Giovedì, Mag 2020

 

Oggi intendiamo trattare un interessante argomento per tutti i fan di videogiochi per PC, interessati ad avere accesso LEGALMENTE ai titoli più ambiti, ma ad un prezzo spesso più accessibile rispetto a quello ufficiale, in particolar modo a quello di copertina nei normali negozi.


Procurarci i giochi per PC...

 

Oggi intendiamo trattare un interessante argomento per tutti i fan di videogiochi per PC, interessati ad avere accesso LEGALMENTE ai titoli più ambiti, ma ad un prezzo spesso più accessibile rispetto a quello ufficiale, in particolar modo a quello di copertina nei normali negozi.

 

 

INTRODUZIONE:

oggi intendiamo trattare un interessante argomento per tutti i fan di videogiochi per PC, interessati ad avere accesso LEGALMENTE ai titoli più ambiti, ma ad un prezzo spesso più accessibile rispetto a quello ufficiale, in particolar modo a quello di copertina nei normali negozi.

 

In tutto il Web esistono diversi negozi online che vendono il solo codice di attivazione del gioco (d’ora in poi detta key) rinunciando alla confezione.

 

Prima di iniziare a descrivere gli store e le piattaforme di distribuzione online ufficiali che esistono, intendiamo mettervi in guardia sul mercato “nero” il quale, non fà altro che ledere il mercato, oltre che mettere a rischio gli acquirenti, che potrebbero vedere sfumato il loro acquisto o nel peggiore dei casi, bannato il proprio account, quindi state in guardia da shop non ufficiali, che vendono chiavi con attivazioni tramite VPN e proxy, oppure in russo, hanno il solo fine di ingannare i server di attivazioni delle key.

 

Alcuni dei distributori ufficiali su cui poter far affidamento, sono:

 

  1. Steam

  2. Origin

  3. uPlay UbiShop

  4. Blizzard Store Battle.net

  5. Gog.com

  6. GreenManGaming

  7. GamersGate

 

Andiamo a conoscerli più da vicino:




























Steam

Steam, di Valve Corporation é il primo e forse più famoso distributore online di videogiochi per pc con alcuni titoli disponibil solo tramite il loro store, come Team Fortness, Portal e Left 4 Dead.

 

In occasione delle ricorrenze corrispondenti al calendario USA, presenta offerte con sconti davvero sostanziosi, che possono permetterci di rimpolpare la nostra collezione di videogames, senza svenarci.

Steam è disponibile per Windows, Mac e recentemente anche Linux, distribuendo titoli per ciascuna di queste piattaforme è importante ricordare che un gioco disponibile sia per PC che Mac (ad esempio lo strategico R.U.S.E.) una volta acquistato, sarà a disposizione su entrambe le piattaforme.

Steam prevede l’acquisto tramite browser web o installazione sul nostro computer di un’applicazione, con cui potremo visualizzare il catalogo di giochi (ed ora anche software) in vendita, conviene prestare sempre attenzione alla prima pagina, aggiornata con le offerte del momento!



















La convenienza di questo shop è data dal suo vasto catalogo multi-publisher, davvero sconfinato, che recentemente è stato aperto anche a software, non vi resta che esplorarlo, ed anche se il titolo che desiderate non è in offerta, c’è la possibilità di creare una “lista dei desideri”, in modo da ricevere notifica email quando i titoli inseriti vengono messi in offerta!














Origin

Origin di Electronic Arts Inc è la piattaforma di distribuzione del publisher EA, sviluppatore di diversi giochi di successo, come la serie Battlefield, FIFA, The Sims e tante altre, le modalità di funzionamento sono molto simili a Steam, anche se Origin rispetto a questo è più acerbo.


Anche Origin in occasione delle ricorrenze del calendario USA (e non solo) sconta il proprio catalogo; è disponibile per Windows, Mac, distribuendo titoli per ciascuna di queste piattaforme; anche qui i giochi posso essere multipiattaforma.

Recentemente Origin ha introdotto lo sblocco di achievements sullo store, per spingerci a completare tutte le sfide che un gioco offre.






















uPlay (UbiShop)

uPlay è la piattaforma di distribuzione di Ubisoft, sviluppatore di diversi giochi di successo, come la serie Silen Hunter, Far Cry, Splinter Cell, Settlers e tante altre, le modalità di funzionamento sono molto simili ad Origin (app disponibile solo su PC) e recentemente i due store condividono  reciprocamente alcuni titoli, pur essendo publisher diversi, per cercare di contrastare Steam (notare nell’immagine la pubblicità di Battlefield 4).

