?

La scheda video è esterna. 

La cosa curiosa è che dalle specifiche di Windows (così come nella schermata di avvio) mi riporta 2,5 gb, mentre se faccio partire un software terzo (in questo caso ho provato Speccy) mi vede 4gb (anche se in single channel, mentre sono 2x2gb)

Spero che qualcuno possa avere uno spunto interessante, a questo punto sono pure curioso!

Grazie in ogni caso

Speccy.PNG

windows.PNG

Ciao e benvenuto,

qui parliamo volentieri di vecchi PC, purtroppo in questi giorni siamo costretti a stare in casa , per fortuna qualcuno ha più tempo da dedicare ai propri hobbies o per sperimentarne di nuovi.

Ho un PC praticamente abbastanza uguale al tuo Core 2 Duo, il mio ha su 2GB di RAM e una CPU Dual Core E2180 da 2GHz. Iniziamo dalla CPU, all'inizio avevo su un Pentium 4 da 3GHz, ma essendo un single core pur avendo 3GHz è più lento rispetto al Dual Core da 2GHz, in passato avevo provato a metterci un Core Duo E6700 purtroppo non so perché non ha funzionato, ho pensato che fosse colpa del BIOS se non veniva rilevata, quindi ho scaricato dal sito della ECS un BIOS che pensavo fosse per la mia MB, ma era per una MB molto simile e il risultato è stato che aggiornandolo il PC non si è più avviato.

Fortunatamente ho risolto dopo quasi un anno riprogrammando il chip BIOS, quindi lascia su la tua CPU Core2 Duo E4300 il Pentium 4 3.0GHz è meno prestazionale (penso in tutto), per il discorso della memoria non saprei dirti da cosa dipenda, ma potrebbe essere utile se puoi fornire ulteriori info, per questo ti consiglio di scaricare un semplice programma come CPU-Z, ti mostrerà parecchie info sul tuo PC e dei componenti installati, e potrai eseguire il Bench per vedere il PC come va.

Per scaricarlo ti metto un link dove trovi la ver. 1.76 per Win98, qui lo usiamo per confrontare i nostri PC, ma se vuoi puoi scaricare l'ultima versione per x64, dopo lo installi e lo avvi, trovi varie cartelle vai su SPD lasci Slot1 e premi F5, così crei un'immagine bitmap con le caratteristiche di uno dei due moduli, poi vai nella cartella programmi trovi quella dove c'è installato CPU-Z entri e rinomini il bitmap, torna in CPU-Z SPD e metti Slot2 premi F5 e crei il secondo bitmap, poi lo metti qui on-line cliccando "in scegliere i file".

Dal bitmap di CPU-Z, potremo vedere se entrambe i moduli vengono riconosciuti correttamente, se sono di marche uguali, magari si può capire perché uno dei 2 non viene riconosciuto correttamente.

Di solito in windows x32 capita che su 4GB ne legga solo 3,25GB, quindi se ne vede 2.5 è perché il PC legge quelli, comunque se sono di produttori diversi (cioè di marca) può capitare che messi insieme diano questo problema, poi ci sarebbe da vedere se sono entrambe con i chip da un lato del modulo o da entrambe, oppure se sono diversi (cioè 1 con chip da un lato e l'altro con chip su due lati).

https://www.cpuid.com/downloads/cpu-z/cpu-z_1.76-win98.zip

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 31/3/2020 at 22:07, PC@live dice:

Ciao e benvenuto,

qui parliamo volentieri di vecchi PC, purtroppo in questi giorni siamo costretti a stare in casa , per fortuna qualcuno ha più tempo da dedicare ai propri hobbies o per sperimentarne di nuovi.

Ho un PC praticamente abbastanza uguale al tuo Core 2 Duo, il mio ha su 2GB di RAM e una CPU Dual Core E2180 da 2GHz. Iniziamo dalla CPU, all'inizio avevo su un Pentium 4 da 3GHz, ma essendo un single core pur avendo 3GHz è più lento rispetto al Dual Core da 2GHz, in passato avevo provato a metterci un Core Duo E6700 purtroppo non so perché non ha funzionato, ho pensato che fosse colpa del BIOS se non veniva rilevata, quindi ho scaricato dal sito della ECS un BIOS che pensavo fosse per la mia MB, ma era per una MB molto simile e il risultato è stato che aggiornandolo il PC non si è più avviato.

Fortunatamente ho risolto dopo quasi un anno riprogrammando il chip BIOS, quindi lascia su la tua CPU Core2 Duo E4300 il Pentium 4 3.0GHz è meno prestazionale (penso in tutto), per il discorso della memoria non saprei dirti da cosa dipenda, ma potrebbe essere utile se puoi fornire ulteriori info, per questo ti consiglio di scaricare un semplice programma come CPU-Z, ti mostrerà parecchie info sul tuo PC e dei componenti installati, e potrai eseguire il Bench per vedere il PC come va.

