MSI Z77A-GD65, Z77 per Ivy Bridge, con giusto compromesso di qualità, prezzo, prestazioni e design

Z77A-GD65 introDopo la corposa anteprima che vi abbiamo presentato più di un mese fa, è giunto il momento di testare a fondo la MSI Z77A-GD65, questa volta con una CPU Core i7 3770K.  Anche se parche nei consumi a default, le nuove CPU Ivy Bridge si sono rivelate tutt’altro che docili in overclock, mettendo alla frusta le schede madri in caso di overclock estremi. Tuttavia, l’uso della componentistica di derivazione militare di III generazione fa della MSI Z77A-GD65 un gioiello di tecnologia e di affidabilità, che saprà gestire in modo impeccabile il Core i7 3770K in tutte le situazioni di utilizzo. Scopriamo insieme pregi e caratteristiche di questo prodotto di punta, almeno per il momento, nella gamma MSI a supporto dei processori di ultima generazione Ivy Bridge.

 

 

Quando si parla del brand MSI lo si associa a prodotti che hanno trovato apprezzamento a livello mondiale anche dagli utenti più esigenti, sia per il livello qualitativo che li caratterizza sia per i contenuti tecnologici di cui MSI fa largo uso, primo fra tutti la componentistica di derivazione militare. Nata a Taiwan nel 1986, MSI ha usato la carta della competenza nel settore dell’Electronics Computing che gli ha permesso un’immediata impennata nella crescita. A conferma di ciò, MSI è stata la prima al mondo a presentare le Mainboard per processori con Socket 7. Le numerose filiali presenti in tutto il mondo oltre al servizio clienti serio ed affidabile, hanno permesso a MSI di essere vincente ed essere largamente apprezzata da una larga schiera di utenti.

 

Il cuore pulsante della MSI Z77A-GD65 è il recentissimo chipset Z77 prodotto da Intel a supporto dei processori di classe Ivy Bridge. La serie di chipset che va a rimpiazzare l’attuale serie 6 è architettata su sei varianti di cui vi postiamo in tabella le caratteristiche salienti che li contraddistinguono. Tra le principali novità abbiamo l’introduzione dello standard USB 3.0, fornendo 4 porte ad alta velocità direttamente gestite dal chipset Z77.

 

Chipset 001

 

Vediamo insieme le novità della Z77A-GD65, che non si limitano ovviamente al solo chipset Z77.

 

Prev
Next »