Jump to content

Grand Theft Auto: Liberty City Stories


megthebest
 Share

Recommended Posts

Ennesimo titolo GTA per ps2 ... (da ludus)

 

Una cosa è sicura: quelli di Rockstar Games sono delle persone riconoscenti. Soprattutto verso il popolo della PS2 che li ha resi milionari comprando loro quantità industriali del franchise più famoso della casa, ovvero GTA.

1.jpg

6.jpg

 

Oramai non ci sono assolutamente dubbi: nonostante la PS2 stia più o meno volgendo al termino il proprio ciclo di vita, ha dimostrato di essere sinonimo di alcuni brand tra i più importanti dell’attuale scena videoludica. Final Fantasy, Silent Hill, Winning Eleven, ma soprattutto GTA; già, queste tre letterine magiche (che stanno per Grand Theft Auto) hanno sicuramente dettato i natali per un genere nuovo e avvincente. Il caso videoludico GTA ha però diviso da subito la critica e gli adepti, non per realizzazione tecnica o qualità del prodotto, ma per contenuti e intenzioni narrative. Infatti come suggerisce il nome della serie, in qualsiasi installazione dovrete come minimo rubare delle macchine, poi assortirete il tutto con un bagaglio di azioni non proprio consone ad un bravo ragazzo; picchiare ignari passanti, uccidere all’impazzata, essere protagonisti di bollentissime (ed esplicite) scene di sesso, e altro ancora. Ma, se è vero che certe scene le vediamo tranquillamente al cinema, perché non possiamo esserne partecipi attraverso un videogioco? Questo quesito sicuramente se lo saranno posti alla Rockstar Games, quando l’embrione concettuale della serie era in fase di sviluppo. E allora, ecco a noi la serie criminale per eccellenza, lunga, vasta, e maleducata quanto basta; tre episodi (GTA III, Vice City, San Andreas) hanno finora graziato il tray della PS2 con conseguente successo planetario. L’aprile di quest’anno ha però partorito un nuovo episodio per la sfortunata console portatile di casa Sony, a nome Liberty City Stories; e visto che il titolo in sé è abbastanza consono per caratteristiche ai precedenti fratellini appena citati, la software house ha ben pensato di metterne in commercio un porting ‘pari pari’ anche per la Playstation 2 .

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...