Jump to content

AMD acquista ATI: sempre più conferme


Recommended Posts

L'accordo sembra ormai prossimo a contretizzarsi: si tratterebbe per AMD di una manovra dal valore di circa 5,5 miliardi di dollari: a tanto ammonterebbe infatti il costo di acquisto di ATI per il produttore americano di processori.

 

Mancano conferme ufficiali da parte sia di ATI che di AMD; è presumibile che nella giornata di Lunedì vi saranno dichiarazioni ufficiali da parte delle due aziende. Stando ad un report pubblicato da Globe and Mail, i consigli di amministrazione delle due aziende avrebbero approvato l'acquisizione.

 

Nella serata di Venerdì il titolo AMD ha chiuso con un forte ribasso pari al 15,7%; tale manovra è giustificata dalle preoccupazioni degli investitori che temono che dopo l'acquisizione AMD non sia più nelle condizioni di continuare a guadagnare quote di mercato nel settore processori ai danni della storica rivale Intel.

 

Per il titolo ATI, viceversa, contrattazioni in netto aumento nella giornata di ieri rispetto al volume medio tipicamente trattato in borsa, e incremento del 5,3% nel corso della giornata. Nelle contrattazioni post chiusura della borsa il titolo ATI è aumentato di un ulteriore 7%.

 

Fonte: Hwupgrade

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...