29 Agosto 2014
Feed RSS Facebook Twitter Google Plus Linkedin Youtube

AMD Richland A10-6700: l’APU Trinity cambia volto…

Die Left FINAL trans - Copy

Il 27 settembre la redazione di Xtremehardware pubblicava sul proprio portale la preview di Trinity, l'APU di AMD dalle ottime performance videoludiche.

Oggi, martedì 5 giugno, a meno di un anno di distanza, siamo lieti di proporvi i test e le considerazioni relative alla nuova soluzione lanciata da AMD, avente nome in codice Richland, e lo faremo con il modello A10-6700. Questa APU si caratterizza per un’impronta termica (o TDP) molto contenuta e pertanto si dimostrerà campionessa di efficienza tra le CPU destinate ad essere utilizzate in abbinamento alla GPU integrata.

 

 

Introduzione

 

Fino ad oggi se la vostra intenzione era quella di assemblare un sistema economico che vi permettesse di svolgere agevolmente attività lavorativa, multimediale e videoludica senza grosse pretese la soluzione ideale era quella di rivolgersi a prodotti AMD; più in particolare alla piattaforma Trinity, in grado di venire in contro perfettamente alle nostre esigenze mantenendo consumi relativamente contenuti, il tutto ad un prezzo decisamente contenuto.

L'AMD Trinity A10-5800K è stato il fiore all'occhiello di queste soluzioni; dotato di architettura "Virgo" e di core "Piledriver". A questo indirizzo troverete un approfondimento su tale architettura. L'A10-5800K, infatti, ha fatto registrare performance convincenti sia per quanto riguarda il comparto CPU che per quanto riguarda la IGP integrata. Si trattava di un processore quad-core operante alla frequenza di 3.8GHz (4.2 in Turbo Core), dotato di 128KB di cache di primo livello e di 4MB al secondo livello, un'impronta termica massima di 100W, una AMD HD 7660D integrata dotata di 384 stream processor operanti alla frequenza di 800MHz ed un supporto alle RAM DDR3 da 1866MHz.

piledriver

 

In questi mesi però AMD non è rimasta con le mani in mano ed ha perfezionato i propri prodotti mettendosi ancora una volta in diretta concorrenza con la controparte Intel, cercando di insidiare le nuove soluzioni mid-level aventi grafica integrata come le attuali Core i5 e le future Core i3, CPU completamente rinnovate grazie all'arrivo di Haswell, che ha portato e porterà ancora una potenza rinnovata nel comparto grafico dell'azienda di Santa Clara.

1

Ecco dunque che AMD lancia proprio in data odierna le sue nuove APU aventi nome in codice Richland.

L'azienda di Sunnyvale ha così deciso di introdurre sul mercato numerose soluzioni che prevedono CPU Quad-Core e Dual-Core dotate di frequenza a partire da 3.9GHz fino ad arrivare a 4.1GHz, clock base.

1a

L'AMD A10-6800K è dunque la nuova punta di diamante di queste soluzioni, dotato di 4 core operanti alla frequenza di 4.1GHz, 4.4 in Turbo Core, 128KB di Cache L1 e 4MB di cache L2.

Il comparto grafico è nelle mani della nuova AMD HD 8760D dotata di 384 stream processor operanti alla frequenza di 844MHz e gode di un pieno supporto alle memorie RAM operanti a 2133MHz.

L'impronta termica è di 100W, esattamente come per il modello A10-5800K.

Come per la famiglia Trinity, la "K" che sta in fondo al modello indica la presenza di un moltiplicatore sbloccato in entrambe le direzioni, elemento che lo rende interessanti per gli amanti dell'overclock.

Il soggetto dei nostri test odierni è però il fratello minore, l'AMD A10-6700, che si differenzia dal modello superiore per frequenza della CPU e per la mancanza del moltiplicatore sbloccato, per l'impronta termica che, in questo caso, scende ad appena 65W, e per la frequenza supportata della RAM, 1866MHz.

 

AMD A10-6700 Prodotto recensito da Angelo Ciardiello in data . Voto: 4. Prezzo medio in Italia 149€

 

Comments  

 
#5 Nikolaj 2013-06-05 20:23
eccellente review, gran bel lavoro angelo !
 

Devi Registrarti / Loggarti per poter commentare.

Pubblicità

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

RECENSIONE Creative SB Tactic 3D ALPHA

Creative ha da poco lanciato sul mercato 2 cuffie appartenenti alla famiglia Sound Blaster, molto famosa soprattutto ai giocatori per i suoi prodotti relativi all'audio...

Leggi tutta la recensione sul Forum

Pubblicità

Siti Affiliati

XtremeShack