ASUS ROG Swift PG278Q, per segnare una svolta nel gaming

ASUS ROG PG278QDa quando ne abbiamo sentito parlare la prima volta il 18 ottobre in occasione di un evento NVIDIA tenutosi a Montreal, sono passati circa 10 mesi per la commercializzazione del primo monitor dotato del modulo G-Sync integrato. In questi giorni il monitor ASUS ROG Swift PG278Q è stato tra le nostre mani e lo abbiamo testato a fondo per la recensione.

 

 

 

 

 

ergonomic-hero

Lo Swift PG278Q è il primo monitor a entrare nella famiglia di prodotti Republic of Gamers di ASUS, nonostante non sia di certo il primo monitor gaming del produttore. Sulla carta se lo merita tutto il marchio ROG e la caratteristica di spicco è la presenza della tecnologia NVIDIA G-Sync che analizzeremo in dettaglio nella prossima pagina. Bisogna anche non trascurare il fatto che questo è il primo monitor a matrice TN da 27” a raggiungere la risoluzione WQHD, il tutto abbinato a una frequenza di aggiornamento massimo di 144 Hz, al supporto alla tecnologia NVIDIA 3D Vision 2 (kit da acquistare a parte) e NVIDIA ULMB (Ultra Low Motion Blur).

Tutta l’attenzione di ASUS si è riversata su un unico obiettivo: giocare con il PC. Questo potrebbe aver penalizzato altre attività e andremo a valutare il comportamento del monitor a tutto tondo, game inclusi ovviamente!

Prev
Next »