Jump to content

XtremeHardware.com, cambia il portale, cambia il forum, non cambia la passione!


principino1984
 Share

Recommended Posts

Un grande benvenuto da parte di tutto lo Staff nel nuovo portale di XtremeHardware!
 

Cosa c’è dietro a questi grandi cambiamenti? Sicuramente la voglia di migliorarci per offrirvi sempre il meglio. Diversi difetti dell’ormai vecchio portale ci hanno portato a cambiare a rinnovare molte componenti. Da quelle più evidenti, come la grafica del portale e del forum, ad altre più nascoste ma che vi garantiranno migliore efficienza del portale, nuove feature esclusive ed una fruibilità dei nostri contenuti senza precedenti nel nostro sito.

  

Ma andiamo a vedere insieme anche tutte le novità più nascoste! 
 

Partiamo con il nuovo server dedicato al nostro portale, più scattante, con più banda per le foto dei nostri recensori, ma anche per le vostre!  Abbiamo rinnovato il content manager del portale, aggiornandolo al nuovissimo Joomla 2.5 e garantendo la possibilità di futuri aggiornamenti per migliorare la vostra esperienza di navigazione in XtremeHardware. Ebbene sì, stiamo già lavorando per una nuova versione del portale! Non stiamo a spiegarvi il perché; sarà chiaramente una sorpresa al momento che sarà pronto. Occorre ovviamente sottolineare che i cambiamenti fatti oggi non sono il frutto di soli due giorni offline, ma di uno studio e una preparazione che si protrae da mesi, con investimenti di energie e chiaramente di denaro, giacché, come si suol dire, gratis è morto di fame, o peggio.

xh-com-portale   xh-com-forum 

 

 Novità tecniche anche per il forum, aggiornato a vBulletin 4, con nuove feature che andremo ad introdurre a breve. Ne approfittiamo per annunciare una nuova e tanto attesa sezione del forum, quella dedicata al piccolo grande mondo degli HTPC e dei PC Small Form Factor (con annessa guida per muovere i primi passi in questo vastissimo mondo). 

Forum e portale saranno sempre più uniti grazie ad un efficiente bridge che vi permetterà di commentare sia dal forum che dal portale, con molte più funzionalità rispetto a prima, cosa tutt’altro che banale per chi ha un po’ di esperienza nel campo. 

 

Concludiamo questa lunga dissertazione, le novità erano sicuramente tante, ma stiamo preparando la recensione di Ivy Bridge e al fine di presentarvi tutti i risultati ottenuti, non possiamo certo perderci in chiacchiere.

 

Dunque, stay tuned on XtremeHardware.com!

 

 

Come dite? Da dove spunta il .com? Non vi preoccupate non stiamo di certo abbandonando l’Italia, seppure alcuni membri dello staff abitino effettivamente all’estero! Il dominio .com serve anzi a portare il nostro sito (e ci auguriamo anche il nostro paese) all’attenzione dei media internazionali, cosa già avvenuta nel corso dell’ultimo anno e che ci auguriamo accadrà di nuovo. Benché l’italiano sia una minoranza linguistica e il nostro sia un paese relativamente piccolo, come al solito l’Italia sa eccellere in qualità e passione e il nostro obiettivo è quello di mostrare queste passione alle aziende internazionali e, chiaramente, di trasmetterla a tutti voi nel migliore dei modi.

 

 

Lo Staff  di XtremeHardware



Link to comment
Share on other sites



Ho notato proprio ora che nell'inserimento dei messaggi c'è una certa "difficoltà". Poco fa, un mio post in ArmA 2, non me lo inseriva, appariva la classica frase "blablabla.....il server potrebbe essere in manitenzione o momentaneamente non disponibile", ed ero in internet collegato.

Poi nella modifica messaggio veloce cliccando a messaggio modificato "salva" rimaneva sulla pagina dove si era fatta la modifica, ho provato a inviare il messaggio più volte ma nulla, uscito nella Home e rientrato nel mio post trovavo cmq modificato il messaggio.

Link to comment
Share on other sites

Complimenti Marco, per il lavoro che di certo non è il frutto di questi 3 giorni.

Il portale mi piace un casino proprio bello, da una sensazione di ordinato di pulito, di professionale.....quindi rispecchia in pieno il nostro lavoro.

 

P.S.

Bellissime parole, specie quelle dell'ultimo paragrafo.

Link to comment
Share on other sites

complimenti davvero!! il sito è uno spettacolo! ne è valsa la pena spettare questi giorni complimenti ancora, è stato fatto un lavorone!

Come dite? Da dove spunta il .com? Non vi preoccupate non stiamo di certo abbandonando l’Italia, seppure alcuni membri dello staff abitino effettivamente all’estero! Il dominio .com serve anzi a portare il nostro sito (e ci auguriamo anche il nostro paese) all’attenzione dei media internazionali, cosa già avvenuta nel corso dell’ultimo anno e che ci auguriamo accadrà di nuovo. Benché l’italiano sia una minoranza linguistica e il nostro sia un paese relativamente piccolo, come al solito l’Italia sa eccellere in qualità e passione e il nostro obiettivo è quello di mostrare queste passione alle aziende internazionali e, chiaramente, di trasmetterla a tutti voi nel migliore dei modi.
:n2mu:
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...