Per scaricarlo ti metto un link dove trovi la ver. 1.76 per Win98, qui lo usiamo per confrontare i nostri PC, ma se vuoi puoi scaricare l'ultima versione per x64, dopo lo installi e lo avvi, trovi varie cartelle vai su SPD lasci Slot1 e premi F5, così crei un'immagine bitmap con le caratteristiche di uno dei due moduli, poi vai nella cartella programmi trovi quella dove c'è installato CPU-Z entri e rinomini il bitmap, torna in CPU-Z SPD e metti Slot2 premi F5 e crei il secondo bitmap, poi lo metti qui on-line cliccando "in scegliere i file".

Dal bitmap di CPU-Z, potremo vedere se entrambe i moduli vengono riconosciuti correttamente, se sono di marche uguali, magari si può capire perché uno dei 2 non viene riconosciuto correttamente.

Di solito in windows x32 capita che su 4GB ne legga solo 3,25GB, quindi se ne vede 2.5 è perché il PC legge quelli, comunque se sono di produttori diversi (cioè di marca) può capitare che messi insieme diano questo problema, poi ci sarebbe da vedere se sono entrambe con i chip da un lato del modulo o da entrambe, oppure se sono diversi (cioè 1 con chip da un lato e l'altro con chip su due lati).

https://www.cpuid.com/downloads/cpu-z/cpu-z_1.76-win98.zip

Allora la mobo supporta 2 gb per slot solo se a bassa densita . Gia provato. Per il 4300 puoi modificare da bios l' fsb a 1066 raggiungi appena i 2,4GHz ma lo fai in scioltezza. Poi la mobo puo dare in po di overvolt. Con il valore di overlot medio riuscivo a tenere l' E4500 a 2.93Ghz ed era parecchio piu scattante.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 31/3/2020 at 22:07, PC@live dice:

Ciao e benvenuto,

qui parliamo volentieri di vecchi PC, purtroppo in questi giorni siamo costretti a stare in casa , per fortuna qualcuno ha più tempo da dedicare ai propri hobbies o per sperimentarne di nuovi.

Ho un PC praticamente abbastanza uguale al tuo Core 2 Duo, il mio ha su 2GB di RAM e una CPU Dual Core E2180 da 2GHz. Iniziamo dalla CPU, all'inizio avevo su un Pentium 4 da 3GHz, ma essendo un single core pur avendo 3GHz è più lento rispetto al Dual Core da 2GHz, in passato avevo provato a metterci un Core Duo E6700 purtroppo non so perché non ha funzionato, ho pensato che fosse colpa del BIOS se non veniva rilevata, quindi ho scaricato dal sito della ECS un BIOS che pensavo fosse per la mia MB, ma era per una MB molto simile e il risultato è stato che aggiornandolo il PC non si è più avviato.

Fortunatamente ho risolto dopo quasi un anno riprogrammando il chip BIOS, quindi lascia su la tua CPU Core2 Duo E4300 il Pentium 4 3.0GHz è meno prestazionale (penso in tutto), per il discorso della memoria non saprei dirti da cosa dipenda, ma potrebbe essere utile se puoi fornire ulteriori info, per questo ti consiglio di scaricare un semplice programma come CPU-Z, ti mostrerà parecchie info sul tuo PC e dei componenti installati, e potrai eseguire il Bench per vedere il PC come va.

Per scaricarlo ti metto un link dove trovi la ver. 1.76 per Win98, qui lo usiamo per confrontare i nostri PC, ma se vuoi puoi scaricare l'ultima versione per x64, dopo lo installi e lo avvi, trovi varie cartelle vai su SPD lasci Slot1 e premi F5, così crei un'immagine bitmap con le caratteristiche di uno dei due moduli, poi vai nella cartella programmi trovi quella dove c'è installato CPU-Z entri e rinomini il bitmap, torna in CPU-Z SPD e metti Slot2 premi F5 e crei il secondo bitmap, poi lo metti qui on-line cliccando "in scegliere i file".

Dal bitmap di CPU-Z, potremo vedere se entrambe i moduli vengono riconosciuti correttamente, se sono di marche uguali, magari si può capire perché uno dei 2 non viene riconosciuto correttamente.

Di solito in windows x32 capita che su 4GB ne legga solo 3,25GB, quindi se ne vede 2.5 è perché il PC legge quelli, comunque se sono di produttori diversi (cioè di marca) può capitare che messi insieme diano questo problema, poi ci sarebbe da vedere se sono entrambe con i chip da un lato del modulo o da entrambe, oppure se sono diversi (cioè 1 con chip da un lato e l'altro con chip su due lati).

https://www.cpuid.com/downloads/cpu-z/cpu-z_1.76-win98.zip

Ciao, innanzitutto grazie per i suggerimenti. Acceso già fatto le prove con cpu-z, i moduli li legge correttamente entrambi, uno alla volta. Le ram sono identiche, appena acquistate in coppia, stessa marca. Leggendo qua e là mi sembra di capire che il problema sia l'assenza di remapping nel bios di questa scheda madre...

