Intel Sandy Bridge-E al debutto, analisi dell’architettura e delle prestazioni del Core i7 3960X (parte 1)

Tags: prestazioniIntelreviewrecensionetestLGA 2011Sandy Bridge-E3960XDX79SI

sandy_bridge-eOggi, 14 novembre, assistiamo al debutto delle nuove CPU Intel Sandy Bridge-E basate sul nuovo Socket LGA 2011, che vanno a sostituire il precedente LGA 1366. L’architettura di queste CPU rispecchia quanto visto circa un anno fa per le CPU LGA 1155, che hanno segnato un’importante pietra miliare nell’evoluzione dei processori. Sandy Bridge per LGA 1155, seppure appartenente alla fascia media delle piattaforme Intel, ha in effetti decretato la scomparsa delle CPU LGA 1156 ma anche di quelle LGA 1366, andando a competere con CPU di fascia alta come gli esa-core i7 980X e 990X per via delle ottime prestazioni, sia a default che in overclock.

[ENGLISH VERSION]

 

 

Intel si appresta quindi a rinnovare anche la fascia alta delle sue piattaforme, aggiornando l’architettura Nehalem (Westmere/Bloomfield) con quella Sandy Bridge. Le CPU per LGA 2011 sono quindi chiamate Sandy Bridge-E per evidenziare la distinzione con le CPU LGA 1155, mentre le CPU per server che Intel lancerà ad inizio 2012 si chiameranno Sandy Bridge-EP.

Come annunciato le novità architetturali non sono molte. Sandy Bridge-E su piattaforma LGA 2011 rappresenta una evoluzione incrementale della precedente piattaforma LGA 1155. Troviamo quindi un maggior numero di core, cache L3 più grande (fino a 15 MB), un maggior numero di canali di memoria (4), un numero maggiore di linee PCI express (40), e qualche feature aggiuntiva come ad esempio un overclock più flessibile, frequenze delle memorie supportate fino a 2400 MHz e lo standard PCI Express 3.0. Il tutto beneficiando del comprovato processo produttivo a 32nm e di una maggiore area a disposizione nel die, considerata anche l’assenza (ovviamente) della grafica integrata in questa serie di CPU.

I sistemi LGA 2011 sono dedicati agli utenti enthusiast, ai gamer più incalliti, e a tutti i professionisti che desiderano prestazioni senza compromessi, soprattutto di prezzo.

 front-lga2011

 

Vedremo nelle prossime pagine le caratteristiche nel dettaglio analizzando in particolar modo le prestazioni della CPU top di gamma il Core i7 3690X appartenente alla serie Extreme Edition.

Prev
Next »