Anche in uPlay troviamo utili funzionalità in-game tra cui l'accumulo di U-points che ci permettono di  sbloccare oggetti di gioco, sfondi per il pc eccetera; è possibile, ad esempio, completare un particolare obiettivo in Far Cry 3 PC e guadagnare 20 uPoints, che a loro volta potrete spendere in Just Dance 3 su PS3 per scaricare un nuovo brano.

La convenienza di questo shop è data dalle offerte, come quella di Battlefield 4, che si susseguono in ogni periodo, ad esempio, in questi giorni, volendo acquistare Battlefield 4 su Origin vi troverete a spendere 59,90€, mentre per la stessa cifra su uPlay avr anche Farcry 3 a vostra disposizione, “due piccioni con una fava”, quella giusta!













GreenManGaming

In questo particolare store online, accessibile da http://www.greenmangaming.com si ha la possibilità di comprare, ma anche rivendere successivamente i giochi, sfruttando lo stesso sito e quindi la sua visibilità (N.B. i giochi Steam non sono rivendibili), allo stesso modo, vi è possibile guadagnare credito, spendibile nello store, scrivendo le recensioni dei giochi, oppure dopo aver speso 2€ ed aver diffuso un link pubblicitario ai vostri amici, se questi si iscriveranno ed a loro volta spenderanno almeno 2€, vi vedrete accreditati 2€ per ciascuno di loro, niente male!

Ecco ad esempio il primo capitolo dello strategico Men of War in vendita a 1.99€, subito sotto (evidenziato in giallo) troviamo il valore corrente sul mercato della rivendita dei titoli.

La convenienza su molti titoli è davvero tanta, basti pensare che il titolo prima citato, che su Steam costa 12€.

Battle.net (Blizzard Store)

“Connettiti. Gioca. Unisciti.” questo è il motto dello store di Blizzard Entertainement, parliamo di una software house che ha al suo attivo pochi titoli in confronto ad altri publisher, ma che ha saputo infondere in ciascuno di essi grande ingegno e qualità, tra questi si annoverano le saghe di Warcraft, Starcraft e Diablo.


Lo store dispone di un’ app, al momento in fase beta, ma gli acquisti possono esser fatti tramite browser, raggiungendo il link Battle.net e scegliendo il titolo di vostro interesse; ognuno di questi giochi ha un proprio mini-sito dove potrete conoscere ogni aspetto ed ogni dettaglio e dove troverete in vendita anche gadget “reali”, essendo saghe decennali ci si può aspettare di tutto.

Se siete interessati ad uno di questi titoli, questo è l’unico shop online dove poterli acquistare, spesso con l’acquisto di un gioco, viene offerta in “bundle” un’espansione, oppure degli oggetti di gioco.












 

GamersGate è uno store di distribuzione PC e Mac, che permette l’acquisto dei giochi, senza necessità di applicazioni, ma semplicemente tramite il browser.                  

Il catalogo a disposizione è particolarmente ricco, dai titoli classe A ai più modesti, ma spesso geniali Indie Game, la convenienza è in ogni dove, ci sono infatti offerte giornaliere, da cogliere al volo, saldi del weekend e pacchetti publisher.

Un’altra interessante opzione di GamersGate sono i “Blue Coins”, un vero e proprio bonus (il 5% del valore) che viene concesso con ogni acquisto, con la recensione dei giochi o con la risoluzione di problemi nella sezione Game Tutor (il forum di assistenza), 1€ vale 1356 Blue Coins e sono spendibili per qualsiasi acquisto sul sito.

Il download dei giochi avviene tramite un download manager, che permette di interrompere il download e riprenderlo quando più vi è comodo.


In questa immagine possiamo vedere la situazione dell’account, con acquisti, Blue Coins eccetera.

 

 

 

Gog.com

Infine segnaliamo Gog.com che fa capolino alla CDProject, distribuisce in larga parte vecchie glorie del passato, che faranno piacere ad ogni video giocatore con qualche annetto sulle spalle, ma anche titoli con solo qualche anno sulle spalle.