42 minuti fa, darkmercury dice:

Allora la mobo supporta 2 gb per slot solo se a bassa densita . Gia provato. Per il 4300 puoi modificare da bios l' fsb a 1066 raggiungi appena i 2,4GHz ma lo fai in scioltezza. Poi la mobo puo dare in po di overvolt. Con il valore di overlot medio riuscivo a tenere l' E4500 a 2.93Ghz ed era parecchio piu scattante.

Ciao, grazie per il suggerimento. Perdonami se ti dico che non sono certo di avere afferrato tutto al 100%.. mi reputo un utilizzatore non impacciato ma non sono proprio a mio agio con impostazioni del BIOS, comunque ora vedo di studiarmi tutto e capire. Per quanto riguarda la RAM, a bassa densità significa che deve avere chip solo su un lato? Perché queste effettivamente le hanno da entrambi i lati, magari posso cambiarle se mi dai conferma che con un altro tipo di RAM potrebbe funzionare. Nel caso hai suggerimenti su marca/modello?

Edited by Carlo Alvaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Queste sono le schermate di CPU-z. Per assurdo sembra che oggi ne veda 4 (2+2), mentre il sistema continua a vederne 2.5 totali (sia dal menu di windows sia nella schermata di avvio della mobo. Mah

memory.JPG

slot 2.JPG

Slot1.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccola conferma la scheda grafica ha piu di 512 o tale dimensione di ram a bordo ?

Se si il gestore della memoria sottrae ogni mega oltre alla ram stessa quindi registri delle interfaccie cache etcc dall' computo totale di 4Gb. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Usate Zoom o Google meeting ? Se si 3gb o circa dovrebbero bastare riducendo il video a 640 per 480 o poco più nel gestore della webcam. In Hd consumava circa 1.5 gb in 45 min. Poi l ' abbassata a 640 per 480 e sono arrivato a 730mega.

Edited by darkmercury

Share this post


Link to post
Share on other sites

la scheda grafica esterna è una geforce 8400 gs da 512. non sono a conoscenza di una scheda interna... questa è la schermata di avvio 

IMG_20200402_121942.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Carlo Alvaro dice:

la scheda grafica esterna è una geforce 8400 gs da 512. non sono a conoscenza di una scheda interna... questa è la schermata di avvio 

IMG_20200402_121942.jpg

Per la questione della video interna, teoricamente dovrebbe essere disabilitata con l' esterna inserita. Tutta via da bios è possibile disabilitarla o ridurle la ram okkupata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda domani partiranno con google meet, vedremo.. per fortuna anche la webcam è datata 😂 Comunque riesce ad assolvere al suo compito secondo me.. l'accanimento su questa ram è più mera curiosità che altro, perchè davvero non capisco come sia possibile che alcuni programmi la vedano ma il sistema no, pur essendo tutti i banchi riconosciuti.. temo che il problema del remapping sia il vero collo di bottiglia. I programmi di diagnostica la vedono perchè fisicamente è disponibile, ma la mobo non riesce a metterla a disposizione perchè non può rimapparla, per cui sono "a tappo". 

Qualcuno mi diceva che potrei comunque spremere qualcosa in più da questo pc sostituendo la scheda video, poichè windows 10  spreme molto, e secondariamente, nel caso, il processore.. in questo caso pensavo ad un e6700... Tutta roba che si trova a 10/20€, ma mi resta comunque il dubbio se ne valga la pena. Potrei anche pensare di reinstallare windows e office a 32bit, probabilmente recupero qualcosa.. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Carlo Alvaro dice:

Queste sono le schermate di CPU-z. Per assurdo sembra che oggi ne veda 4 (2+2), mentre il sistema continua a vederne 2.5 totali (sia dal menu di windows sia nella schermata di avvio della mobo. Mah

memory.JPG

slot 2.JPG

Slot1.JPG

Ok adesso è più chiaro, dunque come puoi vedere le RAM sono uguali (gemelle) da 2GB ciascuno e sono DDR2-667MHz, si vede anche che CPU-Z rileva correttamente il quantitativo di memoria installata. Purtroppo penso che in effetti sia un problema del BIOS oppure del chipset (VIA 890T), un'altra possibilità è che potrebbe essere dovuto al tipo di RAM che hai su (chip su 2 facce), forse con RAM con chip su una faccia potrebbe all'avvio leggerli correttamente???.

