Jump to content

Google si allea con 4 stati Usa per spingere siti e-government


Recommended Posts

SAN FRANCISCO (Reuters) - Google ha annunciato che sta lavorando con i governi di Arizona, California, Utah e Virginia per rendere più semplice l'accesso a informazioni utili al pubblico ma difficili da trovare sui siti governativi.

 

Google, il più famoso motore di ricerca di internet, ha annunciato di aver stipulato un accordo con i quattro stati per tentare di rendere le informazioni più facilmente recuperabili sia attraverso il sito di Google che direttamente sui siti dei vari stati.

 

"Molte agenzie di stato pensano al loro sito come una vetrina da esposizione invece che come a un mezzo dinamico per stabilire una comunicazione fra cittadini e governi", ha detto Darrell West, professore di scienze politiche dell'università Brown. "Il problema è che ci sono alcune parti dei siti di pubbliche amministrazioni a cui i motori di ricerca non possono accedere", ha aggiunto il professore.

 

L'accordo fra Google non prevede alcun pagamento tra le parti, ma dovrebbe rendere disponibili migliaia di nuove informazioni conservate sulla rete, che fino ad ora non erano recuperabili da nessun motore di ricerca.

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...