Palit GeForce GTX 560 Sonic Platinum

Palit_GTX_560_Sonic_PlatinumOggi andremo a provare una nuova scheda prodotta da Palit, si tratta della GeForce GTX 560 in versione liscia, senza il suffisso Ti, dotata del chip grafico GF114 ma con 334 Shaders. E' caratterizzata da un sistema di dissipazione altamente efficace e frequenze di funzionamento molto elevate che rendono la GeForce GTX 560 Sonic Platinum una scheda video dalle caratteristiche molto interessanti e dalle particolari doti di overclocking.

[ENGLISH VERSION]

Palit Microsystem Ltd è un'azienda cinese fondata nel 1988 e con sede centrale ad Hong Kong, specializzata nella progettazione, produzione e distribuzione di acceleratori grafici con lo scopo di garantire affidabilità è innovazione in ogni suo prodotto. Grazie ai principi cardine che caratterizzano l'operato, l'azienda, è riuscita ad espandersi in tutto il mondo aprendo anche sedi a Taipei ed in Germania. Attraverso anche un intenso rapporto collaborativo con i clienti Palit è riuscita ad entrare tra i grandi produttori di schede video e a mantenere tale prestigio a livello mondiale.

L'azienda principale in Cina, fondata nel 1992, garantisce l'affidabilità dei componenti attraverso rigidi controlli, da parte di ingegneri specializzati, al fine di garantire un alto livello qualitativo dei prodotti, uno dei punti forti di Palit è inoltre la ricerca, attraverso team all'avanguardia, di soluzioni tecniche adatte per ogni segmento di mercato.

 

logo_palit

 

Con il passare degli anni l'azienda si è espansa notevolmente acquistando anche il marchio Gainward e Gainward Europe per quanto riguarda il settore schede video che, pur essendo sul mercato da più anni rispetto alla Palit, è stato venduto per 1 milione di dollari. Questo avvenimento portò ad un notevole aumento nelle vendite soprattutto nel mercato europeo dove le schede Gainward erano già molto apprezzate.

La qualità dell'operato Palit è anche riconoscibile dal fatto che tutte le strutture mondiali dell'azienda hanno la certificazione ISO 9001 e quindi soddisfano tutti i requisiti di qualità per tale certificazione. Tutti gli acceleratori grafici inoltre hanno la certificazione WHQL (Windows Hardware Quality Labs) concessa da Microsoft a tutti i prodotti informatici che hanno superato i test di compatibilità con i sistemi operativi Windows.

Potrete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale: Palit Microsystem Ltd

 

Prev
Next »