24 Aprile 2014
Feed RSS Facebook Twitter Google Plus Linkedin Youtube

ASUS GTX 670 DirectCU Mini: Piccola peste

ASUS 670 Mini 17All'inizio di quest'anno ASUS ha presentato una NVIDIA GTX 670 davvero molto interessante dedicata principalmente ai sistemi HTPC e Small Form Factor. La scheda video in questione, denominata GTX 670 DirectCU Mini, è caratterizzata da un PCB di ridottissime dimensioni e da un dissipatore altrettanto miniaturizzato, ma comunque in grado di tenere perfettamente a bada la potenza della GPU GTX 670. Vedremo meglio nel corso della recensione cosa sarà in grado di regalarci questo concentrato di tecnologia.

 

 

 

 

 

 

ASUSTek Computer Inc. è una compagnia taiwanese fondata nel 1989 da Ted Hsu, TH Tung, Wayne Hsieh e MT Liao che è riuscita sin da subito a farsi apprezzare nel mercato delle schede madri grazie a prodotti di eccellente qualità e dall'utilizzo di soluzioni innovative, con il passare degli anni è riuscita ad entrare anche nel mercato delle schede video dove ha riscosso notevole successo attraverso moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo e una community sempre più grande e unita.

 

Logo

 

Attualmente è un vero punto di riferimento per qualsiasi settore desktop anche grazie alla sua serie "estrema" Republic Of Gamers (ROG) che, come suggerisce il nome, è dedicata ai gamers più esigenti ma soprattutto agli overclockers.

Seppur non facente parte della serie "ROG", la GTX 670 DirectCU Mini è davvero una scheda video unica sul mercato in quanto racchiude in pochissimi centimetri cubici la potenza di calcolo di una GPU Nvidia GTX 670. Nessuna casa produttrice finora si era spinta ad un livello di integrazione così elevato. La ASUS 670 DC Mini non solo rappresenta l'ennesima dimostrazione di assoluta competenza da parte degli ingegneri ASUS, ma segna anche una vera e propria svolta nel mercato delle schede video dedicate agli HTPC che finalmente vedono l'immissione di una scheda video di fascia alta ma non ingombrante.

Solitamente, come abbiamo visto in passato con le GTX 670 reference, tali schede video erano comunque dotate di un PCB abbastanza piccolo ma nonostante ciò il dissipatore utilizzato era ben più grosso del PCB stesso e la scheda video risultava quindi abbastanza grande. Nelle versioni con dissipatore custom, nella maggior parte dei casi, anche il PCB si adatta al dissipatore ma, fino ad ora, non era mai successo il contrario, la ASUS 670 DC Mini è la prima scheda video GTX 670 ad avere il dissipatore non reference della stessa grandezza del PCB.

Andiamo dunque a scoprire se tale proposta, espressamente dedicata ai sistemi compatti, va bene anche per un uso intensivo in ambito gaming.

ASUS GTX 670 DirectCU Mini Prodotto recensito da Giovanni Abbinate in data . Voto: 4. Prezzo medio in Italia 400€

 

Comments  

 
#5 j0h 2013-05-17 12:33
Grazie :)

Quoto in pieno, costerà molto ma al momento è unica.

Quoto anche Dinamite, la vedrei meglio in qualcosa di più compatto :)
 

Devi Registrarti / Loggarti per poter commentare.

Pubblicità

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

Creative ha da poco lanciato sul mercato 2 cuffie appartenenti alla famiglia Sound Blaster, molto famosa soprattutto ai giocatori per i suoi prodotti relativi all'audio...

Leggi tutta la recensione sul Forum

Pubblicità

Siti Affiliati

XtremeShack