Se dipende dal BIOS (versione) che hai su, potrebbe essere possibile aggiornarlo, ma te lo sconsiglio fortemente, io ci ho messo tanto tempo per rimetterci quello giusto, dalle immagini vedo che hai la versione 05/15/2007 forse ne esiste una più recente, nel mio PC ho su quella del 09/18/2007 ma non è detto che si possa mettere sul tuo, pur essendo lo stesso tipo di MB ne esistono 2 versioni differenti, e i BIOS sono diversi e incompatibili.

Avevo anch'io pensato di espandere la RAM a 4GB, ma non avendo RAM da 2GB ciascuno non ho mai provato, comunque come dicevamo in una discussione precedente, non ci dovrebbero essere differenze percettibili con 2GB o con un quantitativo superiore, quindi alla fine anche se ne rilevasse correttamente 4GB credo che non vedresti alcuna differenza con i 2.5GB rilevati adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, darkmercury dice:

Allora la mobo supporta 2 gb per slot solo se a bassa densita . Gia provato. Per il 4300 puoi modificare da bios l' fsb a 1066 raggiungi appena i 2,4GHz ma lo fai in scioltezza. Poi la mobo puo dare in po di overvolt. Con il valore di overlot medio riuscivo a tenere l' E4500 a 2.93Ghz ed era parecchio piu scattante.

:leggi:Interessante, mi hai fatto venire in mente che magari potrei provare a mettere l'fsb 800 dell'E2180 a 1066, in pratica lo porterei da 2GHz a 2.667GHz, ora non so se vada senza bisogno di overvoltarlo, ma credo possa esserci un miglioramento visibile.

Stando su CPU non overclockate, volendo potrei reperire un E6X00, purtroppo l'E6700 non mi funziona (non so se è rotto:azz:).

 

Oggi mi è arrivato il Prescott 478 da 3GHz per la Gigabyte, fortunatamente i pin sono quasi tutti a posto solo un paio sono leggermente storti, dovrò raddrizzarli prima di installarlo, purtroppo devo attendere qualche giorno per metterlo su perché sto ultimando l'installazione di Win7 su un Dell Dimension 5000, metto alcune foto per mostrarvelo.

 

WP_20200401_16_16_17_Pro.jpg

WP_20200401_16_21_43_Pro.jpg

WP_20200401_17_00_57_Pro.jpg

WP_20200401_17_05_47_Pro.jpg

WP_20200401_17_06_06_Pro.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora il cambio di fsb va tranquillamente su questa mobo e come dicevo puoi dare un 100io di mV in più  che ti permettono di cambiare parecchio la stabilita di sistema. Percil 2160 non servira visto che consuma davvero poco. Per gli E4000 solo dopo i 2,660 GHz cominciano i problemi . I sono pentium a 3.2/3.4 GHz a 1.280/1.300  V .

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, darkmercury dice:

Allora il cambio di fsb va tranquillamente su questa mobo e come dicevo puoi dare un 100io di mV in più  che ti permettono di cambiare parecchio la stabilita di sistema. Percil 2160 non servira visto che consuma davvero poco. Per gli E4000 solo dopo i 2,660 GHz cominciano i problemi . I sono pentium a 3.2/3.4 GHz a 1.280/1.300  V .

Grazie dell' info:ave:, credo che proverò ad alzare il FSB da 800 a 1066, senza overvoltare l'E2180 che è solo 200MHz più veloce del E2160, magari va tutto bene un po' come i vecchi Celeron che da 300 si potevano tranquillamente impostare a 450 o più.

Purtroppo in quel PC ho su come S.O. Linux Mint, in generale va bene ma ho grosse difficoltà ad installarci qualcosa:crashpc:, sia programmi che driver, ultimamente ho provato a collegare un antennino per il Wi.Fi. ma non sono riuscito a fargli caricare il driver, tempo fa provai ad installare un programma equivalente a CPU-Z, idem non sono riuscito a farlo caricare.

Purtroppo non riuscendo a farlo andare su I.N. tramite il Wi.Fi.:azz:, non posso installare alcun programma tra quelli presenti nella lista del software installabile, incluso un semplice programma per info e bench:pcguru:.

 

Con il Dell ho fatto i bench di CPU-Z, non so i risultati non mi sembrano tanto buoni, oltretutto per il video integrato 915G non c'è un driver per win7, caricando quelli per xp li riconosce ma poi da errore e torna alla VGA standard.

I risultati li vedete nelle immagini che includo qui:

cpu-2792.jpg

cache.jpg

mainboard.jpg

memory-2792.jpg

spd1.jpg

spd2.jpg

graphics.jpg

bench.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 30/3/2020 at 19:42, PC@live dice:

Concordo, mi piace molto e voglio farne un bel PC per la mia collezione.^-^

Grazie dei consigli per la CPU, in effetti avevo già scartato quella da 3.4GHz (e anche quelle più veloci) purtroppo costano molto di più, oltre a scaldare di più, comunque non volendo alla fine ne ho presi 2: un 2800 a pochi € e oggi un 3000, facendo le somme mi sono costati entrambe appena sopra i 10€ (quindi circa 5€ l'uno), avrei evitato di comprare il secondo ma si trova abbastanza vicino casa, e per arrivare potrebbe metterci solo un paio di giorni.

