• SSD
  • Posted
  • Hits: 3138

Plextor M5S ancora sulla cresta dell'onda

Tags: reviewrecensionetest128GBSSDmarvellMLC25nmsata3plextorm5splextor m5s88SS9174-BLD2dram cacheNanya

plextor m5s-copertinaTorniamo a parlare di SSD, componente ormai indispensabile per chi si accinge ad acquistare un nuovo PC, o per chi vuole dare semplicemente nuova linfa vitale al proprio computer. Il modello che quest'oggi analizzeremo non è di certo l'ultimo arrivato, infatti è stato presentato poco meno di un anno fa, ma ancora oggi riesce ad avere un discreto successo grazie al buon rapporto prestazioni / prezzo e all'hardware adottato. In particolare, questa volta abbiamo tra le mani il Plextor M5S dalla capacità di 128GB.

 

 

 

 

plextor logo

 

Plextor, forse, non è un nome che risuona familiare per quanto riguarda il settore SSD, benché sia molto noto, fin da 1985, per la produzioni di masterizzatori, CD, DVD e altro materiale. Per rafforzare la sua posizione di mercato ha introdotto inizialmente l'SSD M1 con interfaccia di connessione SATA 2, in tagli da 64GB e 128GB, per poi aggiornare la serie alla versione M2 con il passaggio alla porta SATA 3.

Al giorno d'oggi, con varie soluzioni presenti con i modelli M3, M3P, M5S e M5P da 2,5" ed M5M con interfaccia mSATA, Plextor riesce a ritagliarsi una buona fetta di mercato.

 

plextor m5s-9

 

Vediamo se l'M5S da 128GB è ancora oggi una buona opzione se siete orientati all'acquisto di un nuovo SSD o per il passaggio a questi prodotti da hard disk meccanici.

Plextor M5S Prodotto recensito da Leonardo Angelini in data . Voto: 4. Prezzo medio in Italia 100€

 

 

Prev
Next »