ASRock Fatal1ty Z270 Professional Gaming i7

ASRock Z270 Fatal1ty Pro 10

In questa recensione passeremo dallo schema di colori Nero/Bianco con il modello Z270 Taichi omonimo della serie Taichi (QUI recensito) a quello Nero/Rosso con il modello Fatal1ty Z270 Professional Gaming i7 della diffusissima serie Fatal1ty che richiama i primissimi modelli con chipset P67. Più volte abbiamo detto come anche ASRock nel corso di questi anni abbia differenziato i modelli delle proprie schede madri a seconda dell’utilizzo principale. Ecco dunque come sia facile comprendere come la serie Fatal1ty (riprendendo il nome e con la collaborazione del player Fatal1ty Johnathan Wendel) sia rivolta ai videogiocatori che cercano prestazioni strizzando l’occhio anche al design. La ASRock Fatal1ty Z270 Professional Gaming i7, come vedremo nel corso della recensione, è stata dotata di tantissime caratteristiche che la rendono ideale non solo per il Gaming ma anche per altri utilizzi. Vi accenniamo e diciamo sin da subito inoltre come tale modello possa essere considerato il fratello del modello Z270 Taichi ma in salsa Gaming.

asrock logo

Al contrario di brand come ASUS, GIGABYTE o MSI, ASRock focalizza i propri sforzi quasi esclusivamente nel mercato delle schede madri. Grazie a questo costante impegno, è quindi riuscita a creare schede madri dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, per la gioia dei gamer, degli overclockers, ma anche degli assemblatori di server e sistemi embedded. Tra i tanti modelli a catalogo, la serie Extreme è da anni apprezzata per le sue capacità di overclock per l’utilizzo quotidiano unita all’ottimo rapporto qualità/prezzo. Negli ultimi anni, grazie alla collaborazione con l’overclocker Nick Shih, ASRock è riuscita catturare l’attenzione anche di coloro che fanno overclock estremo: la serie OC, con la sua caratteristica livrea giallo-nera, si è distinta nelle competizioni di overclock, riuscendo a contrastare persino la serie ROG di ASUS.

Con la nuova serie 200, ASRock amplia maggiormente la gamma con nuove schede madri serie Extreme, Fatal1ty, Killer, Pro, Taichi e SuperCarrier.

Prev
Next »