Jump to content

Pc_programmer

Members
  • Content Count

    45
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Pc_programmer

  • Rank
    Niubbo
  • Birthday 01/27/1996

Computer Desktop

  • Scheda Madre
    Array
  • Processore
    Array
  • Ram
    Array
  • Scheda Video
    Array

Notebook

  • Notebook
    Array
  1. Capisco, però in teoria a questo punto, potrebbe funzionare? In pratica, se ci dovessero essere problemi, avrei solo acquistato un controller raid usato per una ventina di euro, perché l'adattatore pci avrei dove impiegarlo 😁
  2. Capisco, le mie perplessità erano anche riguardanti il tipo di ram usata con questi sistemi, in quanto, siccome tengono in ram il sistema per gestire il raid virtuale, potrebbero risentire di una eventuale ram guasta, problema al quale si porrebbe rimedio con ram ecc che la mia mb non può montare, ecco. Credo, che demandando il compito del raid ad una apposita scheda, risolverei anche questo problema, potendo creare qualcosa di più affidabile. Ti ringrazio per il supporto che mi stai fornendo, e ti chiedo di dirmi se il mio ragionamento fila.
  3. il fatto è che la mb non ha abbastanza connettori sata ( me ne servono minimo altri 2) e già che devo prendere una scheda di espansione, la prendo con questa funzione.
  4. Ottimo, mi sai dire come fare per rendermi conto di quante linee ha la mpcie? Comunque, non è assolutamente una prerogativa avere velocità allucinanti, anzi, mi basta poter sfruttare il raid hardware per avere abbastanza spazio di archiviazione unendo più hdd e non andare ad influire su cpu e ram (che max supportata dalla mb è 4 gb).
  5. Salve, stò costruendo un nas per casa e vorrei sfruttare una scheda madre di un notebook toshiba con un i5 di terza generazione e 4 gb di ram che già mi ritrovo. Vorrei chiedervi, se secondo voi sarebbe possibile sfruttare lo slot mpcie della mb (utilizzato per la scheda wifi) tramite un adattatore mpcie -> pcie x16 e collegarci una scheda di espansione sata, che magari gestisca anche il raid hardware. Vi ringrazio in anticipo per eventuali pareri.
  6. un 80 euro batterie fiamm originali 12v 18 ah
  7. Ciao, ti ringrazio per la risposta, continuando a cercare, ho trovato un apc smart ups smt1500i, credo sia della serie precedente a quelli che si trovano adesso, usato a 100 euro senza le batterie, che te ne pare?
  8. Salve, scrivo malgrado abbia trovato altri 3d riguardanti l'argomento in quanto sono un po' disorientato rispetto a marche e modelli affidabili di ups, vorrei comprare qualcosa che mi duri nel tempo e sia affidabile, possibilmente spendendo tra 150 e max 200 euro. Ho intenzione di collegarci: Pc di cui scrivo sotto la configurazione, stimo 500w; Monitor, alim. 50w massimi; Modem, alim. 24w massimi; Notebook (toshiba L670d che gira in un case chiuso come muletto nella rete senza batteria), alim. da 90w massimi; Switch 8 porte, alim. 5w; Hd in box esterno 3.5'', alim. 24w; Configurazione pc: Alimentatore XFX 850w core edition xps-850w-sew (moolto sovradimensionato rispetto alla configurazione del resto, preso perche' ad un prezzo conveniente vista la marca, nel 2013 e in vista di futuri upgrade); Cpu Core 2 quad q9400 @3.20 ghz; Scheda madre asus p5g41m lx; 4 gb ram ddr2; Msi geforce 960 4gb; 1 ssd crucial; 1 wd blue 2 unita' disco Sommando tutto e tenendo conto che i dispositivi non lavoreranno mai tutti insieme alla massima potenza, stimerei di avere bisogno di un ups da 650 - 700w, ad onda sinusoidale pura, line iteractive e mi ero orientato verso un tecnoware ups exa plus 1500, ma non ne conosco assolutamente l'affidabilita', girando online ho visto che i migliori sono gli apc ma ad onda pura costano davvero tanto. Chiedo i vostri pareri e anche alternative, possibilmente a quello che ho trovato e vi ringrazio in anticipo.
  9. ok mi conviene prenderla con il brand msi oppure originale? Va bene da 2 gb o 4?
  10. Ma il processore è quadcore (nel titolo è un dual core ma poi l'ho cambiato) è un intel core 2 quad q9400 portato a 3.20 ghz più o meno.
  11. Ciao, grazie per la risposta, come budget un 200 pensavo a qualcosa come msi geforce con 2 gb gddr5 ma non sono sicuro non so se riuscirei a sfruttarla completamente poi non so precisamente che modello.
  12. Bene allora grazie per l'aiuto a tutti . Altra cosa se volessi chiedere pareri per comprare una scheda video posso farlo qui?
  13. Ciao, grazie per la risposta, oggi mi sono messo a provare ad alzare manualmente a passi di 10 mhz l'fsb, sono arrivato a 393, alzando di più non andava il boot ho lasciato tutto su auto sia vcore che frequenza ram (che è salita insieme all'fsb a 471, così la cpu è arrivata a 3.144,27 (va benissimo ) ho fatto uno stress test per vedere le temperature con prime 95 per 11 min e non saliva più di 48° (ovviamente dovrò farne ancora e di maggiore durata e magari con qualche altro programma che chiedo a voi di consigliarmi) allego screen, vorrei sapere se mi conviene lasciare la configurazione così (vcore, frequenza ram) vorrei cercare di mantenerlo così senza intaccare troppo su voltaggi, ecc che se trascurati possono dare problemi, le ram secondo voi vanno bene così? Altra cosa: leggevo su una guida all'overclock di dover impostare il bus pci express a 101 mhz va fatto?? a che servirebbe? Grazie tante. [ATTACH=CONFIG]5678[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]5679[/ATTACH] Edit: continuando a provare arrivo massimo a 398 con 3.18 e 399 3.20 se imposto 400 non va il boot pensate sia troppo stressato così il sistema? nel bios dice che arriva fino ad 800 ma più di così non va ( mi va benissimo ma non vorrei stressarli troppo).
×
×
  • Create New...