ASUS GTX 780 TI DCII OC, GK110 a piena potenza

 

 

DSC01915-51 - CopiaCiao a tutti amici di Xtremehardware.com, quest’oggi andiamo a recensire la nuova GTX 780 Ti brandizzata ASUS, caratterizzata da un dissipatore a doppia ventola e da una sezione di alimentazione abbastanza spinta. Vi mostreremo se vale veramente la pena spendere quei 200 euro in più per prendere la 780 Ti al posto della 780 “liscia”, quindi vi lasciamo alla recensione e vi auguriamo buona lettura.

 

 

 

 

 

ASUSTek Computer Inc. è una compagnia taiwanese fondata nel 1989 da Ted Hsu, TH Tung, Wayne Hsieh e MT Liao che è riuscita sin da subito a farsi apprezzare nel mercato delle schede madri grazie a prodotti di eccellente qualità e dall'utilizzo di soluzioni innovative. Con il passare degli anni è riuscita ad entrare anche nel mercato delle schede video dove ha riscosso notevole successo attraverso moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo e una community sempre più grande e unita.

asus-blue-logo-png-hd-sk

Attualmente è un vero punto di riferimento per qualsiasi settore desktop anche grazie alla sua serie "estrema" Republic Of Gamers (ROG) che, come suggerisce il nome, è dedicata ai gamers più esigenti ma soprattutto agli overclockers.

In passato avevamo già provato la GTX 780 Direct CU II, dotata dell’acclamato sistema di dissipazione ad aria con heatpipes a diretto contatto con la GPU. Nel corso di questa recensione cercheremo di vedere se il medesimo dissipatore può entrare in crisi dovendo dissipare una GPU che scalda e consuma di più.

 

Vi diamo subito un’anteprima della scheda con il consueto video di unboxing:

 

ASUS GTX 780 Ti DCII OC Prodotto recensito da Gianluca Angelucci in data 24 Febbraio 2014. Voto: 4,5. Prezzo medio in Italia 620€
Prev
Next »