Jump to content
Gaetano77

Le nostre configurazioni old

Recommended Posts

Ho recuperato l'immagine di una MB acquistata anni fa, si tratta di una ZIDA 5SVA-E Socket7:coolsmiley:, presa ai tempi per il supporto di CPU 2.2V, quindi per i K6-2 è OK.

:leggi:Attualmente è nell'armadio insieme ad altre MB funzionanti, con su una CPU CYRIX MII-300 (nero), ricordo di averci provato varie CPU dal Pentium al K6-2, ma a memoria ricordo che era lento, malgrado abbia tolto le RAM a 72pin e messo una DIMM, le prestazioni erano comunque visibilmente frenate:azz:, immagino sia dovuto al chipset perché ho un'altra VPX (Acorp 5VIA3P) con MII-333 e va visibilmente frenato anch'esso:azz::azz:.

Attivando dal BIOS il LinearBurst (mi sembra si chiami così) non c'è alcun miglioramento visibile:fiufiu:, non so se dipenda da qualche driver software da caricare, ma alla fine penso che quel VPX anche se configurato per bene, non riesca a far girare decentemente qualcosa:muro:.

Magari la lentezza potrebbe anche dipendere dal controller integrato, non saprei, se qualcuno ha dei suggerimenti, magari ignoro qualcosa... posso tirarla fuori dall'armadio e rimetterla in moto.

Zida 5SVA-E VER 1.00.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites


Poco fa ho trovato questo sito con in vendita un sacco di retro-roba>:D, non so cosa costa la spedizione in Italia, alcuni prezzi che ho visto mi sembrano normali, certo ho dato un'occhiata veloce alle CPU SKT7, a parte alcuni che costavano per me troppo, gli altri mi sono sembrati come dicevo non eccessivi.

http://www.cbo-do.de/shop/index.php

:leggi:Comunque dare un occhiata non costa nulla, io mi limito a segnalare il link, se lo conoscevate già... fate voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, darkmercury dice:

Ecco le immagini delle cpu :

 

370_A.jpg

486.jpg

k5.jpg

pile.jpg

Wow complimenti!:ave:

Gran bella collezione, ricordo quando iniziai a collezionare CPU, comprai un lotto di una dozzina di Celeron Mendocino che comprendeva anche due PIII 700/100 SKT370, in quel periodo si potevano trovare grossi lotti di CPU Cyrix-IBM a prezzi abbastanza contenuti, purtroppo allora li snobbavo insieme ad altri tipo i 486 e i 5X86. Del 5X86 infatti ho solo un paio di AMD, il lotto di Celeron l'acquistai per upgradare il mio PC che aveva su un 433, nel lotto c'erano un 533 e un 466 oltre ad altri di frequenza inferiore, peccato che sia il 533 che il 466 fossero stati overclockati fino al cedimento (in pratica non funzionavano). Così trovai un 500 d'occasione, e appena riuscii a trovare un'adattatore slot1 misi su uno dei PIII 700, poco dopo lo cambiai con un 900/100, e infine con il 1000/100.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Grazie, ma  non sono tutti. Mancano tanti socket7, tutti i 478, 754 e socket piu recenti. Inoltre ho appena dato via 2 arhlon slot A . Ho diversi slot1 in scatola con una P2b. Mancano Ppro 200  senza contare  altri . Comunque il 533 ce  e uno dei celly  370 è un 466 nella foto. Mancano gli MII 300 e 333. Il PIII con il dissipatore  al centro della foto  non è un tualatin ma un ben piu raro coppermine T con cui ho fatto l' overclock. Rispetto ai coppermine normali  ha uno strato in rame in piu' per migliorare la dissipazione termica. Manca l' amd a 120Mhz chissa d0v'e il 486 dlc per socket 386. Avevo un Pentium 266 socket 7 ma un conoscente l' ha voluto a tutti i costi, Veniva da portatile compaq. Girava a 1,9V. Una volta si compravano a 30/40 cent a cpu poi la rarefazione e il costo si è alzato. Queste qua sotto sono quasi tutte socket 7.

