MSI R7950 Twin Frozr 3GD5/OC

MSI R7950OC 14Con l'arrivo delle nuove AMD HD 7000, di cui abbiamo potuto apprezzare le capacità della nuova GPU a 28nm soprattutto in overclock, MSI non poteva di certo restare in disparte. Nella recensione che segue, andremoa provare l'attuale modello di punta HD 7950 caratterizzato dal rinomato dissipatore Twin Frozr III e dafrequenze di funzionamento leggermente overcloccate di fabbrica. Si tratta del modello Twin Frozr 3GD5/OC.













MSI, con sede principale a Taiwan, è da sempre un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli appassionati di PCgrazie a prodotti affidabili e di qualità che non disdegnano l'uso di soluzioni innovative che, in alcuni casi, hanno segnato un’epoca.

Nata nel 1986 a Taipei,può essere considerata infatti la principale fondatrice dell'overclock grazie alla prima scheda madre al mondo, prodotta solo un anno dopo la nascita dell'azienda,che permetteva l'overclock. Con il passare degli anni, Micro-Star International ha continuato a riscuotere successo in questo settore attraverso l'utilizzo di componenti di alta qualità e di particolari sistemi di alimentazione e di raffreddamento come la tecnologia DRmos delle schede madri e i più recenti componenti della serie Military Class presenti sia sulle mainboard che sulle schede grafiche.

MSI logo

Oltre che nel mercato delle schede video e delle schede madri, MSI si è successivamente introdotta con successo anche nel mercato dei PC All-in-One, notebook, Barebone e Desktop, diventando inoltre la principale ditta fornitrice dell’hardware dei PC DELL Alienware e di molti altri preassemblati.

La scheda video oggetto della recensione esprime pienamente l'interesse di MSI nel presentare prodotti curati in ogni minimo dettaglio e in grado di soddisfare pienamente l'utente finale. La MSI R7950 Twin Frozr 3GD5/OC, come lascia intuire il nome, è caratterizzata non solo da frequenze leggermente overcloccate ma anche dal dissipatore Twin Frozr, in questo caso nella sua terza rivisitazione.Nonostante la bontà di questo modello, MSI ha già introdotto per alcune nuove schede videoil dissipatore Twin Frozr IV.

La scheda è basata sul chip ATI Taithi della serie GCN (Graphics Core Next), un DIE a 28nm di pura potenza in grado di gestire non solo tutti i titoli attualmente in circolazione ma anche di garantire un elevato numero di FPS (Frame per secondo) anche in modalità multimonitor. La R7950 è equipaggiata, come per la versione reference, con 3GB di memoria GDDR5 operante alla frequenza di 1250MHz (5GHz effettivi), l'OC è stato effettuato solo sulla frequenza del Core che passa dagli 800MHz della reference a 880MHz.

Prev
Next »