23 Agosto 2014
Feed RSS Facebook Twitter Google Plus Linkedin Youtube

PowerColor Radeon HD 7790 TurboDuo: Bonarie al banco di prova

show imgNei giorni scorsi con grande sorpresa AMD ha presentato una nuova scheda grafica discreta dedicata alla fascia mainstream del mercato ludico. Questa scheda a dispetto di quello che ci si poteva aspettare non è un refresh o una versione più ridotta delle sorelle maggiori, ma equipaggia un chip grafico tutto nuovo. Bonaire è il chip che dà il nome alla Radeon HD 7790, una scheda nata per colmare prezzo e prestazioni della fascia che va dai 100$ ai 150$.

AMD propone questa scheda AMD ad un prezzo ufficiale per il mercato italiano di 139 euro IVA compresa. Bonaire va di fatto a posizionarsi tra due note schede grafiche appartenenti una alla fascia medio bassa e l'altra alla fascia medio-alta. La prima VGA di cui parliamo è la Radeon HD 7770 dotata di chip grafico Cape Verde, mentre la seconda è la VGA conosciuta con la sigla Radeon HD 7850 e dotata del chip grafico Pitcairn.

La Radeon HD 7790 coglie la sfida, giocando anche di anticipo, di Nvidia che propone in questa stessa fascia di prezzo la GeForce GTX 650 Ti ed il suo futuro aggiornamento di imminente ingresso nel mercato (GeForce GTX 650 Ti Boost). Bonaire ha anche il compito di far uscire dal mercato una scheda prodotta da AMD stessa e che è dotata del chip grafico Pitcairn Pro; si tratta della Radeon HD 7850 dotata di 1GB di memoria onboard che andrà presto a fine carriera (End Of Life).

Bonaire, come emerso dal nostro precedente articolo in occasione del lancio, che potete trovare a questo link, presenta delle caratteristiche molto interessanti. Vi invitiamo a prendere visione del nostro precedente articolo e ad osservare le caratteristiche tecniche nella seguente tabella:

radeon hd7000

 

Bonaire vanta, come per gli altri chip grafici AMD, un processo produttivo a 28 nm TSMC ma è di fatto un chip intermedio tra Cape Verde e Pitcarin. Infatti ha una superficie del die di 160 mm2, ed un numero di transistor pari a 2.08 Miliardi; al suo interno possiamo trovare ben 896 Stream Processors, 14 Compute Unit, 56 Texture Unit, 16 ROPs e 64 Z/Stencil ROPs; il chip grafico ha una frequenza operativa di 1GHz nel modello reference, ma come vediamo dall'immagine seguente i vari produttori hanno optato per incrementare questa frequenza. La memoria a disposizione è di tipo GDDR5 di ultimissima generazione con un'interfaccia bus a 128bit ed una frequenza di 6.0 Gbps per la versione reference. Tale frequenza molto elevata si rende necessaria per evitare possibili colli di bottiglia dovuti ad una bandwidth limitante, infatti nonostante il bus verso la memoria a 128bit Bonaire può vantare una bandwidth di 96 GB/s. Ottimo anche il TDP tipico di soli 85 Watt, appena 5 Watt in più rispetto alla Radeon HD 7770.

schede AIB

 

La scheda che sarà sottoposta ai nostri test è quella prodotta da PowerColor, che prende il nome di TurboDuo. Questa si preannuncia molto interessante in quanto ha il core della GPU funzionante a 1.075 MHz, mentre la memoria opera alla stessa frequenza del modello reference AMD.  Il nome TurboDuo prende spunto dalla presenza di due ventole che dissipano il calore che arriva dal chip grafico e che viene smaltito attraverso il sistema heatsink. 

Vedremo cosa ci riserverà questa scheda dalle nostre analisi.

 

Comments  

 
#5 Le085 2013-03-31 16:55
Quote:
Carino il sistema di dissipazione, ricorda molto quello della Devil 13.. però le temperature il full load mi sembrano altine in rapporto alle prestazioni...



Probabilmente hanno un profilo molto conservativo, tipo alcune asus. le temperature sono altine sì ma affatto preoccupanti quindi trovo giusto puntare alla silenziosità



Inviato dal CES usando Tapatalk 2 sul mio GT-I9000. Blop!
 

Devi Registrarti / Loggarti per poter commentare.

Pubblicità

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

Creative ha da poco lanciato sul mercato 2 cuffie appartenenti alla famiglia Sound Blaster, molto famosa soprattutto ai giocatori per i suoi prodotti relativi all'audio...

Leggi tutta la recensione sul Forum

Pubblicità

Siti Affiliati

XtremeShack