 

sock7.JPG

Edited by darkmercury
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, darkmercury dice:

Posto anche 1 video isa  

et4000.jpg

Mitica la tua collezione! di CPU:ave:

Si intravedo nella foto con le cpu un K6:smitten: sotto un Pentium, i K6 sono tra le mie CPU preferite, ne ho anche alcuni non proprio comuni tipo il 433 di un portatile, un K6-2-233 2.2V un K6-300 con I/O 3.3V (anzichè 3.45V).

Sempre tra i Socket7 ho un paio di IDT Winchip C6-200, in passato avrei potuto prenderne altri di frequenza diversa, ma allora non li consideravo molto, ho anche dei K5 100-133-166 (il 133 me lo avevi dato insieme ad altri Socket7), e vari Cyrix-IBM 6x86 tra questi un MII-300 Nero.

Dei Socket 370, ho praticamente tutte le frequenze del Celeron Mendocino, quasi tutti i Celeron coppermine (tranne il 533), mi mancano i Coppermine-T, e ho tutti i Celeron Tualatin da 1000 a 1400. Ho anche un paio di VIA C3 uno di questi andrà in una MB chipset VIA che è in attesa di essere riparata, ne ho un'altra Slot1 più semplice da sistemare perché vanno cambiati tutti gli elettrolitici e manca il chip BIOS (ma ne ho alcuni che posso recuperare da MB KO).

:leggi:Ovviamente bisogna riprogrammarlo e per farlo sto considerando la riprogrammazione a Caldo che mi avevi suggerito per la ECS, ho pensato di fare in questo modo, prendere un paio di adattatori PLCC32/DIL32 e un ZIF32 (quelli con la levetta di sblocco), quindi avviare la MB con il suo BIOS DIL32 e al momento giusto sbloccare la levetta, cambiare chip con l'adattatore con il PLCC32 e dopo aver bloccato la levetta, riprogrammare. Tutto questo renderebbe l'operazione più semplice e sicura (sperando sempre che qualcosa non vada storto:azz:), e anche molto economica rispetto all'acquisto di un apposito programmatore.

Come Slot1 non ne ho molti, solo un Celeron 300A, e vari PII e PIII con BUS 100 che al massimo arrivano a 500MHz, mi mancano completamente gli Athlon SlotA (sia come CPU che come MB), ma ho parecchi SocketA-462 tra Duron, Athlon, Athlon XP, Sempron.

Ho anche un po' di SKT478 perlopiù Pentium4 e qualche Celeron, poi ho dei socket 423 Pentium4 da 1300 a 2000 (tranne il 1800 e il 1900), di quest'ultimi ho solo una MB (forse) Gigabyte:coolsmiley:  con le RIMM.

Molto bella la scheda Video ISA, una Tseng ET4000, fino a qualche anno le seguivo quando ce ne erano in vendita con prezzi di partenza bassi, purtroppo finivano per essere vendute sempre a caro prezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raga poco fa ho trovato questo:

https://books.google.it/books?id=xTAEAAAAMBAJ&pg=PA56&lpg=PA56&dq=8mhz+turbo+board&source=bl&ots=Rm6JPWLvs-&sig=ACfU3U3elfB4hv8YLECMU6S1mclO2aWLAg&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwj41Pn_vfbiAhWQblAKHSezAV8Q6AEwDXoECAcQAQ#v=onepage&q=8mhz turbo board&f=false

Guardavo un XT 8MHz Turbo, nel link sfogliando si trovano configurazioni varie, fa sorridere un 386 16MHz!!! allora doveva essere un PC Top di gamma.