:leggi:Come stepping non avevo molta scelta, il 2800 è un SL7E3 mentre il 3000 è un SL7E4, non so se siano come stepping recenti o meno, ma comunque non importa se salgono bene, altrimenti va bene lo stesso.

Per l'uso invece, dipende molto da come va, pensavo di caricarci W7 e vedere come va in I.N.:pcguru:, se riesce a girare decentemente potrei usarlo come secondo PC I.N. domestico, altrimenti andrei sul Linux e lo girerei ad un'attività commerciale insieme all'ECS con E2180, forse li servirebbe anche un terzo PC dovrò decidere quale destinare forse il P4B533 mettendo su un 3.06GHz al posto del 2667 (scambiandolo con un PC della collezione).

Avrei anche un Win8:ola: che non ho mai provato a caricare, onestamente non saprei se sia troppo per un PC del genere (Prescott 3000), e se magari richieda più RAM per girare meglio.

Come VGA nella Gigabyte metterò su la POV che puoi vedere nelle immagini della pagina precedente, come ali. penso l'Enermax da 430W o il Corsair da 550W, la RAM se trovo un affare ne metto su ancora 1GB o 2, poi pensavo ad un dissi più efficiente di quello standard, qualcosa tipo un Glacialtech o al limite un HeatPipe.

Se vuoi dare un'occhiata le CPU sono quelle in foto, appena ne arriva uno lo metto su insieme ad un HD, carico un WinX e vado con i bench.

A proposito di bench con il P4B533 ne ho fatti altri, come suggerivi ho messo anche CPU-Z 1.76 W98, manca Sandra perché non saprei che versione usare (se mi sai dire quale? uso), dopo voglio far girare il BMX e qualche altro programma, prossimamente metto le immagini

$_01 P4 2800.jpg

$_01 P4 3000.jpg

 

Allora...su socket 478 il Pentium 4 3.4 Ghz è la CPU più veloce disponibile, se si escludono le versioni Extreme Edition. 
I P4 3.6 Ghz e 3.8 Ghz invece esistono soltanto per socket 775.

Diciamo che anche senza saperlo, sei stato fortunato  :)  :D infatti ti sono capitati degli stepping abbastanza recenti:

http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL7E3.html

http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL7E4.html

Per entrambe le CPU si tratta della revisione D0, quindi dovrebbero avere una certa predisposizione all'overclock, penso soprattutto il modello da 2.8 Ghz.

Per quanto riguarda Windows 8.1, nei miei test ho constatato a sorpresa che ha una gestione della RAM anche un po migliore di Seven, quindi risulta adatto ai vecchi PC con scarse risorse hardware; l'avvio però è un po più lento e l'interfaccia utente meno reattiva nell'apertura di file e cartelle, ma comunque tranquillamente usabile  :leggi: 

Ecco una schermata di Gestione Attività sul mio PC:

Immagine1.png

 

vediamo che l'utilizzo della memoria all'avvio è appena intorno ai 500 Mb (versione a 32-bit) con AVG Antivirus e altri programmini in esecuzione per il monitoraggio delle temperature e la personalizzazione dei tasti del mouse.

Windows 8 è ancora più scattante, ma purtroppo non è più supportato da Microsoft e incompatibile con molti programmi, quindi direi che è da escludere :rolleyes:

Per fare i benchmark, ti consiglierei Sandra 2010, siccome è una delle ultime versioni ad avere ancora il database integrato con i punteggi, in modo da poter fare un rapido confronto :ciao:

 

Edited by Gaetano77
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 31/3/2020 at 12:52, Carlo Alvaro dice:

Buongiorno a tutti, mi chiamo Carlo. 

Nella necessità di dotare mio figlio di un PC adatto ad homeschooling ho rispolverato un vecchio pc di mio padre, parliamo di un Core Duo.
Aveva su, originariamente,1 gb di RAM, single channel, ho guardato le specifiche della scheda madre (ECS > P4M890T-M2 V1.0B) e ho visto che supportava MAX 2x2gb DDRII 533 mhz, per cui le ho comprate a due lire ed installate. Idealmente volevo anche portare il processore a Pentium 4 3.00 Ghz (ma questa è un'altra storia).
Il problema ora è che dei 4 gb di RAM installati il sistema me ne vede solo 2.5 (e quando dico sistema non intendo solo Windows, ma anche all'avvio, nella schermata nera della mainboard).
Ho provato a togliere il flag da msconfig - opzioni di avvio - memoria massima (che comunque era, non so perchè, su 2560), così come ho provato a vedere se nel BIOS ci fosse l'opzione "REMAP Ram" ma non mi pare ci sia.
Ho testato entrambe le memorie così come entrambi gli slot. Installate una alla volta, ognuna nel suo slot, mi vede regolarmente 2gb. Se le installo insieme, però non va oltre i 2.5.
OS e CPU sono entrambi 64bit per cui non ci dovrebbero essere limitazioni da quel lato.
Suggerimenti?
Premetto che questo pc servirà solo per word, google classroom e basta praticamente, quindi non è che mi serva chissà che upgrade, ma almeno usare i 4gb che ho acquistato mi piacerebbe...

