Sharkoon Quickport XT USB 3.0, docking station versatile ed economica

Tags: prestazionireviewrecensionehard disk5”testusb 3.03SharkoonQuickport XTdocking station2

intro-quickportSharkoon si impone nel mercato delle docking station attraverso il QuickPort XT USB 3.0, caratterizzato dalla connessione USB 3.0 Super Speed a 5Gbit\s e dalla possibilità di montare sia hard disk SATA da 3,5 pollici che hard disk SATA da 2,5 pollici, il tutto corredato da un design molto elegante e professionale e da dimensioni contenute. XtremeHardware l'ha provata per voi in questa recensione.

Introduzione

Sharkoon ha sede in Germania ma è presente in più di 30 paesi; sin dalla sua nascita, avvenuta nel 2002, ha suscitato parecchio interesse da parte dei consumatori grazie a prodotti di alta qualità offerti aprezzi contenuti. Il prezzo contenuto può erroneamente trarre in inganno l’acquirente, associandolo a una scarsa qualità; questo giudizio viene immediatamente smentito non appena si ha modo di provare i prodotti dell'azienda.

sharkoon-logo

 

Sharkoon offre una vasta gammadi prodotti: periferiche di input, headset, case, Docking station, memorie USB, lettori di schede, ventole, alimentatori e molti altri prodotti per il cablaggio e il modding dei pc.
L'azienda tedesca si è subito inserita nel mercato delle periferiche USB 3.0 con prodotti molto graditi anche in ambienti professionali, oggi infatti andremo ad analizzare il nuovo SATA QuickPort XT USB3.0 che rappresenta per ora la punta di diamante per quanto riguarda le Docking Station. Oltrealla connessione utilizzata (USB 3.0), ciò che contraddistingue questo prodotto è la possibilità di leggere sia hard disk SATA da 3,5,siahard disk SATA da 2,5 pollici.

 

Potete trovare l'ampia gamma dei prodotti Sharkoon sul sito http://www.sharkoon.com/

Prev
Next »