Ci sono anche vari articoli, ovviamente in caso da tradurre, uno a caso su una scheda di memoria per PC AT, ma trovo interessanti anche gli annunci di vendita, da quelli si può ricreare un PC del periodo configurato a dovere (sempre che se ne trovino oggi).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/6/2019 at 18:37, darkmercury dice:

Ecco le immagini delle cpu :

 

370_A.jpg

486.jpg

k5.jpg

pile.jpg

 

Molto bella la tua collezione di retro-CPU! :ave: 

Mi sembra di intravedere addirittura un Intel 286, cioè un processore davvero rarissimo e ultra-old! O0

Poi non sapevo che anche la Texas Instruments avesse prodotto dei cloni del 486, come il DX4-100 che si vede nella foto  :confused: 

Comunque alcuni giorni fa mi è arrivato il Pentium MMX 233 (SL27S), grazie al quale ho completato la mini-collezione degli MMX :coolsmiley:  avendo già i modelli a 166 e 200 Mhz.

Purtroppo alcuni pin erano piegati, ma poi con l'aiuto di una pinzetta sono riuscito a raddrizzarli e ad inserire la CPU nel socket della scheda madre.

Nei prossimi giorni posterò qualche immagine :leggi: 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 ore fa, Gaetano77 dice:

 

Molto bella la tua collezione di retro-CPU! :ave: 

Mi sembra di intravedere addirittura un Intel 286, cioè un processore davvero rarissimo e ultra-old! O0

Poi non sapevo che anche la Texas Instruments avesse prodotto dei cloni del 486, come il DX4-100 che si vede nella foto  :confused: 

Comunque alcuni giorni fa mi è arrivato il Pentium MMX 233 (SL27S), grazie al quale ho completato la mini-collezione degli MMX :coolsmiley:  avendo già i modelli a 166 e 200 Mhz.

Purtroppo alcuni pin erano piegati, ma poi con l'aiuto di una pinzetta sono riuscito a raddrizzarli e ad inserire la CPU nel socket della scheda madre.

Nei prossimi giorni posterò qualche immagine :leggi: 

 

 

Grazie anche a te Gaetano, troverai soddisfazioni con i giochi  avendo il 233poi l' overclock a 250 spesso è fattibile a 83 fsb  e si puo far girare  tante cose. oppure il 225 del 200 a 75 rende molto piu fluido il tutto.  

https://www.hwupgrade.it/articoli/cpu/119/overclocking-delle-cpu_12.html

Edited by darkmercury
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, darkmercury dice:

Riordinando le cpu socket 7 è saltato fuori anche questa di cui avevevamo gia parlato con Pa@live :

http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL2Z4.html

Si infatti, a proposito di Cpu socket7 oggi ne ho riordinato alcune, ne approfitto per mettere le immagini qui (anche se andavano nelle nostre collezioni old), vari Pentium P54 e un i200, un bel po' di Cyrix-IBM inclusi un paio di VIA C3 (SKT370), poi visto che si parlava di 286 rari ecco un 286 25MHz in mezzo a un paio di P4 478 1.8A.

Purtroppo non ho mai acquistato il Pentium 266MMX, in passato fui tentato di prendere un 133MMX ma poi non l'acquistai malgrado costasse poco.

Penso che se non c'è l'esigenza di overclockarlo, andrebbe bene su una TX, al limite si potrebbe alzare il FSB a 75 e farlo andare 300 lasciando il multi 4X, in realtà non so se sia possibile impostarlo a 4X dalla MB senza fare la mod. per i multi da 4X a 5.5X.

Il problema sarebbe solo di adattare le tensioni ai valori richiesti, per il VCore può andare bene 2.0V (al posto di 1.9V), mentre per l'I/O sarebbe meglio tenerlo più basso dei 3.3V che si usa normalmente, l'ideale immagino sarebbe 2.7V o poco più.

In quest'ultimo periodo sono stato su Vogons, in varie discussioni sul socket7, una delle ultime riguarda una PCChips M590, ho scoperto che il FSB100 in realtà funziona a circa 90 effettivi, e questo se da una parte può penalizzare le prestazioni, dall'altra può aiutare nell'overclock, infatti pensavo che un 233 possa andare più facilmente a 270 (3X 90) invece dei 300 impostati.

C'è da dire che comunque quella MB ha vari aspetti negativi, tra cui il video integrato, il chipset SiS, e se non ho capito male ha anche la cache on board fasulla, quindi anche se all'avvio si legge 1MB di cache, in realtà è 0KB.

