• Liquid
  • Posted
  • Hits: 1085

ID-Cooling Auraflow 240 - L’AIO RGB dall’oriente

ID Cooling Auraflow 240 33

ID-Cooling è un altro brand cinese che da tempo è presente nel mercato dei prodotti della dissipazione. ID-Cooling non è però molto presente nel mercato europeo ma offre interessanti prodotti. Oggi andremo a recensire uno dei loro ultimi AIO e precisamente l’Auraflow 240. Dissipatore AIO con radiatore da 240 mm con possibilità di sincronizzare la propria illuminazione comprese le ventole incluse con il software di gestione della scheda madre.

ID Cooling logo

In collaborazione con alcuni veterani del settore PC, ID-COOLING è stata ufficialmente annunciata al mondo durante il Computex 2013. La società madre di ID-COOLING è fornitore di soluzioni di raffreddamento per molti marchi di schede madri e schede video da oltre 10 anni. ID-COOLING è specializzata nel raffreddamento della CPU, nel raffreddamento a liquido della CPU, nel raffreddamento di schede video, in quella per PC, in ventole per Case, raffreddamento server e così via.


A seguire riportiamo le specifiche del dissipatore ID-Cooling Auraflow 240:

specifiche


L’ID-Cooling Auraflow 240 arriva in una classica e comune confezione di cartone sulla quale vengono riportate tutte le principali informazioni e immagini del prodotto.

ID Cooling Auraflow 240 1 ID Cooling Auraflow 240 2

A garantire l’integrità del prodotto e relativo bundle troviamo un generoso sigillo sul lato destro.

ID Cooling Auraflow 240 3

Aperta la confezione troviamo come ogni altro AIO il prodotto e relativo bundle ben ospitato in una sagoma di cartone.

ID Cooling Auraflow 240 4

Estraendo invece il tutto troviamo:

  • Dissipatore ID-Cooling Auraflow 240
  • 2x ventole ID-Cooling ID-12025M12S
  • Backplate
  • Set installazione Socket Intel
  • Set installazione Socket AMD
  • Splitter per controllo RGB
  • Controller RGB Molex
  • Tubetto Pasta Termica
  • Manuale

ID Cooling Auraflow 240 5 ID Cooling Auraflow 240 6 ID Cooling Auraflow 240 7 ID Cooling Auraflow 240 8

Bundle adeguato alla tipologia di prodotto.


Passiamo dunque ad analizzare il prodotto. L’ID-Cooling Auraflow 240 è un classco dissipatore AIO con radiatore da 240 mm in alluminio verniciato di colore nero. Ciò rende il prodotto elegante e classico. Le dimensioni del radiatore sono classiche e precisamente 274 x 120 mm con uno spessore di 27 mm. Essendo un radiatore da 240 mm avremo possibilità di installare due ventole da 120 mm fornite in bundle o di installarne di nuove a nostra scelta.

ID Cooling Auraflow 240 21

Il radiatore presenta la classica superficie lamellare di altri modelli così come la costruzione. Infatti intorno al corpo lamellare principale del radiatore abbiamo degli inserti anch’essi in alluminio che proteggono la superficie lamellare, conferiscono un aspetto migliore e permettono di installare superiormente o inferiormente due ventole da 120 mm. Lo spessore di 27 mm rientra nella media di altri modelli.

ID Cooling Auraflow 240 9

I dettagli per l’ID-Cooling Auraflow 240 sicuramente non mancano come osserviamo a seguire.

ID Cooling Auraflow 240 10 ID Cooling Auraflow 240 11

A seguire invece possiamo osservare il dettaglio dei due tubi in PTFE sleevati che risultano abbastanza flessibili e resistenti.

ID Cooling Auraflow 240 12 ID Cooling Auraflow 240 13

I tubi hanno una lunghezza di 315 mm e diametro di 12 mm.

ID Cooling Auraflow 240 14

Possiamo passare ora al blocco pompa/waterblock. Blocco di forma circolare con il logo ID (ID-Cooling) sulla cover in plastica superiore. Possiamo osservare anche parte del cerchio da cui verrà irradiata l’illuminazione RGB.  Da notare anche come ID-Cooling abbia proceduto ad installare già le due staffe per socket Intel.

ID Cooling Auraflow 240 15 ID Cooling Auraflow 240 16 ID Cooling Auraflow 240 18

Lateralmente l’innesto dei due tubi che potremo un minimo regolare verso destra o sinistra per meglio procedere all’installazione.

ID Cooling Auraflow 240 17

Inferiormente troviamo la base in rame con una superficie non lappata a specchio ma comunque ben rifinita e curata. Non manca l’adesivo a protezione della stessa da rimuovere prima dell’installazione.

ID Cooling Auraflow 240 19

Il blocco pompa/waterblock è inoltre dotato di un classico cavo a 3 pin per l’alimentazione della pompa integrata da 23000 RPM e un ulteriore cavo 4 Pin RGB da collegare allo splitter fornito in bundle. In questo modo potremo gestire l’illuminazione come già accennato prima.

ID Cooling Auraflow 240 20

Accennando dell’illuminazione RGB del dissipatore diamo un veloce sguardo al controller RGB Molex incluso che ci permetterà di regolare effetto, velocità/intensità, modalità e colore nel caso in cui non avessimo una scheda madre compatibile RGB.

