HP 2710m: nitidezza e brillantezza senza paragoni

HP2710m-DisplayLCD-TFT-27-widescreen-1920x1080-400cdm2-10001-600001dinamico-25ms-0311mm-HDMIDVI-DVGA-altoparlanti

Cari lettori di XtremeHardware, dopo la recensione del monitor HP 2510i, oggi andiamo a recensire il modello 2710m Full HD, caratterizzato da una diagonale da 27’’ e tempi di risposta di soli 2.5ms. Queste caratteristiche rendono l'HP 2710m un monitor ideale per i videogiocatori e i vari professionisti che cercano un buon compresso senza spendere una fortuna rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato.



HP_logo

HP, fondata nel 1939 con sede principale a Palo Alto in California (CA), è un’azienda che opera in oltre 170 paesi in tutto il mondo, cercando di aiutare a risolvere i problemi che le sfide quotidiane ci pongono costantemente. Nessun’altra azienda sul mercato offre una gamma di prodotti vasta come quella di HP. Si va infatti dai palmari ai supercomputer, dalle soluzioni software ai prodotti destinati all’intrattenimento digitale, cercando di soddisfare le esigenze della clientela sia amatoriale che professionale.

Alcuni cenni sulla risoluzione Full HD

asp 800px-Standard_video_res.svg

Attualmente possiamo trovare diversi formati video:

Il formato 720p, comunemente chiamato HD ready (i televisori che lo supportano riportano il logo HD ready, cioè "pronto per l'alta definizione"), presenta una risoluzione complessiva di almeno 921.600 pixel (1280×720) con scansione progressiva, ovvero per ciascun ciclo di trasmissione di un fotogramma (50 o 60 Hz a seconda dei Paesi) viene trasmesso l'intero quadro dell'immagine. Ogni aggiornamento coinvolge tutte le 720 linee e i 921.600 pixel dello schermo. Nel caso di schermo al plasma con pixel non-quadrati è HD ready anche la risoluzione complessiva di 786.423 pixel (1024x768).

Il formato 1080i presenta una risoluzione complessiva di 2.073.600 pixel (1920×1080) con scansione interlacciata, ovvero per ciascun ciclo viene trasmesso un semiquadro formato alternativamente dalle sole linee pari o dispari dell'immagine. Quindi ogni aggiornamento coinvolge 540 righe e 1.036.800 pixel.

Il formato 1080p, comunemente chiamato Full HD, è il più recente dei tre ed equivale alla versione con scansione progressiva del 1080i, per cui ogni aggiornamento coinvolge tutte le 1080 linee e i 2.073.600 di pixel dello schermo, ma di solito è a 24 fps, la velocità della pellicola cinematografica.

Prev
Next »