WP_20190621_16_28_03_Pro.jpg

WP_20190621_16_33_58_Pro.jpg

WP_20190621_16_46_16_Pro.jpg

Edited by PC@live
Correzione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/6/2019 at 07:35, darkmercury dice:

Grazie anche a te Gaetano, troverai soddisfazioni con i giochi  avendo il 233poi l' overclock a 250 spesso è fattibile a 83 fsb  e si puo far girare  tante cose. oppure il 225 del 200 a 75 rende molto piu fluido il tutto.  

https://www.hwupgrade.it/articoli/cpu/119/overclocking-delle-cpu_12.html

Prego figurati! 

La "nuova" CPU ho intenzione di provarla sulla Tyan Titan Turbo S1573, siccome il PC-old in firma (cioè quello con la Soyo SY-5BT) attualmente l'ho messo in ripostiglio per ragioni di spazio...

Secondo questa recensione di Hwupgrade dell'epoca, sulla mia scheda madre il P233 MMX dovrebbe riuscire a tenere stabilmente addirittura i 292 Mhz :D cioè bus 83 Mhz:

https://www.hwupgrade.it/articoli/skmadri/342/tyan-titan-turbo-atx-2-s1573_index.html

A questa frequenza dovrebbe essere appena un po più scarso di un Pentium 2 233 Mhz :confused: 

Per quanto riguarda il Tillamook a 266 Mhz, segnalo che ce n'è in vendita uno su Ebay ad un prezzo interessante: :coolsmiley:  :leggi: 

https://www.ebay.it/itm/Intel-Pentium-MMX-266-SL2Z4-SOCKET-7-MOBILE-1-9V-Original-100-work-FV80503266/262312453035?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2060353.m1438.l2649

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Gaetano77 dice:

Prego figurati! 

La "nuova" CPU ho intenzione di provarla sulla Tyan Titan Turbo S1573, siccome il PC-old in firma (cioè quello con la Soyo SY-5BT) attualmente l'ho messo in ripostiglio per ragioni di spazio...

Secondo questa recensione di Hwupgrade dell'epoca, sulla mia scheda madre il P233 MMX dovrebbe riuscire a tenere stabilmente addirittura i 292 Mhz :D cioè bus 83 Mhz:

https://www.hwupgrade.it/articoli/skmadri/342/tyan-titan-turbo-atx-2-s1573_index.html

A questa frequenza dovrebbe essere appena un po più scarso di un Pentium 2 233 Mhz :confused: 

Per quanto riguarda il Tillamook a 266 Mhz, segnalo che ce n'è in vendita uno su Ebay ad un prezzo interessante: :coolsmiley:  :leggi: 

https://www.ebay.it/itm/Intel-Pentium-MMX-266-SL2Z4-SOCKET-7-MOBILE-1-9V-Original-100-work-FV80503266/262312453035?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2060353.m1438.l2649

Ciao Gaetano:), auguri per il tuo Pentium 233MMX.:briai:

Ho visto l'articolo della Tyan (forse ne avevo messo un link anch'io???), la scheda madre consente l'installazione di tutte le CPU SKT7 (eccetto il K6+ che se non ricordo male richiede un BIOS modificato), al limite potrebbe succedere che venga riconosciuto in modo non appropriato.

Ad esempio spesso l'IDT Winchip C6 200 viene riconosciuto dai vecchi BIOS come 80486DX66, indagando su questa cosa ho appreso che il Winchip è una CPU basata su un 486 evoluto e adattato al SKT7, mentre le altre CPU dovrebbero essere Pentium compatibili.

:leggi:Magari prima proverei con il BUS 75MHz, con il multi 3.5X ottieni 262.5MHz, se hai fortuna dovrebbe partire con il VCore standard 2.8V.

Già così secondo me se non si verificano errori, dovresti avere un PC abbastanza veloce (ovviamente i bench toglieranno eventuali dubbi) e stabile nel tempo.