ID Cooling Auraflow 240 22

Naturalmente ci servirà anche lo splitter a cui collegare sia le due ventole sia il blocco pompa/waterblock.

ID Cooling Auraflow 240 23 ID Cooling Auraflow 240 24

Diamo anche uno sguardo alle ventole incluse nel bundle. Con l’ID-Cooling Auraflow 240 troviamo due ventole ID-Cooling ID-12025M12S da 120 mm con buone prestazioni. Parliamo di una ventola da circa 1800 RPM con un flusso d’aria di 74.5 CFM e una rumorosità di circa 32 dBa. Purtroppo essendo dotate di connettore 3 Pin non sono dotate di funzione PWM. Il design risulta interessante. Abbiamo un frame leggermente squadrato di colore nero a cui si unisce un frame circolare trasparente nel lato superiore. Anche le pale in numero di 11 adottano una struttura trasparente. Non mancano infine inserti in gomma agli estremi di ambo i lati per ridurre al minimo eventuali vibrazioni.

ID Cooling Auraflow 240 25 ID Cooling Auraflow 240 26 ID Cooling Auraflow 240 27 ID Cooling Auraflow 240 28 ID Cooling Auraflow 240 29

Dettagli connettori ventola.

ID Cooling Auraflow 240 30

Vi lasciamo a qualche scatto dell’ID-Cooling Auraflow 240 completo

ID Cooling Auraflow 240 31 ID Cooling Auraflow 240 32 ID Cooling Auraflow 240 33

E a qualche scatto dell’illuminazione LED RGB.

ID Cooling Auraflow 240 LED 1 ID Cooling Auraflow 240 LED 2 ID Cooling Auraflow 240 LED 3 ID Cooling Auraflow 240 LED 4 ID Cooling Auraflow 240 LED 5

Passiamo alla fase di test.


Abbiamo effettuato i nostri test con una piattaforma Intel LGA 1151, con CPU dotata di architettura Coffee Lake. Nel dettaglio:

sistema

I test sono stati effettuati con AIDA64 utilizzando il tool integrato System Stability Test con le opzioni Stress CPU, FPU, Cache e Memory attive. Le temperature sono sempre rilevate grazie al sistema integrato di AIDA64. La pasta termica usata è una Arctic Cooling MX-4.

Abbiamo scelto di utilizzare AIDA64 per i futuri test in quanto risulta un software più facilmente confrontabile con un eventuale test casalingo da parte di ognuno di voi nonché un software in continuo aggiornamento a nuove piattaforme.

Siamo quindi passati alla fase di test che si è articolata in due configurazioni e precisamente quella a Default con Turbo Boost ed una con frequenza pari a 4,9 GHz.


L’ID-Cooling Auraflow 240 ha garantito buone prestazioni.

Abbiamo usato 2 differenti settings/profili:

  • LOW RPM: ventole impostate manualmente a circa 700 RPM.
  • HIGH RPM: ventole impostate manualmente a circa 1800 RPM.

temp1

 

temp2

Rumorosità

La rumorosità generata dalle due ventole ID-12025M12S da circa 1800 RPM ciascuna è stata contenuta. Ricordiamo come sempre che i test avvengono su di un Bench Table quindi esternamente e che un’installazione interna ad un case potrebbe contenere ulteriormente la rumorosità non sacrificando troppo le prestazioni.


Oro HD new

Prestazioni 4 stelle

Prestazioni complessive buone. Pompa silenziosa.

Prezzo 4,5 stelle Circa 80 €. Interessante ma limitante la reperibilità.
Design 4 stelle Design classico. Buona integrazione dell’illuminazione RGB.
Bundle 4,5 stelle Buono e rapportato al prodotto.
Ventola 4 stelle Buone prestazioni ma assente il controllo PWM. Buona illuminazione RGB.
Montaggio 5 stelle Veloce e facile.
Complessivo 5 stelle  

ID-Cooling con il suo Auraflow 240 riesce a proporre agli utenti un interessante AIO con radiatore da 240 mm e illuminazione RGB sincronizzabile con le più recenti schede madri e software di gestione di illuminazione. Eventualmente non doveste essere in possesso di una scheda madre recente non dovrete comunque preoccuparvi visto il controller Molex incluso nel bundle. Il design complessivo offerto dall’Auraflow 240 è valido e classico.

Le prestazioni con i più disparati utilizzi rimangono nella norma e sicuramente riusciranno a soddisfare utenti classici o più navigati. Le due ventole RGB da 120 mm con frame semitrasparente offrono altresì buone prestazioni dissipative a fronte di una buona rumorosità.

Anche il prezzo dell’ID-Cooling Auraflow 240 risulta interessante attestandosi a circa 80 €. Purtroppo se il prezzo è allettante non lo è la reperibilità.

L’ID-Cooling Auraflow 240 è disponibile anche da Amazon al seguente link: https://amzn.to/2AYyi0d.

Pro

  • Buone prestazioni
  • Illuminazione LED RGB
  • Controller Molex RGB per schede madri non RGB SYNC
  • Prezzo

Contro

  • Difficile da reperire

Si Ringrazia ID-Cooling per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum