• Posted
  • Hits: 5541

Recensione OCZ PC3-12800 1600MHz Platinum Edition XTC DDR3

Image

Le memorie DDR3 iniziano a spopolare già da questi primi mesi del 2008, anche se il loro attuale progetto non è uno stravolgimento vero e proprio, bensì una naturale evoluzione delle precedenti DDR2: infatti i dati vengono trasferiti su entrambi i fronti del segnale (salita e discesa) ottenendo così, nelle DDR3, una duplicazione della velocità di trasferimento.
Tra le molteplici proposte dei produttori, certamente non poteva mancare quella offerta da OCZ!

Image

Le memorie che andremo a recensire sono le OCZP1600E2GK PC3-12800 1600MHz XTC DDR3: un kit  "2X1Gb" di DDR3 facente parte della serie PE, ovvero "Platinum Edition".

Ocz è una delle maggiori aziende a livello mondiale nella produzione di memorie DRAM, sebbene si sia contraddistinta anche in altri settori del "mondo hardware", come alimentatori e dissipatori di altissima qualità.
Ocz inoltre,  quale indice di altissima qualità, assicura di testare al 100% tutte le memorie prodotte ed immesse sul mercato. I chip destinati alle memorie della famiglia "Platinum Edition" vengono selezionati accuratamente tra i migliori usciti dalle linee di produzione e testati affinché siano in grado di funzionare a frequenze elevate senza il minimo problema.E' noto che OCZ ormai da anni sia sinonimo di altissima qualità abbinata ad una eccellente professionalità, ciò permette all'azienda la possibilità di garantire a vita i propri prodotti.


I moduli OCZP1600E2GK, proposti in kit da 2 Gbytes di capacità complessiva, sono certificati dal produttore per operare stabilmente a una frequenza di clock di 1.600 MHz, in abbinamento a voltaggio di alimentazione di 1.90V e timings pari a 7-7-7-24.
Da notare come le specifiche indicate dal produttore siano per timings di accesso pari a 7-7-7-24 alla frequenza di 1.600 MHz di clock, mentre sull'etichetta montata sul modulo di memoria vengono riportati valori di 7-7-7-20.
Image

OCZ certifica i propri moduli per un funzionamento con voltaggio pari a 1,90V, superiore quindi di 0,40V rispetto alle specifiche JEDEC per memorie DDR3-1333, fornendo un margine di overvolt massimo sino a 1,95V...il tutto senza invalidare la garanzia a vita.
Sottolineiamo che i banchi testati in questa sede non rappresentano attualmente il "Top" della proposta di Ocz in ambito DDR3; infatti il modello di punta è il OCZ DDR3 PC3-14400 Intel XMP Ready Titanium Edition, garantito per funzionare a 1800Mz con timings di accesso pari a 7-7-7-24.

Dalle prove condotte emerge come il kit, sebbene non rappresenti il top della gamma offerta da  Ocz, si presti benissimo alla pratica dell'overclock.
Prev
Next »