Discorso a parte merita l'uso che ne farai di questo PC, ne abbiamo parlato di recente su Vogons, se ne farai un PC per old-game a parità di frequenza andrà meglio il Pentium MMX rispetto al K6-2 (e aggiungerei forse anche il K6-III), se invece sarà un uso normale di Windows - Office allora il K6-2 potrebbe risultare migliore. In pratica per sintetizzare il P.MMX ha una FPU più efficiente (forse anche il doppio) rispetto al K6-2.

Ovviamente non ho citato i vari Cyrix-IBM:coolsmiley: (anche perché non so se ne hai qualcuno), che erano come FPU ancora più scarsi, idem per gli altri K5 e C6.

Riguardo il Tillamook lo tengo d'occhio, vediamo magari tra qualche mese se posso permettermelo ne ordino uno, anche se non so in quale MB metterlo, dovrei chiedere a darkmercury se magari si può mettere nella Jetway J-542B???, altrimenti dovrei fare una mod VCore sempre che il BIOS non necessiti anch'esso di una mod.

Mi dispiace che anche Walter da un po' non sia on-line, ricordo che aveva un PC con il Tillamook, e poi i suoi consigli erano comunque interessanti.:ave:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ciao a  tutti, il 266 é schizzinoso come mobo ho recuperato e ancora non provato una mobo socke7 con il 1.9v e 1.8 v come vcore. Tempo fa l' avevo prestato ad un conoscente per una sessione di hwbot per overcloccarlo a 400mhz e mi ha detto che varie mobo gli davano prob. di riconoscimento compresa la p5A . Lo avevo provato su una gigabyte 5SMM .

Edited by darkmercury

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

A proposito di overclock...con questa CPU un paio d'anni fa è stato toccato il record di 500 Mhz di frequenza :coolsmiley:  utilizzando una scheda madre TMC MI5VP4, basata sul chipset VIA Apollo MVP4:

https://hwbot.org/newsflash/4291_max1024_pushes_intel_pentium_mmx_to_500mhz

https://hwbot.org/submission/3457688_

https://hwbot.org/hardware/motherboard/mi5vp4/

Il tipo di dissi utilizzato per il raffreddamento non è ben specificato :confused:  ma dalla foto dovrebbe trattarsi di un modello standard per socket A, che utilizza gli stessi ganci di fissaggio del socket 7.

Edited by Gaetano77

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/6/2019 at 14:40, darkmercury dice:

Ciao a  tutti, il 266 é schizzinoso come mobo ho recuperato e ancora non provato una mobo socke7 con il 1.9v e 1.8 v come vcore. Tempo fa l' avevo prestato ad un conoscente per una sessione di hwbot per overcloccarlo a 400mhz e mi ha detto che varie mobo gli davano prob. di riconoscimento compresa la p5A . Lo avevo provato su una gigabyte 5SMM .

Beh da quello che vedo va su MB SuperSKT7 e chipset non Intel, strano pensavo che sarebbe stato OK su una MB TX.

Poi certo dipende dall'overclock che si vuole fare, uno facile penso sia 300MHz (4X 75), poi ci sarebbe 333MHz (4X 83) ma non tutte le TX ci arrivano stabili, per andare oltre quindi FSB 90-95-100 bisogna passare a MB con chipset diversi, ovviamente perché le MB TX non supportano tali frequenze, a parte una shuttle (se ricordo bene) che aveva impostabili i 90MHz, quindi 360MHz.

Per i problemi di riconoscimento, forse immagino dipenda dal BIOS, ma ricordo che aveva problemi con alcuni chipset, forse fu una mossa per evitare che girassero su tutte le MB.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/6/2019 at 03:52, Gaetano77 dice:

A proposito di overclock...con questa CPU un paio d'anni fa è stato toccato il record di 500 Mhz di frequenza :coolsmiley:  utilizzando una scheda madre TMC MI5VP4, basata sul chipset VIA Apollo MVP4:

https://hwbot.org/newsflash/4291_max1024_pushes_intel_pentium_mmx_to_500mhz

https://hwbot.org/submission/3457688_

https://hwbot.org/hardware/motherboard/mi5vp4/

Il tipo di dissi utilizzato per il raffreddamento non è ben specificato :confused:  ma dalla foto dovrebbe trattarsi di un modello standard per socket A, che utilizza gli stessi ganci di fissaggio del socket 7.

