BitFenix Prodigy M Color: nuovi colori per un nuovo stile

BitFenix-Prodigy-M-Color16Di recente sempre grazie a BitFenix abbiamo effettuato un contest in anteprima Italiana del Prodigy M Color per i nostri utenti. Oggi, invece, la stessa redazione di Xtremehardware.com andrà a recensire questo nuovo modello che differisce dai modelli precedenti soltanto per le nuove colorazioni ed il side panel trasparente, lasciando invariata la sostanza ed il formato. Il Prodigy è stato uno dei case del brand Taiwanese che ha riscosso più successo grazie anche alle innumerevoli mod. La versione di questa recensione è in colorazione rossa per schede madri mATX e grazie sempre alla stessa BitFenix vi mostreremo il case anche con il side panel trasparente. Vi auguriamo una buona lettura.

 

 

 

Bitfenix logo

 

L'azienda taiwanese è formata dal connubio di esperti nel settore tecnologico e in quello dei pro-gamers. L'obiettivo è quello di esaudire il più possibile i desideri degli utenti, in modo tale da creare un rapporto molto diretto con la comunità globale, ascoltandone le esigenze più comuni e creando prodotti con un design eccezionale, che escano dai normali canoni di progettazione. Seguendo questo principio sono stati realizzati diversi prodotti interessanti, tra cui il gigantesco cabinet Colossus, il Survivor e la nuovissima versione Prodigy, che ha riscosso un grandissimo successo soprattutto da parte dei modders, per via delle grandi potenzialità e della grande bellezza di questo modello. A seguire, BitFenix ha presentato il Colossus nei formato Mini-ITX e Micro-ATX. Oggi andremo ad analizzare il nuovo BitFenix Prodigy M Color, cabinet dal look rinnovato ma dalla sostanza invariata.

 

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Nuovi Colori Disponibili
  • Side Panel in tinta con le colorazioni
  • Porte USB 3.0
  • Formato mATX

 

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

http://www.bitfenix.com/global/en/products/chassis/prodigy-m

 

Prev
Next »