I giochi più vecchi o comunque non più funzionanti con i moderni sistemi operativi, vengono "trattati", potremo così giocare ancora a Broken Sword, MDK, Simon the Sorcer e tanti altri.

 

 

Il download dei giochi avviene tramite un download manager (multipiattaforma), che permette di interrompere il download e riprenderlo quando più vi è comodo.

 

 

 

 

 

 

BUNDLE SCHEDE GRAFICHE

Dato che per sfruttare al meglio i titoli più recenti, si necessità di hardware di un certo livello, ricordiamo a tutti le offerte in corso dai due maggiori produttori di schede video al mondo, parliamo di AMD e NVIDIA.

 

 

AMD

al momento ha in corso la campagna “Never Settle Forever”, diviso in tre livelli (iin base alla scheda grafica acquistata) “Radeon Reward oro, argento o bronzo”, che rispettivamente permettono di scegliere 3, 2 o 1 gioco tra questi: Saint Row IV, Tomb raider, Sleeping Dogs, Hitman Absolution, Deus EX: Human revolution, Devil My Cry, Far Cry 3, Far Cry Blood Dragon, Dirt 3, Dirt Show Down, Sniper Elite V2.

 

Ricordiamo che queste offerte sono accessibili solo se l’acquisto è fatta presso uno dei partner ufficiali, invitiamo quindi a visitare il sito AMD dedicato alla promozione, link.






NVIDIA

ha recentemente iniziato la campagna “The Way It’s Meant to be Played™” denominata “Pirati, eroi e spie”, con la quale regala Assasin’s Creed IV Black Flag, Tom Clancy’s Splinter Cell Blacklist e Batman Arkham Origins.

 

Riceverete Assasin’s Creed IV Black Flag, Tom Clancy’s Splinter Cell Blacklist, acquistando una scheda grafica GeForce GTX 660, 660Ti, 670, 680, 690 o 760.

 

Riceverete Assasin’s Creed IV Black Flag, Tom Clancy’s Splinter Cell Blacklist e Batman Arkham Origin acquistando una scheda grafica GeForce GTX 770, 780, 780Ti o Titan.

 

Anche per NVIDIA, le offerte sono accessibili se l’acquisto è fatto presso uno shop italiano tra quelli autorizzati, link.




Chiudiamo con un consiglio, valido per qualsiasi acquisto fatto online, quello di pagare possibilmente con carta di credito prepagata (tipo postepay o carte virtuali) o meglio ancora PayPal, ed utilizzare sempre password complesse e diverse tra loro.

 

 

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram

Articoli Correlati


Ultimi Video

Cooling

Corsair iCUE H100i RGB PRO XT - L'AIO RGB semplice ma prestante

Eccoci alla prima recensione del 2020. Oggi partiamo con il botto andando a recensire in anteprima

SilentiumPC Navis EVO ARGB 360 - L'ARGB Polacco

SilentiumPC da pochi mesi ha introdotto sul mercato la sua prima linea di dissipatori a liquido Al

Cryorig H7 Quad Lumi - L'RGB per Cryorig

Un altro brand di cui non recensivamo qualche prodotto da diverso tempo era Cryorig. Brand taiwane

Storage

QNAP TR-002: DAS e modulo di espansione per NAS QNAP

Quest'oggi parliamo di un prodotto rivolto a chi vuole espandere la capacità di storage del propr

Kingston KC2000: SSD ad alte prestazioni dal prezzo contenuto

Era l'11 Maggio 2018 quando la redazione di Xtremehardware pubblicava la recensione relativa al Ki

ADATA XPG SX8200 Pro 256GB - Tanta velocità al giusto prezzo

ADATA nei mesi scorsi ha ampliato ulteriormente la propria gamma di SSD in formato M.2 con la seri

Mobile

AUKEY EP-T21 - Recensione

Il mercato delle cuffie In-Ear Bluetooth Wireless ha subito nel corso di questi anni una considere

Samsung Galaxy Watch Active2: Meglio del Galaxy Watch?

Quest'oggi la redazione vi propone un articolo inerente ad una categoria di prodotti che non vengo

SoundMAGIC E11 - Qualita' e Sound In-Ear

Torniamo a parlarvi di SoundMAGIC con un nuovo paio di auricolari In-Ear, precisamente il modello