• SSD
  • Posted
  • Hits: 4177

Kingston HyperX 3K SSD 240GB Kit, il top di gamma economico

Tags: kingstonSSDkithyperX3K240GB

026-Kingston-HyperX-3KNel corso del 2011 abbiamo avuto modo di recensire il Kingston HyperX SSD Kit 240GB, un SSD dalle ottime prestazioni, ma dal costo decisamente elevato. Kingston ha pensato, a circa un anno di distanza dall'uscita sul mercato della sua proposta top di gamma, di offrire  agli acquirenti una versione più economica, caratterizzata principalmente da chip NAND Flash meno duraturi in grado di garantire 3.000 operazioni di scrittura \ sovrascrittura. Con pari capacità di memorizzazione, in questa recensione verrà analizzato l’SSD Kingston HyperX 3K.

 

 

 

 

Kingston Technology, fondata nel 1987, è una delle principali aziende produttrici di memorie al mondo e, grazie ad un range di prodotti molto vasto composto da oltre 2.000 prodotti, è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza per diversi settori e diversi mercati. Nel 2007 il fatturato dell'azienda ha raggiunto i 4,5 miliardi di dollari ed  è stata inoltre considerata, dalla rivista Fortune, una delle 100 migliori aziende per cui lavorare in America soprattutto grazie al rapporto che vi è tra i vari operatori ed il clima dell'azienda.

 

Kingston logo



La scalata verso il successo di Kingston ha inizio negli anni '80 quando, a causa di una grave carenza di chip di memoria a montaggio superficiale, John Tu e David Sun progettarono un nuovo modulo di memoria secondo lo standard SIMM; il progetto riscosse molto successo e permise di alleviare la crisi. Il 17 ottobre 1987 nasceva, forte del suo successo, Kingston Technology. Nel 1995 la casa produttrice, reduce da altri grandi successi, si espanse anche in Europa, aprendo una filiale a Monaco, in Germania e successivamente nell'emisfero orientale con stabilimenti in Cina, Taiwan e Malesia.

Attualmente Kingston opera nel settore delle memorie volatili e non, quindi oltre a moduli e kit di RAM possiamo trovare anche drive USB, drive SSD e schede Flash. Le punte di diamante della casa produttrice appartengono quasi sempre alla linea HyperX, apprezzata dapprima nel mercato delle memorie con moduli di spicco come le HyperX T1 e le HyperX Genesis, tale linea si è inserita ottimamente anche nel mercato degli SSD con il drive HyperX dell'anno scorso. Essendo un prodotto molto costoso Kingston Technologies ha pensato di produrne una versione più economica, ecco quindi giungere sul mercato, a circa un anno di distanza, il Kingston HyperX 3K, anch'esso disponibile in versione classica e bundle.

 

Kingston HyperX logo


Nel corso della recensione analizzeremo il Kingston HyperX 3K in edizione completa di bundle mettendolo anche a confronto con il classico HyperX da noi recensito nel corso del 2011. Il drive oggetto della recensione ha una capacità di 240GB (SH103S3B/240G) ed è equipaggiato, come il predecessore, di chip SandForce serie SF2200.

 

 

sandforce-logo



Prev
Next »