• Posted
  • Hits: 3752

Mushkin 4GB (2x2GB) DDR3 PC3-12800 6-8-6-24 Redline

mushkin-introCon l'avvento delle nuove piattaforme Intel socket 1156 il mercato delle memorie ha ricevuto un notevole sviluppo, ed in particolare gli utenti definiti "Enthusiast" hanno ora una vasta scelta di moduli di memoria da poter inserire nella propria configurazione. Mushkin con questo nuovo modello vuole ulteriormente aumentare la scelta all'utente finale con kit di alta gamma per piattaforme Intel dotate di memoria DDR3 in grado di superare lo standard Jedec 1333 MHz.

Mushkin è stata fondata nel 1994, ed è una delle più conosciute aziende produttrici di moduli di memorie. Situata alla base delle montagne Rocciose in Denver, Colorado, Mushkin distribuisce prodotti di alto livello per pc in tutto il mondo. Qualità eccezionale, alte performance e un servizio clienti impeccabile sono le qualità migliori dei prodotti di Mushkin. I prodotti di Mushkin includono anche alimentatori di qualità e una completa selezione di memorie sia per computer desktop, sia per server che per notebook. Mushkin collabora con Apple Computer e NASA e indirizza lo sviluppo dei propri prodotti per soddisfare le esigenze di tutti i propri clienti, dai giocatori online ai navigatori di internet.

mushkin

 

Il kit che andiamo a presentare oggi fa parte della serie RedLine con frequenza superiore ai 1333 MHz e basse latenze, indirizzato ad utenti in possesso di piattaforme Intel con processori socket 1156 ed in particolare alle cpu Quad Core Lynnfield 45nm (serie i5 e i7) e alle neo cpu Dual Core Clarkdale 32nm (serie i3, i5 e Pentium) con IGP integrata. Vi ricordiamo inoltre che queste nuove cpu intel sono dotate di controller di memoria integrato direttamente all'interno della cpu di tipo dual channel.

 

Ram

 

Il modello oggetto di questa recensione è composto da un kit dual channel, quindi composto da due moduli, da 2GB per ciascun banco di memoria, per un totale di 4GB, quantità standard per questo tipo di piattaforme. Il modello viene identificato da Muskin come 996805 e fa parte della Serie RedLine, rivolta quindi ad utenti Enthusiat, con una frequenza di 1600 MHz. Sono infatti identificate come PC3-12800. Ricordiamo che lo standard ufficiale Jedec è di 1333 MHz. Andando a leggere le caratteristiche scopriamo che i moduli di ram hanno latenze di accesso estremamente contenute, identificate come 6-8-6-24, e come è facile intuire sono latenze estremamente basse. Troviamo infatti un Cas Latency Time (TCL) di ben 6, a seguire il tRCD: 8, tRP: 6 ed infine tRAS: 24.
Inoltre, come da specifica intel per il controller di memoria (IMC), non vsuperano la tensione operativa di 1.65v; ricordiamo che per l'uso quotidiano (daily use) è sconsigliabile superare questa soglia di VDRAM.

I timing delle memorie possono essere settate da bios, generalmente sotto la voce Advanced Chipset Features, ed i più importanti che normalmente si vanno a modificare sono: 

  • Cas Latency Time (TCL): durante un operazione di lettura, rappresenta l'intervallo di tempo tra l'istante in cui il comando di lettura giunge ad una certa cella di memoria e quello in cui inizia il trasferimento dei dati. La denominazione è dovuta al fatto che, per individuare la cella di memoria, l'indirizzo di colonna viene selezionato sempre per ultimo (tramite il segnale Cas), successivamente a quello di riga.
  • Ras to Cas Delay Time (TRCD): costituisce l'intervallo di tempo che passa tra l'attivazione della riga e della colonna che identificano la cella di memoria in cui si vuole leggere o scrivere il dato, cioè il ritardo del segnale Cas rispetto al segnale Ras.
  • Ras Precharge Time (TRAS): rappresenta il periodo di tempo in cui una certa riga è attiva, prima che giunga il segnale precharge.
  • Row Precharge Timing (TRP): questo settaggio BIOS specifica il minimo ammontare di tempo tra due successive attivazioni allo stesso modulo DDR. Minore è l'intervallo, più velocemente il prossimo banco di memoria può essere attivato in fase di lettura o scrittura.
Prev
Next »