Ho capito (anche se non sono certo) che potrebbe essere un problema legato all'assenza di remapping della ram nel menu del BIOS, ma se così fosse per quale motivo nel manuale c'è scritto che supporta fino a 4gb di ram DDRII?

La scheda video è esterna. 

La cosa curiosa è che dalle specifiche di Windows (così come nella schermata di avvio) mi riporta 2,5 gb, mentre se faccio partire un software terzo (in questo caso ho provato Speccy) mi vede 4gb (anche se in single channel, mentre sono 2x2gb)

Spero che qualcuno possa avere uno spunto interessante, a questo punto sono pure curioso!

Grazie in ogni caso

Speccy.PNG

windows.PNG

 

Ciao e benvenuto nel thread sui retro-PC anche da parte mia!  :) :ciao:

Allora...come già detto da PC@live, su questo computer ti conviene rimanere l'E4300 a 1.8 Ghz  perchè si tratta una CPU dual-core, quindi significativamente più veloce del Pentium 4 3.0 Ghz :leggi: 

Qui puoi avere un'idea delle performance:

https://www.cpubenchmark.net/cpu.php?cpu=Intel+Core2+Duo+E4300+%40+1.80GHz&id=1678

https://www.cpubenchmark.net/cpu.php?cpu=Intel+Pentium+4+3.00GHz&id=1074

L'E4300 ottiene in generale un punteggio quasi doppio rispetto al P4 3.0 Ghz  anche se ha una frequenza inferiore; soltanto in ambito single-thread le 2 CPU sono quasi allo stesso livello perchè qui la frequenza conta di più, ma l'E4300 conserva comunque un lieve margine di superiorità.

Per quanto riguarda la RAM, il problema del mancato riconoscimento dei 4 Gb potrebbe dipendere da un'incompatibilità dei moduli di memoria con il chipset(forse si tratta di memorie ad alta densità) o anche da qualche bug del BIOS :confused:

Consiglierei anche di controllare nel BIOS se ci sono impostazioni per migliorare la compatibilità delle memorie, ad esempio "Flexibiliy Option" o qualcosa di simile :leggi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.. il BIOS l'ho aggiornato all'ultima versione disponibile sul sito e confermo che non ci sia nulla riguardo le ram. Rimane questo dubbio legato ad alta/bassa densità, a cui non so dare risposta (non conosco nemmeno la differenza e online ho letto tutto e il contrario di tutto). Posso dire che le mie hanno chip su entrambi i lati 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Gaetano77 dice:

 

Allora...su socket 478 il Pentium 4 3.4 Ghz è la CPU più veloce disponibile, se si escludono le versioni Extreme Edition. 
I P4 3.6 Ghz e 3.8 Ghz invece esistono soltanto per socket 775.

Diciamo che anche senza saperlo, sei stato fortunato  :)  :D infatti ti sono capitati degli stepping abbastanza recenti:

http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL7E3.html

http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL7E4.html

Per entrambe le CPU si tratta della revisione D0, quindi dovrebbero avere una certa predisposizione all'overclock, penso soprattutto il modello da 2.8 Ghz.

Per quanto riguarda Windows 8.1, nei miei test ho constatato a sorpresa che ha una gestione della RAM anche un po migliore di Seven, quindi risulta adatto ai vecchi PC con scarse risorse hardware; l'avvio però è un po più lento e l'interfaccia utente meno reattiva nell'apertura di file e cartelle, ma comunque tranquillamente usabile  :leggi: 

Ecco una schermata di Gestione Attività sul mio PC:

Immagine1.png

 

vediamo che l'utilizzo della memoria all'avvio è appena intorno ai 500 Mb (versione a 32-bit) con AVG Antivirus e altri programmini in esecuzione per il monitoraggio delle temperature e la personalizzazione dei tasti del mouse.

