MSI R7770 Power Edition 1GD5/OC, con sistema di dissipazione configurabile

Tags: driveroverclockamdMSiovervolthd 7770cape verde.power edition

MSI R7770 power Edition logo

AMD, con il nuovo processo produttivo a 28nm prodotto da TSMC, ha fatto debuttare l’intera gamma di soluzioni dedicata al mondo consumer delle schede video, dalla fascia bassa a quella enthusiast. Il chip grafico Cape Verde ha visto il proprio debutto immediatamente dopo Tahiti e va a costituire quella fascia di mercato compresa tra 99 e 199 $. A distanza da qualche mese dal debutto ufficiale è possibile trovare nel mercato diverse soluzioni customizzate offerte dai vari produttori AIB. Queste soluzioni differiscono in genere per sistemi di dissipazioni più efficienti e/o frequenze di funzionamento più elevate rispetto a quelle del modello reference. MSI ha fatto di questo concetto il suo punto di riferimento presentando una propria soluzione Radeon HD 7770 altamente personalizzata. Il modello MSI R7770 Power Edition 1GD5/OC è una versione esclusiva con delle caratteristiche tecniche davvero peculiari. Scopriremo nel corso di questa recensione quali sono.
 

 

 


MSI, con sede principale a Taiwan, è da sempre un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli appassionati di PC, grazie a prodotti affidabili e di qualità, caratterizzati spesso dall'uso di soluzioni innovative che, in alcuni casi, hanno segnato un’epoca.

Nata nel 1986 a Taipei, MSI può essere considerata la principale fondatrice dell'overclock grazie alla prima scheda madre al mondo, prodotta solo un anno dopo la nascita dell'azienda, che permetteva tale pratica. Con il passare degli anni, Micro-Star International ha continuato a riscuotere successo in questo settore attraverso l'utilizzo di componenti di alta qualità e di particolari sistemi di alimentazione e di raffreddamento come la tecnologia DrMOS delle schede madri e i più recenti componenti della serie Military Class presenti sia sulle mainboard che sulle schede grafiche.

 

alt

 

Oltre che nel mercato delle schede video e delle schede madri, MSI si è successivamente introdotta con successo anche nel mercato dei PC All-in-One, notebook, Barebone e Desktop, diventando inoltre la principale ditta fornitrice dell’hardware dei PC DELL Alienware e di molti altri preassemblati.

La scheda video oggetto della recensione esprime pienamente l'interesse di MSI nel presentare prodotti curati in ogni minimo dettaglio e in grado di soddisfare pienamente l'utente finale. La MSI R7770 Power Edition 1GD5/OC, come lascia intuire il nome, è caratterizzata da frequenze operative più elevate rispetto al modello reference ma anche da un sistema di dissipazione davvero unico, TransThermal, con tecnologia Dust Removal. Inoltre è la prima scheda video basata sul chip grafico Cape Verde ad essere dotata della funzione Triple Overvoltage per GPU, Memoria e VDDCI. La R7770 Power Edition adotta il chip grafico AMD Cape Verde XT con architettura GCN (Graphics Core Next), costruito interamente con il nuovo processo produttivo TSMC 28nm.



Prev
Next »