Interessanti i tuoi link:ave:, indubbiamente il risultato ottenuto è abbastanza difficile da replicare, o anche soltanto da avvicinare.

Personalmente, non mi convince molto la schermata del CPU-Z dove si legge Multiplier 5X:aahhhh:, il perché è semplice, quelle CPU MMX dovrebbero avere il multi a salire bloccato, in questo caso quindi 4X. Ma magari è sbloccato, e quindi impostare un multi superiore è solo merito della MB? oppure anche la CPU deve essere predisposta per reinterpretarlo? (come ad es. il 2X reinterpretato in 6X).

Riguardo la MB ho dato un'occhiata al manuale qui::leggi: http://www.elhvb.com/mobokive/Archive/Tmc - MyComp - Mynix/manual/mi5vp411.pdf

credo sia simile a quelle famose MB senza cache L2 che avrebbero potuto supportare i K6+ FSB133 (mai usciti), anche se in questo caso arriva al massimo a 124MHz (per il manuale).

Per il raffreddamento quelli del socketA si adattano facilmenteO0 al Socket7, in genere è solo un problema di spazio attorno, frequentemente la vicinanza di condensatori elettrolitici ne impedisce il montaggio, in questo caso si può rimediare solo riposizionando i condensatori>:D.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 27/6/2019 at 09:41, PC@live dice:

Interessanti i tuoi link:ave:, indubbiamente il risultato ottenuto è abbastanza difficile da replicare, o anche soltanto da avvicinare.

Personalmente, non mi convince molto la schermata del CPU-Z dove si legge Multiplier 5X:aahhhh:, il perché è semplice, quelle CPU MMX dovrebbero avere il multi a salire bloccato, in questo caso quindi 4X. Ma magari è sbloccato, e quindi impostare un multi superiore è solo merito della MB? oppure anche la CPU deve essere predisposta per reinterpretarlo? (come ad es. il 2X reinterpretato in 6X).

Riguardo la MB ho dato un'occhiata al manuale qui::leggi: http://www.elhvb.com/mobokive/Archive/Tmc - MyComp - Mynix/manual/mi5vp411.pdf

credo sia simile a quelle famose MB senza cache L2 che avrebbero potuto supportare i K6+ FSB133 (mai usciti), anche se in questo caso arriva al massimo a 124MHz (per il manuale).

Per il raffreddamento quelli del socketA si adattano facilmenteO0 al Socket7, in genere è solo un problema di spazio attorno, frequentemente la vicinanza di condensatori elettrolitici ne impedisce il montaggio, in questo caso si può rimediare solo riposizionando i condensatori>:D.

 

Pensandoci bene, la cosa è abbastanza strana :confused:  infatti non credo proprio che le CPU Intel abbiano il moltiplicatore sbloccato verso l'alto, anche perchè si tratta di processori sviluppati per i notebook, dove l'overclock è quasi sempre impossibile...

Comunque in linea di massima anche la CPU deve essere predisposta per lo sblocco del moltiplicatore, non solo la scheda madre...  :leggi: 

Ma potrebbe anche essere semplicemente che la versione di CPU-Z è troppo recente e non rileva correttamente la velocità dell'FSB in overclock di queste vecchie schede madri, quindi il bus in realtà lavora alla frequenza effettiva di 124 Mhz che, moltiplicato per 4, da sempre 500 Mhz (anzi 496 Mhz per la precisione) 

Un problema del genere l'ho riscontrato un po di tempo fa sulla mia Soyo SY-5BT quando ho provato la versione 1.81 di CPU-Z: praticamente il programma rilevava sempre il bus a 66 Mhz anche quando in realtà era overcloccato a 75 Mhz, sbagliando di conseguenza anche il moltiplicatore di frequenza :leggi:

Invece le versioni precedenti di CPU-Z riportavano corrtettamente la velocità di 75 Mhz

Edited by Gaetano77

Share this post


Link to post
Share on other sites

A proposito di SKT7 e di mod per il VCore e per il multi, metto alcune immagini, in una troviamo un sistema per misurare il VCore, in un'altra un più semplice sistema per misurare sui mosfet, e per ultimo un mod per il multi da 4X a 5.5X, collegando due pin del socket7.

