Jump to content
Voiager

ASUS Maximus VI Extreme: l'extreme overclock è servito

Recommended Posts

maximus vi extremeAnalizziamo oggi la regina della classe ROG per la famiglia di processori Haswell compatibili con il socket LGA1150, espressione massima della tecnologia made in ASUS per quanto riguarda le schede madri dedicate al settore Overclock. Nella Maximus VI Extreme nulla è lasciato al caso, ogni dettaglio è stato studiato specificatamente per trarre il massimo beneficio e rendere l’esperienza dell’overclocker quanto più accattivante possibile. Cosa distingue la nostra recensione dalle tante altre già apparse online? Siete su XtremeHardware e quindi troverete in questa recensione tutti i test Extreme per cui tale scheda madre è stata concepita! L’abbiamo testata in overclock con raffreddamento ad azoto liquido, pratica che ASUS Italia non ci permette di eseguire sui sample che ci vengono inviati in test. Questo esemplare non è un sample inviato da ASUS, e siamo quindi ben felici di strapazzare per voi la Maximus VI Extreme!

 



Share this post


Link to post
Share on other sites


"Ovviamente, dato il settore a cui è indirizzata la Maximus VI Extreme, non potevamo esimerci dall’eseguire test in overclock usufruendo di un sistema di raffreddamento estremo come l’azoto liquido. Siamo quindi riusciti ad ottenere varie frequenze in relazione al carico generato dai vari tipi di test, raggiungendo la frequenza limite di 6092 Mhz per il test del SuperPi 32M"

..

Bestia di recensione e prodotto, grande valter !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran scheda madre, anche se come detto dalbuon valter basta molto meno al 99% dell'utenza...

Ammazza sta cpu per 5,2gigi richiede 1.76v? Ma non sono un pelo troppi? O uno svarione di cpuz?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si riconferma grande Mboard...;) Speriamo per il futuro sia ancora così visto l' uscita dello sviluppatore PETER TAN, alias SHAMINO...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammazza sta cpu per 5,2gigi richiede 1.76v? Ma non sono un pelo troppi? O uno svarione di cpuz?

 

come ben sai con haswell ci sono cpu più o meno fortunate. nella media già fare un bench 3d a 5,2ghz è buono.

tu stai fermo a sandy...

Edited by liberato87

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente era sotto azoto quindi Valter non lesina con i volt quando fa oc estremo. il 5,2ghz era solo una prima prova per vedere come saliva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
come ben sai con haswell ci sono cpu più o meno fortunate. nella media già fare un benché 3d a 5,2ghz è buono.

tu stai fermo a sandy...

 

Sicuramente era sotto azoto quindi Valter non lesina con i volt quando fa oc estremo. il 5,2ghz era solo una prima prova per vedere come saliva.

 

Imho ha ragione Leo, 1,76v per benchare 3d a 5200 mi sembrano proprio troppi, non c'entra haswell o sandy...

Probabilmente ha dato un voltaggio così alto proprio per non correre pericoli di instabilità, tanto sotto azoto non ha problemi di temperature :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono pochi e sicuramente si può limare! ma tanto lui è sotto azoto.

io infatti non ho proprio parlato di voltaggio mi pare ma di molti.. se ti fai un giro su hwbot e vedi le submission all xtu e vedi come variano

 

 

5500 @ 1,584

 

http://hwbot.org/image/1046875.jpg

 

5800 @ 2,4v !!

 

http://hwbot.org/image/1042713.jpg

 

ecc ecc ecc

 

per questo per me non si può dire sono troppi o sono troppo pochi perchè non c'è una vera base di confronto

 

 

 

 

Sent from my iPad using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
non sono pochi e sicuramente si può limare! ma tanto lui è sotto azoto.

io infatti non ho proprio parlato di voltaggio mi pare ma di molti.. se ti fai un giro su hwbot e vedi le submission all xtu e vedi come variano

 

 

5500 @ 1,584

 

http://hwbot.org/image/1046875.jpg

 

 

per questo per me non si può dire sono troppi o sono troppo pochi perchè non c'è una vera base di confronto

 

 

 

 

Questo rafforza la mia perplessità riguardo i 5200 con 1,76v necessari...

 

1,58v per 5500 ci può stare, anzi è ottimo e forse gestibile con un phase ed addirittura anche con un buon liquido (forse).

 

Frequenze e voltaggi anche per i "vecchi" sandy O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i complimenti alla recensione.
Per chi si è soffermato ed ha notato il voltaggio estremamente alto in CPU-Z vi confermo che il dato è relativo al VCCIN. In rete troverete conferma di quanto dico.
Cmq si ottima schedozza se non altro per il valore aggiunto che da l'uso dell'OC-Panel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

giusto per chiarire meglio, cosa che ho scoperto ora da Valter, in LN2 mode viene visualizzato da cpu-z il VCCIn vale a dire la tensione in ingresso applicata ai VRM interni, al posto del classico vcore, ovvero il voltaggio della cpu. di solito il vccin è ben maggiore del vcore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I 2.4v che cpu-z a volte legge sono quelli del VRIN che sotto azoto si imposta di solito tra 2.2 e 2.4 v...?

Sent from my HUAWEI W1-U00 using Board Express

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×