• Windows
  • Posted
  • Hits: 5527

Abilitare il remote destop

remote_desktop_iconTutti sanno che in XP esiste la funzione Desktop Remoto, ben pochi però sanno come abilitarla. Tale funzione è un servizio di amministrazione remota grafica, tipo PcAnywhere o VNC . Il servizio in questione non è altro che una versione semplificata del Terminal Server presente su Windows 2003 Server e migliorato rispetto ad alcune versioni presenti su certi server NT e Windows 2000.

Il client è integrato in Windows XP anche se è noto a pochi (Start -> Programmi -> Accessori -> Comunicazioni -> Connessione Desktop Remoto) o per le altre versioni di Windows può essere scaricato dal sito Microsoft oppure può essere istallato inserendo il cd di windows XP, e quando viene visualizzata la pagina iniziale, fare clic su "Esegui altre operazioni" e quindi su "Installa connessione desktop remoto".
In windows Xp non è solamente integrato il client, ma è disponibile anche il server "Remote Desktop".
Per avviarlo basta cliccare col tasto destro su "Risorse Del Computer", posizionarsi su "Connessione Remota" ed aggiungere la spunta alla casella:
"Consenti agli utenti ci connettersi in modo remoto al computer":
è inoltre possibile scegliere quali utenti di sistema possono loggarsi in questo modo, anche se quelli del gruppo "Administrators" sono già inclusi in questa lista.

La procedura:
Configurare l'HOST
• Desktop
• Tasto destro su risorse del computer / proprietà
• Aggiungere la spunta ad assistenza remota e remote desktop:



Configurare il Client
• Aprire => START - PROGRAMMI - ACCESSORI - COMUNICAZIONI - DESKTOP REMOTO
• Oppure => START - ESEGUI - mstsc.exe


• inserire l'indirizzo IP del computer cui volete connettervi
• se si trattasse di un PC in rete, basta specificare l'indirizzo all'interno della stessa
• Se si tratta di un PC cui dovete accedere via Internet, dovrete specificare l'indirizzo IP pubblico, del Vs. HOST. IMP: dovrete anche configurare il router in modo da lasciare aperta la porta 3389 della Vs. LAN
• se il computer è configurato in modo differente, dovrete indicare la porta cui avete accesso, specificando il n° di porta stessa.
Esempio:

• A questo punto cliccare sul tasto => CONNECT
• Vi verranno chiesti ID e PW dell'utente che ha diritto all'accesso REMOTO
• se lo volete, per mezzo del tasto OPZIONI, potrete configurare alcune cose quali:
il LOGON, dimensione e colori del desktop. (minore è la risoluzione - maggiore sarà la velocità), e potrete creare un collegamento sul desktop per eventuali future connessioni.
• Una volta che avete finito la VS. sessione, cliccate su DISCONNETTI, dal menù avvio.
MODIFICARE LA PORTA DI DEFAULT su HOST e CLIENT
• Qual'ora abbiate più di un PC in rete sulla vs. LAN, e vogliate accedere in remoto - tramite internet - ad entrambi, non potrete usare per entrambi la porta di default 3389. ma dovrete configurare una nuova porta cui accedere.
• Per farlo dovrete aprire il registro di configurazione
• Andare alla chiave :
[HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\TerminalServer\WinStations\RDP-Tcp]
• Posizionarsi sul lato destro e scorrere fino a trovare la voce : PortNumber
• Selezionare : Modifica
• scegliere il valore : Decimale

•  Inserire il valore della porta che intendete usare.
• Tale valore deve essere configurato chiaramente anche sul router
That's all