Windows 8 è ancora più scattante, ma purtroppo non è più supportato da Microsoft e incompatibile con molti programmi, quindi direi che è da escludere :rolleyes:

Per fare i benchmark, ti consiglierei Sandra 2010, siccome è una delle ultime versioni ad avere ancora il database integrato con i punteggi, in modo da poter fare un rapido confronto :ciao:

 

Ok bene, grazie per le info sul P4.:ave:

Ieri mi è arrivato il 3GHz, non l'ho ancora provato perché ho dovuto installare W7 sul Dell D.5000, mi mancano un paio di file che non trovo, in realtà sono sicuro che siano in una scheda SD, purtroppo tutti i lettori si sono guastati:azz:1 funziona solo con SD Micro, non so perché succeda ne ho fatti fuori 5-6 negli ultimi anni, comprandone uno nuovo la scheda viene letta correttamente, forse stavolta comprerò un adattatore SD-CF.

Comunque, proverò a metterlo su nei prossimi giorni, oggi ho dedicato qualche minuto alla ricerca di MB smarrite, ho ritrovato una ASUS P2B-F da sistemare (la cercavo da un bel po'), poi avrei da provare altre MB che avevo sistemato cambiando i condensatori, un paio di ASUS una P5KPL SE SKT775 (ATX) e una P4P800 Deluxe (penso uguale alla tua), e infine un paio di ASRock P4VT8+ di cui una con un problema di blocco all'avio del BIOS, infine vorrei provare anche una ASUS M3N-H/HDMI SKT AM2. Il problema più grosso, è che mi tocca provarne una e poi prelevare alcuni componenti per poterne provare un'altra, mancandomi alcune RAM DDR2 e Dissi per CPU.

Riguardo l'overclock, non ho mai provato a far salire di molto i P4, ricordo tanti anni fa avevo un 2000 che portai a 2200, poi il 2800/400 forse a 3000, quindi non saprei se il 3000/800 potrebbe arrivare sui 3500 senza overvolt, sempre che sulla gigabyte ci siano i fix?.

Ieri ho provato l'overclock del Dual Core E2180, ho provato a portarlo da 2.0GHz a 2.33GHz e poi a 2.66GHz:ahhhhh:, nel primo caso è apparso un messaggio (vedi immagine) ma ho capito solo che non è salito, purtroppo resta fissa la frequenza della CPU a 200MHz, alzando il FSB a 210MHz invece si avvia senza problemi a 2.1GHz e sembra andare leggermente meglio.

Interessante non pensavo che Win8 andasse bene sui vecchi PC:nonno:, da come avevo capito con soli 2GB di RAM poteva risultare lento, sul Dell infatti ho messo 7 perché ha un chipset i915 che non ne gestisce più di 2GB.

Per i bench ho scaricato alcuni programmi, tra cui un Sandra 2010, vedrò di caricarne alcuni e postare i risultati appena possibile.

 

WP_20200402_23_27_06_Pro.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

:leggi:Ecco un'immagine che ho ritrovato su come misurare il VCore nei SKT7, sono necessarie 3 resistenze da 100OHm, il sistema come si vede funziona senza dover installare la CPU, personalmente trovo più comodo misurare il Vcore sul mosfet o sul grosso induttore collegato al mosfet, ma magari questo sistema può essere utile se non si ha una CPU a disposizione o se si ha il dubbio che funzioni con il voltaggio corretto.

Sockel7.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/4/2020 at 00:00, PC@live dice:

Ok bene, grazie per le info sul P4.:ave:

Ieri mi è arrivato il 3GHz, non l'ho ancora provato perché ho dovuto installare W7 sul Dell D.5000, mi mancano un paio di file che non trovo, in realtà sono sicuro che siano in una scheda SD, purtroppo tutti i lettori si sono guastati:azz:1 funziona solo con SD Micro, non so perché succeda ne ho fatti fuori 5-6 negli ultimi anni, comprandone uno nuovo la scheda viene letta correttamente, forse stavolta comprerò un adattatore SD-CF.

Comunque, proverò a metterlo su nei prossimi giorni, oggi ho dedicato qualche minuto alla ricerca di MB smarrite, ho ritrovato una ASUS P2B-F da sistemare (la cercavo da un bel po'), poi avrei da provare altre MB che avevo sistemato cambiando i condensatori, un paio di ASUS una P5KPL SE SKT775 (ATX) e una P4P800 Deluxe (penso uguale alla tua), e infine un paio di ASRock P4VT8+ di cui una con un problema di blocco all'avio del BIOS, infine vorrei provare anche una ASUS M3N-H/HDMI SKT AM2. Il problema più grosso, è che mi tocca provarne una e poi prelevare alcuni componenti per poterne provare un'altra, mancandomi alcune RAM DDR2 e Dissi per CPU.

Riguardo l'overclock, non ho mai provato a far salire di molto i P4, ricordo tanti anni fa avevo un 2000 che portai a 2200, poi il 2800/400 forse a 3000, quindi non saprei se il 3000/800 potrebbe arrivare sui 3500 senza overvolt, sempre che sulla gigabyte ci siano i fix?.

