• Air
  • Posted
  • Hits: 3791

In Win Polaris RGB - Single o Twin RGB

In Win Polaris 17

In Win, noto brand asiatico, ormai da anni presente nel mercato IT ha negli ultimi anni esteso la propria gamma di prodotti anche a PSU e ventole oltre che a qualche piccolo accessorio (già visto in passato). Per quanto riguarda le ventole sono di recente arrivate anche in Italia le In Win Polaris. Ventole disponibili in tre modelli e due configurazioni. I modelli attualmente in commercio sono le In Win Polaris LED, le In Win Polaris RGB e le In Win Polaris Aluminum (sempre RGB ma con frame in alluminio) mentre le configurazioni disponibili sono la singola confezione o il Twin Pack. Noi abbiamo ricevuto in redazione il Twin Pack delle In Win Polaris RGB. Le In Win Polaris promettono una valida illuminazione, ottima qualità, semplicità di installazione grazie alla modularità e infine buone prestazioni dissipative. Non ci resta che scoprirle in questa nuova recensione.

InWin Logo

L’azienda Taiwanese “In-Win Development Inc”, oltre ad essere un produttore certificato ISO 9001, è attiva da oltre un ventennio nel mercato dell’IT. Il suo target produttivo riguarda cabinet per personal computer, SMPS e sistemi di archiviazione dati, e, stando a quanto viene riportato sul sito principale del marchio, è il provider leader nel settore dei cabinet per assemblatori. Uno dei punti di orgoglio del marchio è fornire all’utenza un elevato servizio post vendita, un’elevata regolamentazione di sicurezza nella produzione dei cabinet, oltre al pieno rispetto delle attuali normative comunitarie per quanto concerne il rispetto dell’ambiente. È certificata ISO 14001 e QC080000, per la verifica del rilascio di sostanze altamente inquinanti. Una particolare menzione va fatta al piano di salvaguardia e di gestione delle problematiche ambientali, con il programma “Green Product Development”, e con la promozione di prodotti commerciali che siano proni all’ecologia ed al rispetto delle normative per il riciclo dei materiali utilizzati. A tal fine ricordiamo appunto l’acquisizione delle certificazioni WEEE, RoHS, REACH ed Energy Star.