In teoria qualsiasi VRM potrebbe essere adattato tramite mod. per andare con un VCore più basso, bisogna calcolare il valore della resitenza da aggiungere, considerando il VCore da ottenere.

Ovviamente dipende dalla MB, per prima cosa bisogna verificare quale sia il VCore minimo della MB, le prime SKT7 scendono a 2.4-2.5V (cambiando posizione ai jumper), la maggior parte delle SuperSKT7 arrivano a 2.0V (alcune addirittura anche meno 1.6-1.9V), quindi magari è possibile ottenere il VCore desiderato soltanto cambiando le impostazioni dei jumper (non documentati).

 

 

 

diagmeas.gif

IMG_2017_edit.jpg

cpusock.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

A giorni dovrebbe arrivarmi un lotto di 10 old MB da riparare, alcune richiedono la sostituzione dei condensatori elettrolitici, altre non saprei dire, visivamente non sembrano rigonfi.

E' un lotto assortito con vari socket, perlopiù 478, ma ci sono anche un paio di slot1, oltre a un AM2 e un 775.

Ecco le foto, magari se ne avete avuta qualcuna in passato suggerite pure quale, appena riesco a sistemarne una faccio dei bench, magari inizio dalla SOYO BX o dalla Gigabyte 478.

Spero che siano state imballate bene e che il corriere non le maltratti, in passato alcune durante il viaggio si sono danneggiate irrimediabilmente.

s-l1600 (1).jpg

s-l1600 (2).jpg

s-l1600 (3).jpg

s-l1600 (4).jpg

s-l1600 (5).jpg

s-l1600 (6).jpg

s-l1600 (7).jpg

s-l1600 (8).jpg

s-l1600 (9).jpg

s-l1600 (10).jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Complimenti per questo lotto di schede madri che ti sta per arrivare! O0

Ho notato che sono quasi tutte marche di qualità (Asus, Abit e Gigabyte), quindi se riesci a ripararle, sicuramente avranno ottime prestazioni nei benchmark e anche spiccate capacità di overclock  :leggi:  

In particolare la Abit SE6 era una delle migliori schede per socket 370, appena un po più scarsa della famosa Asus CUSL-2.

Ecco una vecchia recensione di Anandtech dell'Agosto 2000:

https://www.anandtech.com/show/595/5

Anche le Asus P4B533 e P4SDX erano ottime schede per socket 478

Per quanto riguarda poi la Asus P5KPL-SE socket 775, diciamo che questa non è propriamente vintage, infatti può montare fino a 4 Gb di DDR2 e supporta anche i Quad Core Q9xxx, perciò potrebbe essere tranquillamente utilizzata per costruire un muletto dalle ottime prestazioni su cui installarci un qualsiasi OS moderno :leggi: 

 

Comunque...ecco le immagini dell'ultima CPU che mi è arrivata, il Pentium MMX 233:coolsmiley: 

20190709-020135.jpg

 

20190709-020026.jpg
 

 

Con questa ho completato la collezione degli MMX :angel:  avendo già a casa i modelli da 166 e 200 Mhz:

20190709-020526.jpg
 

 

Come avevo anticipato qualche post fa, all'inizio c'è stato qualche problema ad inserire la CPU nel socket della scheda madre (la Tyan S1573) siccome alcuni pin erano leggermente piegati :muro: ma poi con l'aiuto di una pinzetta sono riuscito a raddrizzarli

 

20190628-064104.jpg
 

 

Nei prossimi giorni farò qualche benchmark veloce in Windows XP RTM :ciao: 

Edited by Gaetano77
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel' lavoro , comunque hai preso un bel lotto di mobo. L' hai preso sulla baia o sul subit. ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Gaetano77 dice:

Complimenti per questo lotto di schede madri che ti sta per arrivare! O0

Ho notato che sono quasi tutte marche di qualità (Asus, Abit e Gigabyte), quindi se riesci a ripararle, sicuramente avranno ottime prestazioni nei benchmark e anche spiccate capacità di overclock  :leggi:  

In particolare la Abit SE6 era una delle migliori schede per socket 370, appena un po più scarsa della famosa Asus CUSL-2.