Ieri ho provato l'overclock del Dual Core E2180, ho provato a portarlo da 2.0GHz a 2.33GHz e poi a 2.66GHz:ahhhhh:, nel primo caso è apparso un messaggio (vedi immagine) ma ho capito solo che non è salito, purtroppo resta fissa la frequenza della CPU a 200MHz, alzando il FSB a 210MHz invece si avvia senza problemi a 2.1GHz e sembra andare leggermente meglio.

Interessante non pensavo che Win8 andasse bene sui vecchi PC:nonno:, da come avevo capito con soli 2GB di RAM poteva risultare lento, sul Dell infatti ho messo 7 perché ha un chipset i915 che non ne gestisce più di 2GB.

Per i bench ho scaricato alcuni programmi, tra cui un Sandra 2010, vedrò di caricarne alcuni e postare i risultati appena possibile.

 

WP_20200402_23_27_06_Pro.jpg

 

I Pentium 4 Prescott danno molte soddisfazioni in overclock :coolsmiley: se si riesce a smaltire il notevole calore prodotto; i modelli più overcloccabili sono in genere proprio quelli con frequenza più bassa (intorno ai 2.6/2.8 Ghz) siccome hanno più margine rispetto al limite dell'architettura, cioè 3.8 Ghz :leggi:

La tua Gigabyte GA-8IPE1000-G sicuramente ha i fix per bloccare le frequenze delle periferiche,  infatti se vedi a pag. 43 del manuale d'istruzioni, scaricabile da qui:

https://download1.gigabyte.com/Files/Manual/motherboard_manual_8ipe1000-g_40_e.pdf

viene descritta la sezione del BIOS  Frequency/Voltage Control, in cui si trova la voce AGP/PCI/SRC Fixed che serve appunto per impostare il funzionamento asincrono dei bus PCI e AGP rispetto al bus di sistema.

Penso che con il Prescott 3.0 Ghz dovresti arrivarci facilmente a 3.4/3.5 Ghz, specialmente se magari migliori un po la ventilazione aggiungendo qualche altra ventola nel case.

Riguardo il problema con l'overclock dell'E2180, non saprei proprio quale potrebbe essere il motivo...mah :confused:

Forse hai provato ad aumentare il moltiplicatore della CPU, che sui Core 2 è sempre bloccato verso l'alto (a parte alcun modelli Core Extreme) e quindi il BIOS automaticamente avrà impostato un valore più alto del bus per ottenere la nuova frequenza in overclock della CPU :leggi:

Comunque il TDP dei Core 2 è veramente molto ridotto (soltanto 65W nel tuo caso) quindi diciamo che anche aumentando un po il voltaggio non dovrebbero esserci particolari rischi e puoi spingerti anche fin verso i 2.5 Ghz

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/4/2020 at 20:18, PC@live dice:

Grazie dell' info:ave:, credo che proverò ad alzare il FSB da 800 a 1066, senza overvoltare l'E2180 che è solo 200MHz più veloce del E2160, magari va tutto bene un po' come i vecchi Celeron che da 300 si potevano tranquillamente impostare a 450 o più.

Purtroppo in quel PC ho su come S.O. Linux Mint, in generale va bene ma ho grosse difficoltà ad installarci qualcosa:crashpc:, sia programmi che driver, ultimamente ho provato a collegare un antennino per il Wi.Fi. ma non sono riuscito a fargli caricare il driver, tempo fa provai ad installare un programma equivalente a CPU-Z, idem non sono riuscito a farlo caricare.

Purtroppo non riuscendo a farlo andare su I.N. tramite il Wi.Fi.:azz:, non posso installare alcun programma tra quelli presenti nella lista del software installabile, incluso un semplice programma per info e bench:pcguru:.

 

Con il Dell ho fatto i bench di CPU-Z, non so i risultati non mi sembrano tanto buoni, oltretutto per il video integrato 915G non c'è un driver per win7, caricando quelli per xp li riconosce ma poi da errore e torna alla VGA standard.

I risultati li vedete nelle immagini che includo qui:

cpu-2792.jpg

cache.jpg

mainboard.jpg

memory-2792.jpg

spd1.jpg

spd2.jpg

graphics.jpg

bench.jpg

 

Mah...Il punteggio che hai ottenuto nel benchmark di CPU-Z mi sembra nella media considerando il tipo di processore, infatti tieni presente che con il mio Prescott 3.0 Ghz SL7PM facevo più o meno gli stessi valori, cioè 157 punti in single-thread e 229 in multi-thread :leggi:

 

Bench-CPU-Z-3-00-Ghz.png

 

Per quanto riguarda i driver della scheda video, potresti tentare di installarli manualmente in Windows 7 da Gestione Dispositivi (dopo averli scompattati) tramite i file INF :leggi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...