Ecco una vecchia recensione di Anandtech dell'Agosto 2000:

https://www.anandtech.com/show/595/5

Anche le Asus P4B533 e P4SDX erano ottime schede per socket 478

Per quanto riguarda poi la Asus P5KPL-SE socket 775, diciamo che questa non è propriamente vintage, infatti può montare fino a 4 Gb di DDR2 e supporta anche i Quad Core Q9xxx, perciò potrebbe essere tranquillamente utilizzata per costruire un muletto dalle ottime prestazioni su cui installarci un qualsiasi OS moderno :leggi: 

 

Comunque...ecco le immagini dell'ultima CPU che mi è arrivata, il Pentium MMX 233:coolsmiley: 

20190709-020135.jpg

 

20190709-020026.jpg
 

 

Con questa ho completato la collezione degli MMX :angel:  avendo già a casa i modelli da 166 e 200 Mhz:

20190709-020526.jpg
 

 

Come avevo anticipato qualche post fa, all'inizio c'è stato qualche problema ad inserire la CPU nel socket della scheda madre (la Tyan S1573) siccome alcuni pin erano leggermente piegati :muro: ma poi con l'aiuto di una pinzetta sono riuscito a raddrizzarli

 

20190628-064104.jpg
 

 

Nei prossimi giorni farò qualche benchmark veloce in Windows XP RTM :ciao: 

Grazie:ave:, era po' che non trovavo lotti interessanti e abbastanza economici, fortunatamente per me nessuno ha rilanciato, per cui ho vinto l'asta per soli 1€ + spese di spedizione, comunque tradotto sarebbero poco più di 1,5€ a MB.

Incredibilmente sono arrivate oggi pomeriggio, malgrado l'imballo non fosse il massimo sono arrivate in perfette condizioni, quindi senza alcun segno di danneggiamento, fortunatamente le aveva disposte verticalmente interponendo un po' di carta tra di esse, se le avesse sovrapposte con quell'imballaggio sarebbe stato quasi sicuramente un disastro.

Alcuni modelli li ho simili in collezione, ad esempio l'ECS K7S5A c'è l'ho uguale con marchio PCChips (non ricordo il modello), dell'ABIT ho l'SA6, della MSI MS6199VA ne ho una versione differente da riparare (senza i 4 LED),.

Tra quelle meno old penso di poter recuperare la ASUS P5KPL SE, ha tre condensatori rigonfi e spero nient'altro, se la recupero ho in collezione un Core2 Duo E6550 o in alternativa è possibile trovare un'altra CPU. L'ASUS M3N-H/HDMI visibilmente non ha niente, per cui se ho fortuna magari potrebbe essere stata ritirata per un aggiornamento, e quindi potrebbe essere funzionante???.

Riguardo la P4B533 e la P4SDX, onestamente gli preferisco la Gigabyte GA-8IPE1000-G dove si può mettere un P4HT con 1MB di cache e FSB800, credo sia riparabile facilmente sostituendo i condensatori rigonfi vicino alla CPU.

Mitico il Pentium MMX 233>:D, fortunatamente le cpu socket7 hanno i pin abbastanza robusti, spesso si riescono a raddrizzare anche se sono piegati a 90°, ricordo in un paio di K6 di averli sistemati abbastanza facilmente, quelli terribili (anche per gli occhi) sono i 478 754 e 939, oltre ad essere minuscoli sono anche ravvicinati e può capitare di sistemarne uno e rovinarne altri.

Attendo con interesse i tuoi bench con la Tyan+MMX233, magari se la cpu lo permette potresti provare con BUS 75 quindi a 262.5MHz.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×